GREXIT? Rimandata al 2016

Scritto il alle 10:00 da Danilo DT

Grexit1.jpg

Si è fatta festa, ci sono stati i rimpasti di governo, i mercati hanno recuperato bene le quotazioni. Ma ora è il momento di tornare a fare i conti con la realtà.
Anche i cosiddetti economisti, intervistati direttamente da Bloomberg, sono rinsaviti ed hanno preso atto del fatto che per la Grecia, in fin dei conti, non è cambiato nulla. Anzi, come in passato, si è solo comprato tempo, allungando l’agonia ma accompagnando ancora in modo più evidente Atene al patibolo.

Un recente sondaggio Bloomberg “sentenzia” che il 71% degli economisti interpellati vedono lo scenario “Grexit” entro la fine del 2016.

There’s still a danger that Greece will be forced out of the euro region by the end of 2016, according to 71 percent of respondents in a Bloomberg survey of 34 economists. Seventy percent said they reckon Greece should be safe for the rest of 2015, though almost half said they thought the 86 billion-euro ($93 billion) bailout package Prime Minister Alexis Tsipras is targeting will prove to be too small. (Bloomberg)

grexit-2016

Alla faccia dell’indissolubilità dell’Euro, che come detto è stata smontata dalla stessa Germania, alla faccia di sontuosi piani di salvataggio e alla faccia di tutto il rumore che ha generato. Ma già lo stesso FMI era stato chiaro qualche giorno fa, considerando insostenibile il piano di bailout.
Welcome to reality.

.

Riproduzione riservata

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!). E se lo sostieni con una donazione, di certo non mi offendo…

InvestimentoMigliore LOGO

La nuova guida per i tuoi investimenti. Take a look!

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se non ce l’hai o se non ti fidi più di lui,contattami via email (intermarketandmore@gmail.com).
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

GREXIT? Rimandata al 2016, 10.0 out of 10 based on 1 rating
Tags:   |
6 commenti Commenta
draziz
Scritto il 21 Luglio 2015 at 11:02

…il tutto accompagnato da un “modesto” haircut del 30% ?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

aorlansky60
Scritto il 21 Luglio 2015 at 11:49

@ DT

Un recente sondaggio Bloomberg “sentenzia” che il 71% degli economisti interpellati vedono lo scenario “Grexit” entro la fine del 2016.

… …

è bene anche ricordare che attorno a quel periodo, in teoria dovrebbe concludersi piano europeo QE…

e non è escluso che da lì a poco, oltre la Grecia, inizieranno ad avvistarsi all’orizzonte altri problemi assai più corposi, vedi per es. sostenibilità debiti pubbl di paesi quali Italia Spagna e Francia… che succede all’Italia priva di copertura assicuratole dal QE, se deve finanziarsi non più a 100 ma a 200 o più ??? …con una previsione di pil vista in aumento nel 2015 a un misero +0,7% e poco di più nel 2016, quando il deb pubbl cresce ad un ritmo ben più sostenuto di +3,0% o più ogni anno ??? e gli altri due paesi europei “traballanti” citati ??? (che nell’ordine UE equivalgono alla seconda e quarta potenza economica area euro)…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gnutim
Scritto il 21 Luglio 2015 at 12:04

gli danno tempo di ristampare le dracme

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gnutim
Scritto il 21 Luglio 2015 at 12:04

… legate al valore del rublo ihihihihihih

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

aorlansky60
Scritto il 21 Luglio 2015 at 12:44

@ Gnutim

“… legate al valore del rublo ihihihihihih”

l’osservazione è pertinente… dopo l’introduzione dell’euro le varie zecche statali devono aver ricevuto ordine di distruggere i vari CLICHE originali delle relative divise nazionali pre-euro… (L’Euro è IRREVERSIBILE, ricordiamolo…) tanto vale per la Grecia che si facciano prestare da Vladimir un cliche del rublo, così guadagnano tempo… :mrgreen:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

kry
Scritto il 21 Luglio 2015 at 15:06

l’osservazione è pertinente… dopo l’introduzione dell’euro le varie zecche statali devono aver ricevuto ordine di distruggere i vari CLICHE originali delle relative divise nazionali pre-euro… (L’Euro è IRREVERSIBILE, ricordiamolo…) tanto vale per la Grecia che si facciano prestare da Vladimir un cliche del rublo, così guadagnano tempo…

— ” zecche statali ” — è proprio un cliche … un nome un programma.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+