Link finanziari (Delicious)

Scritto il alle 09:43 da Danilo DT

·         Cassa integrazione, un anno record l’Inps conferma: 1,2 miliardi di ore – Repubblica.it

Rispetto al 2009, la crescita è stata del 31,7%. I segnali di ripresa dell’economia si notano dal calo deciso della cig ordinaria nel mese di dicembre, ma nel complesso pesa il boom della cig straordinaria e l’aumento di quella in deroga

·         The Euro and the European Project – NYTimes.com

L’autorevole parere di Paul Krugman su Euro e Unione Europea

·         Byron Wien’s Ten Surprises for 2011

10 possibili sorprese per il 2011

·         PRAGMATIC CAPITALISM » » IS THIS YOUR AVERAGE SECULAR BEAR?

interessante parallelismo tra i grafici della Grande Crisi e la borsa di oggi.

·         Laszlo Birinyi’s September 4, 2013 S&P Target: 2,854 | zero hedge

il Famoso trader ungherese se ne esce con una visione SUPER Bullish con target dello Spoore a 2854 nel 2013

·         FOMC Minutes, And Goldman’s Take: Improving Economy Not Enough To Remove QE | zero hedge

Minute FOMC: il miglioramento economico non è sufficiente per decretare la fine del QE (chissà come mai…)

·         Stati vs Default: 2011, Meet 1841 – WSJ.com

Default e Stati Sovrani: un parallelo 2011-1841

·         Do Economists Need a Code of Ethics? – Daniel Indiviglio – Business – The Atlantic

Sarebbe troppo bello creare un codice etico anche per gli economisti

·         Correlazione rame e Cina: Ultimamente non è così | Dragonfly Capitale

Vola il rame ma la Cina rallenta… Una prima analisi che verrà in futuro approfondita…

·         Bespoke Investment Group – Think BIG – Bull and Bear Market Lengths

Il mercato toro dura ha una durata media pari a circa TRE volte il mercato toro. Ma quando arriva la correzione, la volatilità aumenta e la rapidità di discesa è molto più forte

·         Goldman’s $50bn valuation of Facebook could make 2011 the year the site changes status – Telegraph

Facebook sito dell’anno: e Goldman Sachs lo valuta 50 miliardi di dollari USA!

·         Travolti dai futures. Al 2.011% la somma dei rincari dei prodotti che usiamo ogni giorno – Il Sole 24 ORE

Un simpatico giochino che testimonia l’assurdo rialzo del presso delle materie prime. Torneremo presto sullo scandaloso argomento.

·         Bank of America prepara le difese contro WikiLeaks – Il Sole 24 ORE

Dopo la vicenda mutui subprime e la non ancora risolta foreclosure fraud, BofA si trova con una nuova gatta da pelare.

·         Calculated Risk: Question #1 for 2011: House Prices

Mercato immobiliare: ancora previsto in forte tensione per il 2011

·         Social Network: Tech Bubble 2.0?

Facebook con la complicità di Goldman Sache valuta Facebook con multipli che ricordano i tempi della bolla speculativa della net economy.

Per essere sempre aggiornato coi link di IntermarketandMore, CLICCA QUI!

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo su Wikio!

STAY TUNED!

DT

Tutti I diritti riservati ©
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

Sostieni I&M!
Clicca sul bottone ”DONAZIONE” qui sotto o a fianco nella colonna di destra!

Image Hosted by ImageShack.us

Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI!

Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
Link finanziari (Delicious), 10.0 out of 10 based on 1 rating
11 commenti Commenta
Scritto il 5 gennaio 2011 at 10:10

Confermato, ahimè, quanto detto ieri:

PMI Italia 50.2 (previsto a 53.5)
PMI francia 54.9 (pervisto a 54.1)
PMI Germania 59.2 (previsto a 58.2)

Italia sempre peggio… :(

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

daino
Scritto il 5 gennaio 2011 at 11:23

Un po’ di grafici semplici ma carini:

Banche: stoxx 600 banks, al momento il trend negativo resta e stamani rimanda tutti indietro

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

daino
Scritto il 5 gennaio 2011 at 11:24

Petrolio: la sua salita all’interno del canale è perfetta

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

daino
Scritto il 5 gennaio 2011 at 11:30

E infine oro: io continuo a ritenerlo sopravvalutato e penso che avrà mesi difficili davanti. Per me funziona così: in caso di avversione al rischio è sempre stato il dollaro la valuta rifugio. Fintanto che questo funziona l’oro non può funzionare. La correlazione fra questi due asset non può venir meno ancora a lungo. Poi sono consapevole che per l’oro siamo all’interno di un mercato rialzista di lungo periodo e quindi…

perfetta la tenuta della mm50

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

l.b.chase
Scritto il 5 gennaio 2011 at 11:51

daino,

si vede perfettamente che l’oro è ormai un asset per poveri illusi che vedranno i loro portafogli azzerati nel giro di quanto? Qualche mese? Anno?
Bhè comunque preparatevi a piangere e poi non dite che Daino non vi aveva messo in guardia :mrgreen:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

daino
Scritto il 5 gennaio 2011 at 11:57

l.b.chase@finanzaonline,

no oh, se mi scrivi così il Matta mi viene a prendere a casa con un grosso randello!!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 5 gennaio 2011 at 12:10

l.b.chase@finanzaonline,

fra poco nuovo post di Dream sull’argomento, DA NON PERDERE

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

mattacchiuz
Scritto il 5 gennaio 2011 at 12:17

daino,

l.b.chase@finanzaonline,

sarà anche, ma per ora mi pare abbia dato soddisfazioni, e non poche. in fondo è pure facile comprirsi… e se invece le cose peggiorassero, meglio avere qualcosa che per 4000 anni ha funzionato, piuttosto che altra cartaccia.
poi c’è sempre la storia delle risorse che per carità… non sono in via di esaurimento, ma non è nemmeno che ce ne sia per tutti. e ripeto, mettiamo pure la cina e l’india, più il sud america nelle condizioni di spendere per sostenere l’economia, e vediamo che ne esce.

comunque sarebbe belle che invece di termini come “poveri illusi”, venisse:
a) mantenuto un tono meno aggressivo, visto che cmq pure chi dice cose simili può sbagliare
b) fatto ricorso a spiegazioni, magari a dati, visto che il sentiment personale, nel 95% dei casi è sbagliato…

in ogni caso, anche a me questi ribassi mi spaventano, ma sarei più spaventato ad avere in portafoglio qualche banca…

ricordate solo che l’attuale produzione mondiale di oro non sarebbe in grado di soddisfare la richiesta cinese e indiana, se da loro fosse richiesto meno di 1 grammo a testa… . poi magari per qualche anno le bc potrebbero pensare di vendere le loro riserve… . mah!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

daino
Scritto il 5 gennaio 2011 at 13:05

mattacchiuz,

lo sai che sono d’accordo con te, però penso che dovremmo aspettare la prossima onda svalutativa sul dollaro che sappiamo che ci sarà, dato che è quello che vuole la fed

ps: cmq l’avevo detto che l.b.chase mi aveva immischiato in una situazione che mi sarebbe costata una bella romanzina :(

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 5 gennaio 2011 at 13:31

La mia opinione sull’oro e’ che gli investimenti dovrebbere essere fatti solo in funzione di riserva strategica, oramai il grosso della speculazione e’ stata gia’ fatta, cio’ non toglie che in caso di eventi straordinari quali guerre, crollo dell’europa od altro la carta verra’ usata per i bisogni fisiologici o come nel dopoguerra in Germania per accendere il fuoco, l’oro rimarra’ un bene tangibile. Chiaramente investire oro in titoli o lasciarlo in cassette di sicurezza in banca lascerebbe il rischio intatto… Se avete qualcosa di extra che non vi serve per molti anni compratevi monete d’oro, senza pretesa come collezione… le potrete sempre rivendere…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

l.b.chase
Scritto il 5 gennaio 2011 at 13:43

mattacchiuz,

Ormai il destino dell’oro è segnato, entro oggi sarà a 0…

A proposito quali ribassi?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+