E la bolla del DEBITO aumenta!

Scritto il alle 07:45 da Danilo DT

Ennesima puntata della saga “Are you drowing in debt”, anche se ormai vi avrò annoiati con queste notizie. Però ogni tanto un “update” è necessario, quantomeno per dare consapevolezza di come stanno le cose.
Di quanto il debito su scala globale sia cresciuto negli ultimi anni ho già scritto tantissimo. La politica monetaria straordinariamente espansiva ha contribuito in modo determinante alla grande bolla del debito. Una bolla che oggi “costringe” le banche centrali a tenere i tassi di interesse a zero, altrimenti si scatenerebbero catene di insolvenze ingestibili su scala globale.
Questo è avvenuto soprattutto nelle economie occidentali, prima su tutte quella USA. E’ appunto interessante un update della situazione debitoria USA. Nella fattispecie eccovi il debito pro-capite di:

a) Debito studentesco (student loans)
b) Debito per automobili (prestiti auto)
c) Debito per carte di credito

Già solo guardando il trend c’è da preoccuparsi. Sempre e solo in aumento, una bolla che non fa che salire. Ma come è poi salito. Il primo da 3500 a 5500 $, il secondo da 2800 a 4800 $,il debito per le carte di credito è passato da 3200 a circa 2600 per poi tornare ancora a 3200 $.
Immaginatevi l’effetto di una recessione negli USA. Quanti di questi debiti diventerebbero inesigibili? Ne sono tutti coscienti e tutti stanno facendo “carte false” per evitare una nuova “crisi subprime” anche se oggi preferirei definirla “bolla da asset”. Un problema molto più generico e complesso, e quindi più difficilmente circoscrivibile. Immaginatevi un incendio. I pompieri riescono a “domarlo” quando riescono a circoscriverlo, limitando i danni. Ecco, secondo voi, il potenziale incendio come potrebbe svilupparsi?

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se sei interessato agli argomenti qui espressi e vorresti approfondirli, contattami!
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (6 votes cast)
E la bolla del DEBITO aumenta!, 10.0 out of 10 based on 6 ratings
Nessun commento Commenta

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+