MERCATO AZIONARIO SUI SUPPORTI

Scritto il alle 13:56 da Danilo DT

…continuando il discorso appena concluso con il Franco Svizzero e l’oro, troviamo interessanti conferme nell’equity. Ovviamente tutto questo “stride” abbastanza con l’analisi macro, che vorrebbe un mercato azionario sempre molto debole. Ma, si sa, la borsa a volte è imprevedibile. E in ambito intermarket è importante prendere in considerazione i vari mercati per fare un’analisi a 360°.
Per leggere la prima parte dell’articolo, cliccate qui.


S&P500, HSI e DAX

Possiamo dirlo, il mercato ci sta provando con tutte le sue forze. Abbiamo già visto cento volte il grafico dell’SP500, il nostro benchmark mondiale, ed è evidente l’importanza che ormai ha acquisito quota 1325. Ora l’RSI è in chiara ripresa (divergenza) e il mercato sta cercando tutti gli appigli per riprendere un po’ di fiato.
E lo stesso fanno gli altri mercati:pure il DAX, imperterrito, cerca di tenere la sua trendline rialzista (anche se al momento non ce la fa…). Ma non solo, anche l’Hang Seng ci prova con tutte le forze a reggere la trendline rialzista, e lo fa con RSI fortemente divergente e una figura in candlestiche che si chiama HARAMI.
Quindi, cercando di “scollegarmi” dall’analisi fondamentale e valutando esclusivamente il mercato con una view tecnica, non posso negare che ci sono buone possibilità per un recupero tecnico dei mercati azionari.

spx3.gifhsi.gifdax1.gif

 Eccovi i tre grafici: S&P 500, Hang Seng e DAX.

Buona giornata a tutti!
DT

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+