La volatilità fa BOOM come mai nella storia

Scritto il alle 16:34 da Danilo DT

volatility-vix-index

VIX e VVIX: il mercato cambia pelle

Questo mercato è sicuramente bizzarro e unico. In realtà la fase confusionaria è legata alle complesse tematiche presenti oggi sui mercati. Credetemi, credo sia veramente difficile trovare nella storia un momento così ingarbugliato, vista anche tutta la finanza speculativa che per anni ha alimentato i mercati finanziari. Il risultato qual è stato? Un’incredibile e inattesa crescita geometrica della volatilità.
Certo, VIX e SP500 hanno avuto nei giorni scorsi trendi diametralmente opposti, ed è anche ovviom visto che con il crollo del mercato, il VIX è decollato. Passare da 12 a 52 in così poco tempo, però, non si era mai visto nella storia.

SPX e VIX a confronto

Volatility-Index-vix

Attenzione però, non sto dicendo che non si è mai visto un VIX così elevato. Dico che non si è mani visto un VIX che corre così velocemente al rialzo. Per poter tarare in modo corretto questo scenario, bisogna analizzare il VVIX, un indicatore che forse vi sembrerà un po’ estremo ma che è interessante, ovvero la volatilità del VIX, ovvero dell’indice di volatilità.
Questo grafico di Deutsche Bank ci fa vedere quanto questo indice sia lievitato oltre a livelli MAI visti in passato. Una volatilità che quindi continua a muoversi su degli estremi. Prima stazionava, come detto in precedenti post, anomalamente in area 12, scontando un rischio per l’equity addirittura inferiore a molte obbligazioni. E ora invece, decolla a livelli stellari per poi ritracciare rapidamente con questi rally di borsa.

china-risk-vix

Credo che la morale sia chiara. Nelle prossime sedute è più che probabile ritrovarsi molto spesso con movimenti di borsa MOLTO anomali, passando magari dal +3% al -4% e successivo +5%. Fermo restando che un mercato con queste caratteristiche perde le logiche con cui veniva sapientemente gestito anche dalla “forward giudance” delle banche centrali e che quindi cambierà pelle ed investitori, che per forza di cose saranno numericamente meno. Pensate solo alla quantità di fondi flessibili gestiti sulla volatilità che dovranno tenere bassa la percentuale di equity. E se mancano gli attori, chissà se il mercato ce la farà a riprendersi…

Riproduzione riservata

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!). E se lo sostieni con una donazione, di certo non mi offendo…

InvestimentoMigliore LOGO

La nuova guida per i tuoi investimenti. Take a look!

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se non ce l’hai o se non ti fidi più di lui,contattami via email (intermarketandmore@gmail.com). NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

Tags:   |
3 commenti Commenta
alesh
Scritto il 27 Agosto 2015 at 17:36

quindi conveniva comprare un paio di giorni fa? perchè la situazione soprattutto per i problemi della cina e della fed e all’economia globale fanno pensare a dei possibili scossoni in negativo…

cavolo
Scritto il 27 Agosto 2015 at 21:20

Oggi sono andato short con mini nasdaq! Mi hanno fatto un mazzo quadrato!

cavolo
Scritto il 27 Agosto 2015 at 21:21

Li odio !

I sondaggi di I&M

QUATTRO SCENARI PER IL 2024

View Results

Loading ... Loading ...