BOBL optiontrade

Scritto il alle 11:41 da gremlin

Il BOBL è il fratellino del BUND, ha solo 5 anni, e rende solo lo 0,89% lordo. Se lo spread col BTP venisse calcolato fra coetanei sarebbe nell’intorno di 550.

Il BOBL è tornato a piacermi tantissimo da quando sono stati più che raddoppiati i margini di garanzia sul bund. Mi piace perchè ha una volatilità storica (oggi la media a 20 è 4,29%)ridicola che si riflette sulle volatilità implicite, va qui che belvedere:

Mi piace perchè i suoi prezzi sono sempre fortemente legati ai fondamentali economici (inflazione) e di politica monetaria (tassi BCE) come il bund e quindi ha un andamento “più prevedibile” rispetto all’azionario o al valutario. Ovviamente è anche lui bene rifugio ma i grossi flussi di denaro lo disdegnano, infatti è poco liquido e lo spread bid/ask è proporzionalmente più ampio rispetto a quello del bund; tuttavia con un po’ di pazienza e di esperienza si riescono ad avere eseguiti in tempi accettabili.
Il Bobl nelle ultime 193 sedute presenta uno scostamento medio min/max intraday di 52 punti equivalenti a due strike (strike ogni 25 punti; per comodità chiamo punto quello che in realtà è un centesimo di punto; il tick del bobl è “mezzo punto“ cioè pari a 0,5 centesimi e vale 5 euro). Le giornate con scostamento min/max superiore alla media sono 100 (55,2%). Invece le giornate che eccedono tale scostamento in misura superiore al 20% rispetto alla media 21 degli scostamenti sono 44. In questo grafico sono riportati in ordinata gli scostamenti intraday min/max dal 23 marzo 2011 in valore assoluto (in ascisse le 193 osservazioni in ordine temporale). E’ dal 12 luglio che lo scostamento giornaliero è stabilmente sopra 52 punti ed è dal 24 novembre che si sta costantemente riducendo, da un massimo di 73 al 58 di ieri.

Questa osservazione a integrare la bassa volatilità storica e comunque a prescindere dalla direzionalità. Infatti dal grafico prezzi è evidente che il bobl non sta fermo un attimo tant’è che il suo max storico l’ha fatto venerdì scorso e replicato lunedì (doppio max). Tutti gli oscillatori sono ovviamente in ipercomprato e fino a ieri non si sono visti segnali correttivi su scala giornaliera. Notare la volatilità in calo.

Operativamente>
Il Bobl presenta tecnicalità particolarmente interessanti per lo scopertista, prima fra tutti il favorevolissimo rapporto ‘incasso/margine’ prossimo al 100%. Il trade che propongo è di fatto un naked call eventualmente da proteggere con un future che margina 1.600€.
Allora oggi si vende 1 call 125 scad. 27/1/2012 (denominata ‘Febbraio’) al prezzo di 0,45 e si incassano 450€. Il prezzo del future al momento dell’eseguito (h. 9.23.54) era 124,23. Cusriosità: dopo un secondo dal mio eseguito è passato un ordine di 500 pezzi a 0,44 (220mila euro di controvalore!)


Per questo trade consigliabile avere 4.000 euro, nel senso che bastano e avanzano; quindi 450€ di guadagno teorico sono più del 10% lordi in una quarantina di giorni di calendario.
Livello d’allerta a 124,85 per decidere a quale prezzo mettersi long di un future (verrà inserito un ordine condizionato d’acquisto). Nel caso scattasse questa copertura non escludo che si possa fare anche dell’altro.

Sostieni I&M! Il tuo contributo è fondamentale per la continuazione di questo progetto!

Ti è piaciuto questo post? Clicca su Mi Piace” qui in basso a sinistra!

Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su database Bloomberg | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!) | Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS! |
Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI! |

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
23 commenti Commenta
7voice
Scritto il 22 dicembre 2011 at 12:49

lo torno a ripetere metti la lista delle banche italiane che hanno munto i 116 mld dalla vacca bce! nome cognome e paternità , bisogna farla finita con questa kazzata che le banche italiane sono migliori delle concorrenti europee !inshallah

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

leone51
Scritto il 22 dicembre 2011 at 12:58

Dt mi sto accorgendo che lo scompenso sta aumentando e sto pensando di toglierli, i soldi investiti in questo ETF FR0010446666 ..

Non riesco a capire bene il come si crea questo scompenso e come si annulla anche se ho letto il tuo post

http://intermarketandmore.finanza.com/etf-ftsemib-a-leva-non-sempre-in-linea-col-nav-32708.html

però qui si parla di scompenso giornaliero, non settimanale / mensile o ho capito male ?

però poi tu nel post mitico DT scrivesti così:
nell’arco di qualche settimana c’è sempre un riallineamento.

La mia domanda la cosa non è cambiata? o sì?

Cordiali saluti e buone feste da domani parto vado in ferie in Spagna se riesco mi connetto. un salutone a tutti.

Una curiosità estremosud che ogni tanto postava è sparito ?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

leone51
Scritto il 22 dicembre 2011 at 12:59

a DT fammi sapere quando capiti dalle parti di cesena. sarò lieto di accoglierti

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

7voice
Scritto il 22 dicembre 2011 at 13:16

leone51@finanza, cosa tieni , qualche cantina aperta ?
:mrgreen:

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

leone51
Scritto il 22 dicembre 2011 at 14:11

7voice@finanza,

NO HO UNA TAVERNETTA CON IL CAMINETTO e poi offor un pò di cagnina fatta in casa ;-)

Dt ti aspetto .
Aspetto anche un aggironamento per quell’ETf

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Roberto Semprini
Scritto il 22 dicembre 2011 at 14:27

Ciao non per criticare ma solo per disquisire avrei molte perplessità sulla tua strategia. Se il bobl risalisse come ha fatto la scorsa settimana fino a 124.85 e tu entrassi lungo di future poi ci fosse uno storno come quello che c’è stato fino a 124.05 con la call venduta guadagneresti solo il premio e il future ti perderebbe molto di piu’. Rischieresti di entrare long col future su dei massimi ( lo dimostra il fatto che vendi call scoperte quindi lo ritieni vicino ad un limite invalicabile) Chi non è abituato a fare strategie con opzioni e future si troverebbe in una spiacevole situazione dove sarebbe difficile rimediare perchè la gestione richiederebbe maggiori margini di quelli che hai descritto e ulteriori interventi sul future e sulle opzioni per equilibrare il delta della posizione. Anche io ho venduto la scorsa settimana call 125 a 0.21 ma occorre sapere che è una vendita naked e col future se la copri rischi lo storno improvviso del sottostante. Tu magari sarai anche esperto e abituato come me a fare certe operazioni ma vanno strutturate in ambito di strategie piu’ complesse non cosi’ come le hai descritte. Ribadisco non è una critica ma mi trovi in completo disaccordo se non altro come presupposto di fondo quella di equilibrare col future long su quelli che consideri massimi difficili da superare altrimenti non venderesti call scoperte.
Ciao tanti auguri di buone feste

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

paktrade
Scritto il 22 dicembre 2011 at 14:47

E stare più lontani, accontentandosi, si capisce? :wink:
ROI più basso e in cambio meno rischio… O no?

@Gremlin, da dove l’hai presa la terza immagine dall’alto, sono interessato al nome del software, se di software specifico trattasi… io conosco solo OptionsOracle e Fiuto, e non hanno quel tipo di immagini…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Roberto Semprini
Scritto il 22 dicembre 2011 at 14:56

Roberto Semprini: Ciao non per criticare ma solo per disquisire avrei molte perplessità sulla tua strategia. Se il bobl risalisse come ha fatto la scorsa settimana fino a 124.85 e tu entrassi lungo di future poi ci fosse uno storno come quello che c’è stato fino a 124.05 con la call venduta guadagneresti solo il premio e il future ti perderebbe molto di piu’. Rischieresti di entrare long col future su dei massimi ( lo dimostra il fatto che vendi call scoperte quindi lo ritieni vicino ad un limite invalicabile) Chi non è abituato a fare strategie con opzioni e future si troverebbe in una spiacevole situazione dove sarebbe difficile rimediare perchè la gestione richiederebbe maggiori margini di quelli che hai descritto e ulteriori interventi sul future e sulle opzioni per equilibrare il delta della posizione. Anche io ho venduto la scorsa settimana call 125 a 0.21 ma occorre sapere che è una vendita naked e col future se la copri rischi lo storno improvviso del sottostante. Tu magari sarai anche esperto e abituato come me a fare certe operazioni ma vanno strutturate in ambito di strategie piu’ complesse non cosi’ come le hai descritte. Ribadisco non è una critica ma mi trovi in completo disaccordo se non altro come presupposto di fondo quella di equilibrare col future long su quelli che consideri massimi difficili da superare altrimenti non venderesti call scoperte.Ciao tanti auguri di buone feste

Chiaramente ho venduto le call 125 a 0.21 scadenza gennaio quella di domani, giusto per specificare

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 22 dicembre 2011 at 14:58

Roberto Semprini,

buone feste anche a te e le critiche sono sempre ben accolte.
se non capisco male tu sottolinei il grosso rischio di dover gestire un future che va in perdita

l’anno scorso ho portato proprio un’operatività di questo tipo sul bund per dimostrare che il future è una copertura ottima SOLO SE SEI FORTUNATO, infatti il trade si era chiuso in perdita e con un lavoro immane dietro, tutto sprecato
quindi sono d’accordo con te
ora a distanza di un anno lo ripropongo sul blob ovviamente in un contesto che ritengo mi faccia operare con le “probabilità a mio favore”
lo ripropongo sul bobl perchè penso di poter adottare una tecnica di copertura dell’eventuale stop loss però adesso è prematuro parlarne
preciso ora che in caso di massima ‘fortuna’ cioè di andamento lateral ribassista. la posizione verrà chiusa con prezzo inferiore a 0,25

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 22 dicembre 2011 at 15:01

paktrade,

fiuto
skew di volatilità
e poi filtri quello che ti interessa
fiuto beta è comunque abbastanza inaffidabile ma a Cagall donato si può dire solo grazie

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

paktrade
Scritto il 22 dicembre 2011 at 15:17

gremlin,

Oh sì, lode al Cagalli, soprattutto gratis!!!
Non l’avevo riconosciuto, si vede che sto perdendo l’occhio… :|

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Roberto Semprini
Scritto il 22 dicembre 2011 at 15:57

gremlin: Roberto Semprini, buone feste anche a te e le critiche sono sempre ben accolte.se non capisco male tu sottolinei il grosso rischio di dover gestire un future che va in perdital’anno scorso ho portato proprio un’operatività di questo tipo sul bund per dimostrare che il future è una copertura ottima SOLO SE SEI FORTUNATO, infatti il trade si era chiuso in perdita e con un lavoro immane dietro, tutto sprecatoquindi sono d’accordo con teora a distanza di un anno lo ripropongo sul blob ovviamente in un contesto che ritengo mi faccia operare con le “probabilità a mio favore”lo ripropongo sul bobl perchè penso di poter adottare una tecnica di copertura dell’eventuale stop loss però adesso è prematuro parlarnepreciso ora che in caso di massima ‘fortuna’ cioè di andamento lateral ribassista. la posizione verrà chiusa con prezzo inferiore a 0,25

Ciao forse non ti ho capito o ti sei espresso male. Quello che obiettavo non è la vendita neked della call che condivido piu’ vicino alla scadenza ma in 30 giorni su questi strumenti puo’ succedere di tutto, ad agosto esempio le call 141 vendute ( erano 30 a 0,21) con bund a 139 mi ha fatto passare notti insonni anche se erano parzialmente coperte da call 140 comprate nell’ambito di una strategia molto articolata con 80 opzioni tra call e put quindi non ti parlo da novellino ma è bello parlare con chi fa le stesse tue cose. Quello che ritengo difficile è la gestione del future LONG a copertura che puo’ essere oggetto di uno storno improvviso anche di una figura e se te lo stoppi di 0.45 tik quello che incassi con la call venduta poi se ti risale deve rientrare nuovamente , se non ti stoppi il future se continua a scenderti la call venduta non ti copre piu’ con l’incasso del premio, visto che alle prime armi ci sono passato ritengo sia difficile , non impossibile, da gestire in una posizione che per ora è sui massimi storici .
Di nuovo saluti e auguri :D

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

contelorandi
Scritto il 22 dicembre 2011 at 17:08

SCUSATE RAGAZZI MA QUALCUNO DI VOI CONOSCE COSA SIA IL MES ? Creato dalla unione europea di cui il nostro amico mario monti deve raccimolare una piccola somma di 125 miliardi di euro da darlo a questo ente ? e 16 miliardi dedicati per dei bombardieri ? Pero’ questa crisi serve a far soldi per bastardate distruttive !

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 22 dicembre 2011 at 18:22

Roberto Semprini,

avevo sintetizzato le tue perplessità con
“…se non capisco male tu sottolinei il grosso rischio di dover gestire un future che va in perdita…”

quindi stiamo parlando entrambi del future

premesso che questa è didattica e come tale va presa e se il trade va male il post è ancora più didattico perchè ti costringe a meglio analizzare il tutto,
premesso questo, io è da una vita che stresso il concetto di LIVELLO DI ALLERTA che vale per qualsiasi tipo di trade; non è uno stop loss ma un livello di attenzione che ti costringe a preparare un piano di protezione e quindi ad un aggiustamento della posizione
per cui se vuoi la copertura col future o l’impiego di altra tecnica è secondaria in questo contesto didattico

lungi da me sostenere che col future si risolve il problema in modo semplice immediato e definitivo

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Roberto Semprini
Scritto il 22 dicembre 2011 at 19:58

gremlin: Roberto Semprini, avevo sintetizzato le tue perplessità con“…se non capisco male tu sottolinei il grosso rischio di dover gestire un future che va in perdita…”quindi stiamo parlando entrambi del futurepremesso che questa è didattica e come tale va presa e se il trade va male il post è ancora più didattico perchè ti costringe a meglio analizzare il tutto,premesso questo, io è da una vita che stresso il concetto di LIVELLO DI ALLERTA che vale per qualsiasi tipo di trade; non è uno stop loss ma un livello di attenzione che ti costringe a preparare un piano di protezione e quindi ad un aggiustamento della posizioneper cui se vuoi la copertura col future o l’impiego di altra tecnica è secondaria in questo contesto didatticolungi da me sostenere che col future si risolve il problema in modo semplice immediato e definitivo

ok c’è stato un malinteso allora, pensavo che fosse una strategia suggerita come vincente per questo sono rimasto un po’ perplesso. Lavorando su future e opzioni ne conosco la difficoltà di gestione e di marginatura quindi mi sembrava tutto troppo “semplicistico” con delle osservazioni e della giuste annotazioni che denotano una approfondita conoscenza della materia e della pratica operativa, da qui le mie perplessità.
Grazie per i chiarimenti. Alla prossima :-)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

estx
Scritto il 23 dicembre 2011 at 09:09

Grem, anche se in ritardo ho letto. Sono andata subito a curiosare :mrgreen:
Ora me lo seguo un attimo… :wink:
Grazie….

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 2 gennaio 2012 at 15:19

giovedì scorso E’ SCATTATO IL LIVELLO D’ALLERTA e quindi ho messo giù il ‘risk control plan’

1. considerando che il bobl è andato esattamente CONTRO le mi aspettative e che scade il 27 gennaio (quindi ancora una vita) la prima decisione è stata quello di PRENDERE TEMPO cioè rimandare la copertura con future ad altro momento, quindi con la SPERANZA di non dover intervenire
2. ma siccome non si può fare trading con le speranze allora mi sono dato questa regola che ha valore operativo da subito:
“in caso di nuovo superamento di 125 si effettuerà un aggiustamento: chiusura della call 125 e put reversal alla pari”

Notare che:
– il bobl sta scontando le voci di un nuovo taglio dei tassi BCE (next meeting il 12 gennaio)
– la candela odierna tutta nera con apertura in gapup che è rientrato nel primo minuto di contrattazione non è significativa tant’è che ora il future è a 124,77
– tuttavia occorre registrare che oggi è stato fatto il nuovo massimo storico a 125,28
– la call 125 si potrebbe chiudere in questo momento almeno a 0,40 e quindi è già in leggero guadagno, basterebbe poco per arrivare già questa settimana con un gain del 50% e chiudere la posizione come da obiettivo

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 9 gennaio 2012 at 17:19

AGGIUSTAMENTO
come da trading plan chiusa la call 125 a 0,4 (per effetto del time decay e soprattuto del calo di volatilità ottengo un gain di 50€ pari all’1% del capitale investito)
Poichè non mi accontento dell’1% e comunque voglio allontanarmi da questo livello per non difendermi con un future a tre settimane dalla scadenza, faccio questo:
– vendo 1 call 125,25 a 0,295 (e incasso 295€)
– vendo 1 put 124,25 a 0,135 (135€)
totale 430€ + 50€ = 480€
comprerò un future a 124,23 a protezione
per la put mi limito a fissare un’allerta a 124,4 e solo su quel prezzo farò un piano operativo per l’eventuale protezione

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 11 gennaio 2012 at 18:49

NUOVO MASSIMO a 125,32 (per ora)

comprato future a 125,23
venduta un’altra call: -1 call 125,5 a 0,28
servirà per compensare l’eventuale stoploss
anche questa call verrà prottetta da un secondo future da comprarsi a 125,58

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 18 gennaio 2012 at 10:29

PRECISAZIONE
in questi giorni il bobl ha ritoccato il max storico raggiungendo 125,69 e in questo momento è a 125,41 ancora perfettamente inserito in un canale ascendente di medio periodo e senza aver mostrato alcun pullback di valenza daily; mancano ancora otto sedute alla scadenza.
LA CALL 125,25 è itm ed essendo coperta al 100% dal future è corretto definirla COVERED CALL
l’altra call 125,5 resta scoperta in quanto ho deciso di rinunciare alla eventuale protezione anche di questa con future e di adottare altra tecnica che amplia la didattica di questo trade.

PREMESSA
fintanto che la CC è itm il mio target di guadagno è raggiunto e intatto; apparentemente l’apertura di un’altra Call Scoperta (125,5) va ad incrementare questo target. In realtà l’apertura di questa CS non ha l’obiettivo di incrementare il gain ma solo di compensare un’eventuale chiusura del future in stop loss

IMPLICAZIONI OPERATIVE
fintanto che la CC è itm o leggermente otm il mio trade è perfetto e al sicuro, soprattutto se il prezzo si mantenesse fra 125,49 e 124,95 (con la CS ho incassato un extra di 280€ che mi compensa interamente uno stop future a a 124,95)
il problema si pone se il prezzo sale oltre 125,50: come difendo la call 125,50?

PROTEGGERE LA CALL 125,50
innanzitutto la call si protegge da sola fino a 125,78 visto che l’ho venduta a 0,28 e quindi la prima cosa da fare – nel rispetto della Premessa – è attendere 125,78 prima di aggiustare. Una volta raggiunto questo prezzo posso fare tre cose:
– attendere ancora sacrificando una parte di gain
– comprare un altro future e vendere una call 126 scad. gennaio
– rollare su mese prossimo
per ora mi limito a dire che adotto la tattica attendista in quanto mi potrebbe assicurare un extra gain importante;
non temo assolutamente un’impennata del prezzo perchè in questo caso rimedierò col rolling che costituirà la base dell’operatività del mese prossimo

a fine gennaio post su questo trade dove riporterò anche tutte le considerazioni fatte nei commenti

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 20 gennaio 2012 at 15:52

chiuso il future in stop loss a 124,97
obiettivo mensile di guadagno per ora non intaccato
la call 125,25 verrà nuovamente difesa con future a 125,23
idem per la put 124,25 con short future a 124,27
mancano 5 sedute

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 25 gennaio 2012 at 15:29

chiusa la put 124,25 a 0,04 in prospettiva di un esito indesiderato del fomc odierno
il gain lordo teorico scende da 450€ a 410€

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 26 gennaio 2012 at 17:00

chiusa questa mattina call 125.25 a 0.035 e ora call 125.50 a 0.015
meglio non rischiare anche se mancano solo 24 h alla scadenza
non si difende col future un contratto chè già in buon guadagno
il gain lordo definitivo scende da 410€ a 360€
gain al netto di tassazione e commissioni: 238€
performance in un mese lorda/netta: 9,0/5,95%
proiezione rendimento netto annuale: 72% circa
la marginazione non ha mai superato 2500€
domani post riassuntivo e con nuova operatività

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+