Piazza Affari: trend ancora e sempre ribassista. Ma fino a quando?

Scritto il alle 11:11 da Alberto Zanetti

Guest post: Trading Room #54, analisi tecnica dell’indice FTSE MIB e di azioni italiane.

Il trend del nostro benchmark è solidissimamente ribassista. La settimana di scorsa dicevo che mi aspettavo si discesa, ma intervallata quanto meno da un rimbalzo che non c’è stato. Gli scenari per le prossime sedute, guardando solo ed esclusivamente il grafico, sono per un’ulteriore discesa. Non saprei dire fino a dove. L’ultimo supporto è il minimo del 09 marzo 2009 scorso; più che altro un supporto psicologico che altro. Se non esce qualche cilindro dal cappello del G8 a Camp David, mi aspetto di vedere l’indice in quell’area.

Grafico FTSEMIB

Ritengo assolutamente prematuro intervenire in acquisto sia su Intesa SanPaolo sia Unicredit ma meritano sicuramente di essere seguite. IntesaSanPaolo ha ancora un’impostazione di berve ribassista, tuttavia le ultime sedute hanno arginato la discesa: area 0,945€ va quindi monitorata attentamente. La pista ciclica sta iniziando a divergere al rialzo. Prima di acquistare attenderei il superamento di 1,066€ che deve essere accompagnato da volumi elevati.

Grafico Intesa SanPaolo

La situazione è invece più delicata per Unicredit che non ha un supporto ben delinato come quello di IntesaSanPaolo ma che potrebbe essere in fase di formazione. Fondamentale la tenuta di 2,36€ per iniziare a sperare quantomeno in un rimbalzo tecnico. Per contro, il cedimento di tale livello sarebbe da usare per aprire posizioni ribassiste.

Grafico Unicredit

Vale la pena di seguire con attenzione anche Fiat auto che si trova sull’importantissimo supporto in area 3,25€. E’ molto probabile che si realizzi un doppio minimo. L’intervento al rialzo si potrebbe fare in caso di superamento del massimo relativo posto a 3,606€

Grafico Fiat Auto

Aprirei, invece, posizioni ribassiste su Fiat industrial che perde il fondamentale supporto posto in area 7,58€. Fintantoché i corsi rimarranno sotto 8,00€ il trend resterà al ribasso.

Grafico Fiat industrial

Il trend di breve periodo per Saipem è al ribasso, ma ad un passo dal supporto a 31,00€ Se i corsi dovessero approdarci mi metterò alla ricerca di un pattern d’inversione per intervenire, eventualmente, al rialzo.

Grafico SAIPEM

Eni perde il supporto a 15,93€: potrebbe essere un’ottima occasione d’acquisto SE e solo SE dovessero recuperare entro un paio di giorni il supporto citato. In caso contrario la discesa continuerà.

Grafico ENI

Auguro a tutti una felice e serena settimana.

Alberto Zanetti

Sostieni I&M. il tuo contributo è fondamentale per la continuazione di questo progetto!

Non sai come comportarti coi tuoi investimenti? BUTTA UN OCCHIO QUI

 

Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
Piazza Affari: trend ancora e sempre ribassista. Ma fino a quando?, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
1 commento Commenta
lucianom
Scritto il 21 maggio 2012 at 13:55

Sino a quando lo S&P andrà sotto i livelli di inizio anno come nel 2010 e 2011.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+