Sell in May and go away?

Scritto il alle 14:55 da Danilo DT

Sell in may and go away” è uno dei più classici “luoghi comuni” della borsa. La statistica in effetti accompagna questo luogo comune. Se si vanno a prendere i periodi storici passati, risulta abbastanza chiaro il fatto che stagionalmente i cicli di borsa hanno delle fasi dell’anno più propizie rispetto ad altre che sono meno interessanti.

Chissà se anche stavolta vendere a maggio e dedicarti ad altre cose non sia l’attività giusta.
Ovviamente dirlo con matematica certezza è quantomeno impossibile, ma ci sono dei segnali molto interessanti che non possono essere ignorati.
A parte tutto quanto detto sui indici, mercati, macroeconomia, Grecia, Goldman Sachs e quant’altro, con l’aggiunta di auto bombe e piattaforma petrolifere varie, una serie di elementi che potrebbero affondare un mercato “ordinario” ma che oggi sta in piedi “magicamente” per i motivi di cui abbiamo scritto, ci sono dei segnali che sono chiari ed evidenti.

Premessa: nei mesi scorsi abbiamo avuto modo di vedere che l’Asia è diventata un’area non solo economicamente e politicamente molto importante, ma anche un vero e proprio mercato anticipatore. Anche perchè, non dimentichiamolo mai, oggi è l’Asia il vero motore economico mondiale, e se si inceppasse la grande valvola di sfogo della crescita economica…sarebbe un vero disastro. Ma l’Asia non brilla più come una volta. Non solo economicamente, con tutti i dubbi di bolla e surriscaldamento economico, ma anche graficamente.

 

Grafico Hang Seng Hong Kong

Questo grafico daily testimonia in modo chiaro una rottura ribassista. La trendlien è stata violata al ribasso con tanto di gap di fuga, le medie mobili sono state polverizzate ed oggi tutte si trovano sopra ai corsi dell’indice.
Il mercato ha provato dei pull back ma non hanno portato a nulla di buono. Scenario ribassista.

 

Grafico Shanghai Index con DMA®

Qui invece vedete lo Shanghai Index con le mie DMA® che in passato, per un trading di ampio respiro, hanno dato buone soddisfazioni.
Come potete vedere:

1) il canale è stato violato in modo inequivocabile al ribasso
2) La tendenza è ribassista
3) Lo stocastico tenta l’inversione
4) Ma soprattutto i prezzi: non solo sono sotto entrambe le DMA®…
5) …ma le stesse DMA® stanno per incrociarsi. La verde è a 3050 e la rossa a 3030. L’incrocio è ormai certo. A buon intenditore poche parole.

STAY TUNED!

Partecipa all’evento dell’anno! MEETING 2010 a Milano il 15 maggio

I&M-Meeting-bozza

Sostieni I&M! Clicca sul bottone ”DONAZIONE” qui sotto o a fianco nella colonna di destra!

sostieni-IM

Image Hosted by ImageShack.us

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Euro o non Euro....questo è il problema?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+