NASDAQ 100: Bande di Bollinger, doppio massimo ed eccessi

Scritto il alle 11:30 da Danilo DT

Oggi mi ero proposto di non scrivere molto, visto che in giro ci sono pochi operatori e l’atmosfera natalizia inizia a farsi sentire. Però…che volete farci… Se vedo qualcosa che mi “intrippa” proprio non ce la faccio. Chiamatelo spirito di condivisione, passione, voglia di smascherare il mercato… Ovvio, spero sempre che questo impegno sia gradito… Ma bando alle ciance. Stamattina mi è capitato di sbattere il muso su questo grafico: Nasdaq 100.

Grafico Nasdaq 100 con Bande di Bollinger

 

Beh, che dire? Un eccellente doppio massimo periodale! Ma questa volta c’è qualcosa che occorre segnalare.
In prossimità di questi livelli si assiste sempre ad una certa “resistenza” a rompere i massimi. Ma come detto in passato, inutile andare troppo contro corrente. La forza della “mano invisibile” è indomabile e se vogliono farlo salire nel breve, nulla li potrà fermare. Ma non per sempre. Buttate un occhio al grafico e beccatevi la larghezza delle bande di Bollinger sul Weekly. Più la divergenza degli indicatori delle DMA©. Certo, nel breve il grafico mantiene un tono rialzista inequivocabile. Ma potrà salire con questo ritmo per sempre?

Clicca qui a fianco e Vota questo articolo su Wikio!

STAY TUNED!

DT

Tutti I diritti riservati ©
Grafici e dati elaborati da Intermarket&more sulla database Bloomberg

NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

Sostieni I&M!
Clicca sul bottone ”DONAZIONE” qui sotto o a fianco nella colonna di destra!

Image Hosted by ImageShack.us

Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI!

Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
NASDAQ 100: Bande di Bollinger, doppio massimo ed eccessi, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
5 commenti Commenta
ottofranz
Scritto il 23 dicembre 2010 at 11:50

Anch’io sento puzza di bruciato(medie mobili, unicredit ) e visto che sono ormai quasi arrivato al target che mi ero fissato,(13.60 di lyxor ftsemib) oggi spero di portare a casa la legna ed apro una piccola posizione short a 32.10 di Xbear se lo tocca.

E poi buon Natale a tutti…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

fabio1
Scritto il 23 dicembre 2010 at 11:52

Certo, questo dato più quello del Baltic Index fanno riflettere. In tempi normali avrebbero significato conseguenze abbastanza logiche. Ma oggi la logica, purtroppo, la fanno i “Big Players”e la speculazione.
Tra l’altro ho notato una cosa che non sapevo: il Tase ha già addirittura recuperato e superato il livello pre-crisi dell’ottobre 2008.
E se è è vero che è un indice anticipatore…. :?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

s66
Scritto il 23 dicembre 2010 at 11:57

ormai stai talmente intrippato, che non rispondi nemmeno alle mail ?! LA TROPPA NOTORIETA’ DA’ IN TESTA ALLE PERSONE !orvuar’

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

    Scritto il 23 dicembre 2010 at 12:58

    Hahaha…

    volevo preparare un’email con un allegato carino, e te l’avrei mandata oggi!
    Sull’intrippato…hai ragione, nel senso che a forza di mangiare panettoni sono intrippatissimo (ho degli addominali che sono diventati lardominali straordinari ultimamente…)

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)

hironibiki
Scritto il 23 dicembre 2010 at 13:16

Dream Theater,

Io da quando mi sono sposato ho aumentato la “massa volumetrica della circonferenza panciale”.. Il problema è che una volta acquisita buttarla giù è dura.. Allora le parlo e mi fa compagnia :mrgreen:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+