Evoluzione del triangolo di congestione (IV) Re-testing

Scritto il alle 01:33 da Danilo DT

Analisi tecnica, il grafico SP 500 torna a far parlare di sé…

La saga de “il triangolo di congestione” dello SP 500 aveva raggiunto il terzo episodio,  che ho chiamato “epilogo” in quanto avrebbe dovuto chiudere la saga stessa.
Invece vorrei proporvi una quarta puntata, dove sempre lui, il triangolo, è tornato a darci delle interessanti indicazioni.

Infatti uno dei lati dello stesso diventa resistenza, con formazione anche di figura tecnica di inversione in ambito candlestick, una bella shooting star alias “stella cadente” che va a confermare l’ipotesi tecnica appena descritta. E con bassi volumi.
Ovvio, ora occorrerà vedere che succederà proprio a contatto di questa resistenza. E credo che le variabili macro possano influire in modo determinante sui mercati.

Grafico SP 500

Sostieni I&M. il tuo contributo è fondamentale per la continuazione di questo progetto!

STAY TUNED!

DT

Ti è piaciuto questo post? Clicca su Mi Piace” qui in basso a sinistra!

Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su database Bloomberg | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI! |

2 commenti Commenta
lucianom
Scritto il 5 Dicembre 2011 at 08:37

Sfonderà verso l’ alto, per questo mi sono messo long! Comunque sto toccando ferro.
Vedi COT Report.

john_ludd
Scritto il 5 Dicembre 2011 at 09:47

Questo mercato non è tradabile. Rischio = predita permanente di capitale. Sono cash o semi cash (cioè titoli a breve a prova di bomba) e tale resto almeno fino a giugno 2012.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Sondaggio #2-21: SP500 a fine anno sarà... (base 3700)

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+