Market Arena (10-08-10) Waiting for the FOMC

Scritto il alle 09:38 da Danilo DT

Ciao a tutti!

Continua imperterrito il rally estivo e magicamente si avvicina ai livello chiave dei listini benchmark. Ne paralvamo proprio ieri sul blog di The Trender. SP 500 ormai ad un tiro di schioppo dal livello chiave di 1131, area test molto importante.

Incuriosisce come sempre il drammatico calo dei volumi dovuto ad ovvi motivi estivi, il che rende il rally tipicamente (appunto) estivo e inaffidabile. Ma questo poco importa, ormai è questione di tick. Vi rimando al post su The Trender per i dettagli sulla strategia (1131-1150). E oggi…vediamo che ci viene raccontato al FOMC.

FOMC & Bernie

 

Aug. 10 (Bloomberg) — Federal Reserve policy makers meeting today may find the market reaction to any announcement of steps to spur growth will be bigger than the impact on the economy.
Options outlined last month by Fed Chairman Ben S. Bernanke include providing more information about the Fed’s pledge to maintain record-low interest rates, reducing the rate it pays on banks’ reserve deposits and sustaining or expanding the size of
the balance sheet.

Nuovi stimoli in arrivo? Oppure economia lasciata come promesso da Bernanke al suo destino? Questa è probabilmente la tematica più importante che verrà discussa oggi al FOMC. E’ praticamente sconotata la necessita di un ulteriore intervento espansivo a sostegno dell’economia. E la cosa non mi sorprenderebbe affatto, contribuendo tra le altre cose a dare ulteriore linfa vitale al rally dei mercati. Si butta altra benzina sul fuoco, dimenticando però che no si risolvono i problemi in questo modo. Certo, scenario attualmente potenzialmente deflazionistico, ma così facendo non si fa altro che alimetare una bolla stile “Schema Ponzi”.

Nel primo pomeriggio un aggiornamento che spiegherà “la grande bolla”. Intanto però le borse continuano a correre…

Grafico intraday SP 500 future

Grafico ETF SPY

DT (Dream Theater)

Boss del S.I.D.

Financial LINKS


a)      Ancora sui disoccupati di luglio (LINK)

b)      Rischio deflazione? Ecco i migliori investimenti (LINK)

c)      CINA: il leading indicator dei leading indicator (LINK)

d)     David Rosenberg: verrà il giorno (LINK)

e)      Hussman:Titoli corporate: ma siamo sicuri che siano un rifugio per il cash? (LINK)

f)       PragCap: Quantitative Easing, il caso del Giappone (LINK)

g)      GOLD: si sta formando una bolla? (LINK)

h)      High frequency trading & options (LINK)

i)        ETF: sempre più complessi ma sempre meno trasparenti (LINK)

E voi, invece, cosa avete letto di interessante? Scrivetelo nei commenti!

Problemi con gli articoli in inglese? Inserite il link in questo traduttore!

Ovviamente siete tutti invitati non solo a commentare le notizie ma anche a inserire voi stessi links che possano essere utili alla comunità finanziaria.

DAILY BRIEFING

STAY TUNED!

DT

Tutti i diritti riservati ©

NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

Sostieni I&M! Clicca sul bottone ”DONAZIONE” qui sotto o a fianco nella colonna di destra!

Image Hosted by ImageShack.us

Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Euro o non Euro....questo è il problema?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+