La riscossa dello Yen

Scritto il alle 11:31 da Danilo DT

Attenzione: qualcosa inizia a muoversi sui mercati. La volatilità sta aumentando e alcune tendenze iniziano a scricchiolare. Tanto per cominciare parliamo di valutario. Andate a vedere il cross Eur/Jpy. Alcuni giorni fa avevo accennato al fatto che lo Yen era arrivato ad una minimo periodale e che una reazione era possibile. Addirittura con l’analisi di DeMark si parlava di una possibile inversione di tendenza. Io non voglio arrivare a dire tanto però è evidente che lo Yen sta recuperando terreno. Ma vediamo questo fenomeno con la situazione dei mercati e andiamo a notare che tutto sta andando come si temeva. Il rafforzamento dello Yen ha procurato un rallentamento dell’equity (chiusura del carry trade anche se limitata) e, a chiudere il discorso, arriva il rimbalzo dei bond (fly-to-quality). Tutto forse troppo semplice e matematico. Però direi che è indiscutibile. Il mercato ci sta chiaramente dicendo quali sono le variabili e le relazioni da tenere in considerazione sui mercati in questo momento. Nel frattempo in ambito commodities, sempre in trend il petrolio ( attenzione, ci potrebbe stare anche uno speculative buy, ci troviamo sulla trend line e sulla MM200) e sempre bene l’oro (tranquillo Giomf…).

Borse quindi deboli oggi, proprio in concomitanza con un doppio massimo periodale del Nasdaq. Invece la nave madre dello S&P 500 rimane sopra quota 1460 e quindi ancora in terreno positivo.

Per il momento è tutto.

VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+