ANALISI TECNICA O FONDAMENTALE

Scritto il alle 14:28 da Danilo DT

issue_economy2_080212_ms.jpgMettiamo i fatidici puntini sulle “i”.

Molto spesso alcuni lettori mi criticano come eccessivo pessimista e cassandra ribassista. E questo mi fa molto piacere.

Anche perché, secondo voi, sarebbe utile e costruttivo vedere tutti nella stessa direzione, magari con pareri identici, dandoci forza con le fatidiche “pacche sulle spalle”, tramutandoci da investitori a “tifosi” dei mercati?

Si trasformerebbe il blog, che è nato proprio come territorio di confronto democratico, in un “Bar dello Sport”, dove la razionalità salterebbe e si vivrebbe solo sulle emozioni e sul portafoglio che magari è impostato da sempre in posizione “Long Only”.

toro-orso.gifIn questi mesi o addirittura anni (per chi mi segue da tanto tempo, chissà se c’è qualcuno che mi segue dai tempi di Blogspot…) avrete iniziato a conoscermi. E anche se spesso mi divido tra il “fondamentalista” che analizza i mercati guardando la macro economia e i numeri pubblicati dalle varie organizzazioni (lasciamo pardere la parentesi che occorrerebbe aprire sulla veridicità di tali dati…) e l’”analista tecnico” che usa i grafici per capire i vari trend. Il tutto nell’ambito intermarket, e quindi con una visione a 360° del mercato, cerco sempre la coerenza.
Il mio obiettivo quale sarebbe? Usare l’analisi Fondamentale per capire la situazione del mercato, e cercare il timing usando l’analisi tecnica.
Secondo me si tratta del perfetto mix tra due tecniche diametralmente diverse ma, secondo me, altrettanto valide.
Colui che riesce a mixare perfettamente queste 2 tecniche, utilizzando l’intermarket come “ciliegina sulla torta”, ha in mano la possibilità di veramente poter approfittare delle occasioni di mercato.
Ovviamente io sono molto lontano dalla perfezione. Ovviamente avrei ancora molto da fare, da imparare, da analizzare. Purtroppo il tempo che dedico a questo blog è già veramente molto (non immaginate nemmeno quanto…), senza MAI dimenticare che qui è tutto FREE (a parte la possibilità delle donazioni, probabilmente poco gradita dai lettori, vista la scarsità dei contibutori…). Faccio il possibile per essere sempre “on fire”, aggiornando sulle tematiche più scottanti e recenti. Cerco anche di rinnovare e migliorare, con il vostro indispensabile aiuto, tutto quanto si possa fare. Ma purtroppo la sfera di cristallo…quella no… non l’ho ancora inventata.

Con questo, vi ringrazio veramente tutti per l’aiuto ed il sostegno che mi date e che mi darete in futuro. I progetti in piedi sono molti. L’obiettivo è quello di creare una piccola ma grande comunità virtuale di analisi e studio dei mercati sempre con novità di tipo tecnico ed operativo.
Ogni commento, critica, idea sarà sempre ben accetta, sia per il bene del blog e sia, soprattutto per il miglioramento di questa comunità. Poi, se volete sostenere l’iniziativa, sarete uno stimolo per andare avanti.
Fate voi, l’email è a disposizione (intermarketandmore@gmail.com) anche solo per un parere su una situazione di cui non vi va di parlare con voi. E, sia ben chiaro, non si tratta di consulenza, ma solo di pareri…

STAY TUNED!

CLICCA QUI per capire come sostenere il blog.

Grazie e buona lettura!
DT

Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

VEDO PREVEDO STRAVEDO tra 10 anni!

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+