Boooom… Anche questa volta salvi in zona Cesarini…

Scritto il alle 09:21 da Danilo DT


Per commentare la giornata di ieri di borsa, che è stata condizionata dalle dichiarazioni di Bernanke dinanzi al Senato Usa che ha ribadito le preoccupazioni della Fed in merito ai rischi inflazionistici legati principalmente alle quotazioni del greggio, ma che, tuttavia, ha portato delle revisioni al ribasso delle stime sull’inflazione core nei trimestri a venire e con probabile pausa nel processo di restrizione monetaria, basta guardare il grafico qui a fianco . Nulla da dire. Oserei dire tecnicamente perfetto. IEri ho nascosto dubbi sulla fattibilità di questo rimbalzo, ma come sempre dico, bisogna vedere il mercato come reagisce sui supporti chiave e le parole di Bernanke sono state la manna dal cielo. Situazione analoga (eh si… la globalizzazione…) sul nostro SPMIB. Anche qui perfetto. Che dire? Prendiamo il mercato per buono e stiamo lunghi e/o rimettiamoci lunghi. Tanto mi sembra ben chiaro dove mettere gli stops, dico bene?

VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

VEDO PREVEDO STRAVEDO tra 10 anni!

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+