Trading Room #40: e se ora ci fosse un bel rimbalzo?

Scritto il alle 11:11 da Alberto Zanetti

Guest post: analisi tecnica dell’indice FTSE MIB e di azioni Italia

La resistenza posta a 16.000 punti sta facendo il suo lavoro. Dopo aver fatto capolino in area 16190 giovedi scorso, l’indice venerdi chiude a 15.946 mantenendo, però, intatta la struttura rialzista di breve periodo. Diciamo che se non ci dovesse essere il cedimento del supporto posto a 15.630 punti potremmo avere buone possibilità di rompere al rialzo.

Grafico FTSE MIB

Il settore bancario in generale è stato protagonista, in questi ultimi giorni, di un ottimo recupero trascinando al rialzo il listino. Molto bella la situazione tecnica di Ubi banca che da un segnale d’acquisto con il superamento del massimo relativo posto a 3,46€ con buoni volumi. Se la vecchia resistenza, ora supporto, posta al livello citato tiene è molto probabile che si possa assistere ad un rally fino in area 4,00€

Grafico UBI Banca

Anche Banco popolare di Milano presenta una situazione tecnica interessane. Al momento il titolo congestiona sui massimi di periodo posti a 0,405€. Se dovesse strappare al rialzo si potrà provare un acquisto. Molto importante la conferma dei volumi.

Grafico Banca Popolare di Milano

Al momento non entrerei su Pirelli che sta combattendo contro la resistenza posta in area 7,33€ che potrebbe essere ostica da superare. Meglio attendere la fine del ritracciamento e provare un ingresso in caso di ripartenza oppure, più prudentemente, aspettare il breakout di area 7,33€

Grafico Pirelli

Bellissima congestione stretta sui massimi di periodo per Finmeccanica che potrebbe essere preludio ad un nuovo allungo rialzista. Entrerei al superamento confermato da volumi, perlatro molto elevati dal novembre scorso, di 3,65€

Grafico Finmeccanica

Ferragamo, a mio parere, è su un massimo di breve periodo. Preferirei attendere un ritracciamento e poi la successiva ripartenza prima di tentare un acquisto.

Grafico Ferragamo

Su Tod’s invece, il trend rialzista di breve termine nonostante la brutta seduta del 25 gennaio scorso è intatto. Andrei in acquisto in caso di superamento di 70,91€

Grafico Tod’s

Per finire, mi piace molto Banca Generali che ha mostrato un bel progresso con volumi sostenuti. Il superamento della media mobile a 200 giorni è positivo. Aspetto un pull back per entrare in acquisto.

A tutti i lettori di intermarket&more un augurio di buon trading e di una santa
settimana.

Alberto

www.doppiominimo.it

Sostieni I&M. il tuo contributo è fondamentale per la continuazione di questo progetto!

Ti è piaciuto questo post? Clicca su Mi Piace” qui in basso a sinistra!

Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su database Bloomberg | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI! |

1 commento Commenta
ciromot
Scritto il 30 Gennaio 2012 at 15:06

Due domande e scusa la mia incompetenza …….1)in che modo i volumi ti danno conferma o meo se entrare in posizione…….2)che tipo di piattaforma usi???Io i miei studi li faccio con la metatrade di fx pro ma solo per il forex e l’azionario americano(qualcosa) per l’azionario italiano nn c’e’ la possibilita’……sai indicarmi qualche piattaforma in demo che consenta di studiare l’azionario italiano???scusa banalita’ mie domande e grz per quello che fate

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

#11-21: la criptovaluta più performante del 2021 sarà...

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+