Crisi Spagna: senza Bce sarebbe fallita.

Scritto il alle 09:30 da Danilo DT

Chiari segnali di RISK OFF dai mercati obbligazionari. Ma i mercati azionari al momento ignorano.
Ieri il Bund tedesco a 2 anni ha toccato l’assurdo tasso del -0.06 BP

E nello stesso tempo lo spread tra il Bonos e il Bund a 5 anni (Titolo di Stato Spagnolo vs Governativo Tedesco) ha toccato nuovi livelli di massimo, al 6.07%

Anche perchè in Spagna la situazione continua ad essere drammatica.

La Spagna «non ha un soldo in cassa per pagare i servizi pubblici e se la Bce non avesse comprato i titoli di Stato, il Paese sarebbe fallito». Lo dice il ministro delle Finanze spagnolo, Cristobal Montoro, al Parlamento di Madrid.
Per Montoro, la Spagna sta vivendo una nuova recessione dopo il 2009 e deve affrontare le difficoltà con un debito che «ci sta schiacciando e condizionando». In ogni caso, il ministro ha difeso il piano di austerità proposto dal suo governo, sostenendo che la Spagna deve uscire dalla crisi all’interno dell’Unione europea e dell’euro. (Source) 

Con questa bella atmosfera come poter essere fiduciosi da qui fino a settembre, quando i tedeschi dovranno pronunciarsi sull’ESM?

STAY TUNED!

DT

Non sai come comportarti coi tuoi investimenti? BUTTA UN OCCHIO QUI| e seguici su TWITTER per non perdere nemmeno un flash real time! Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 7.3/10 (6 votes cast)
Crisi Spagna: senza Bce sarebbe fallita., 7.3 out of 10 based on 6 ratings
Tags: ,   |
5 commenti Commenta
lapradera
Scritto il 20 luglio 2012 at 10:56

EHHHH si caro DT, questa è la dura realtà pultroppo, i bund non rendono niente mentre i bonos e aggiungerei anche i btp sono sempre alle stelle, se non si velocizza la fase di restretturazione della zona euro con azioni di carattere politico-economico-sociale con incisività e determinazione mi sà tanto che ne vedremo delle belle, per il momento arrivano solamente gli zuccherini tanto per tirare a campare, è evidente già soltanto il fatto che per approvare il fondo salva stati ESM ci vogliano 75 giorni la dice lunga sulla contrastante situazione.
Intanto i Tedeschi e altri paesi virtuosi vanno in vacanza con tanto di rulottoni e macchinoni, mentre noi vendiamo l’auto ed in vacanza andiamo al fiume più vicino in bicicletta.
Per il momento le cose stanno così, lo scenario è tanto appassionante e allo stesso tempo abbastanza sconcertante, speriamo in un futuro migliore per tutta l’area euro ciaoooo.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 20 luglio 2012 at 11:20

…l’unica certezza … è che non ci sono certezze…

:D :oops: :roll:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

lapradera
Scritto il 20 luglio 2012 at 11:40

Dream Theater,

EHHHH si è proprio così, visto il periodo buio che stiamo attraversando pensiamo e salviamo almeno la salute, poi se arriva qualche euro nella saccoccia allora meglio.

:wink:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

ottofranz
Scritto il 20 luglio 2012 at 12:03

e se ci mette lo zampino anche la natuta… chi la ferma più la speculazione?

http://www.lettera43.it/foto/usa-e-crisi-alimentare_4367558530.htm

operatori amici mi dicono di aumenti delle materie prime per l’alimentazione animale che arrivano al 100% . E si prevede un fine anno con il $ sui massimi.

… e come diceva lui

http://www.youtube.com/watch?v=k4VxEDItaBI

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 20 luglio 2012 at 12:28

ottofranz,

8O

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

VEDO PREVEDO STRAVEDO tra 10 anni!

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+