PIAZZA AFFARI: lateralità ante elezioni per le azioni italiane

Scritto il alle 09:35 da Alberto Zanetti

Guest post: Trading Room #80, analisi tecnica dell’indice FTSE MIB e analisi azioni italiane. Il voto influenza il trend.

Ancora una volta non c’è che un termine per definire la situazione tecnica di breve periodo: lateralità. Stallo completo da 9 sedute, all’indomani dei due drittoni ribassisti che ci hanno fatto perdere l’ebrezza dei 17.700 punti per gettarci nel pantano della congestione, che va già bene (nel senso che meglio quella rispetto ad un’inversione di tendenza ribassista), tra 16.400 e 16.800 punti. Domenica prossima si voterà, per cui è molto probabile che questa situazione permanga anche nel corso di questa ottava. Torno a ripetere, quindi, quando già detto la scorsa settimana: la tendenza primaria di fondo rimane ancora rialzista, ma la linea del Piave è proprio sui 16.400. Se persi, a mio avviso, ci sarà inversione di tendenza. Al rialzo potremmo iniziare a tirare un sospiro di sollievo solo sopra 16.800.

Grafico FTSEMIB

A livello dei singoli titoli cercare segnali rialzisti in congestione è come cercare l’ago nel pagliaio. Mi piace Luxottica su cui a mio parere scatta un segnale d’acquisto. Ci proverei con buy limit a 34,03€ e stop loss a 33,00€

Grafico LUXOTTICA

Potrebbe aver terminato la discesa di breve periodo Parmalat che si potrebbe tentare di comprare con buy limit a 1,764€ e stop loss sotto 1,70€

Grafico PARMALAT

Tengo a monitor Salvatore Ferragamo per acquistare al primo ritracciamento utile.

Grafico SALVATORE FERRAGAMO

Buona settimana e buon trading.

Alberto Zanetti

Non sai come comportarti coi tuoi investimenti? BUTTA UN OCCHIO QUI| e seguici su TWITTER per non perdere nemmeno un flash real time! Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
PIAZZA AFFARI: lateralità ante elezioni per le azioni italiane, 10.0 out of 10 based on 1 rating
1 commento Commenta
dfumagalli
Scritto il 18 febbraio 2013 at 10:59

A parte le elezioni, c’é sta cosa della Tobin che sta per iniziare.
Tutti quelli che conosco si stanno tenendo alla larga dai titoli italiani.

Al momento ci sono esenzioni e simili ma se vince il partito delle patrimoniali a tutto quello che respira, allora è inutile persino essere cassettista.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Euro o non Euro....questo è il problema?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+