Ptf e Trading

  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF
  • Print
  • Twitter
  • Technorati
  • del.icio.us
  • Wikio IT

InvestimentoMigliore LOGO

Vuoi scoprire come investire in modo equilibrato, con il giusto rapporto rischio rendimento e con delle logiche VERAMENTE indipendenti? Eccoti la soluzione giusta.

Si chiama INVESTIMENTOMIGLIORE.

Il processo di asset allocation è volutamente MOLTO semplice, al fine di essere il più possibile vicino agli utenti. I portafogli verranno creati utilizzando esclusivamente ETF, azioni e altre asset class quotate sul Mercato Italiano. Nel caso in cui si renda necessario (semplicemente perché non esiste un prodotto quotato paritetico) potrebbero essere utilizzati dei fondi o delle SICAV.

Il processo di asset allocation, ci teniamo a precisarlo, è decisamente il più importante nella costruzione di un portafoglio efficiente: infatti il 90% del rendimento di medio /lungo periodo di un portafoglio è dato proprio dall’asset allocation, mentre solo il restante 10% dipende dal market timing. Questo lo sapevate? Forse no. Intanto però non crediate che noi saremo statici. I portafogli verranno aggiornati e modificati nell’asset allocation ogni qual volta lo riterremo corretto. Quante volte? Impossibile (e poco serio) dirlo a priori. Sarà il mercato e il nostro COMITATO DI GESTIONE a deciderlo. A proposito di asset allocation e performance…

Does asset allocation policy explain 40 percent, 90 percent, or 100 percent of performance? According to some well-known studies, more than 90 percent of the variability of a typical plan sponsor’s performance over time is attributable to asset allocation. However, few people want to explain variability over time. Instead, an analyst might want to know how important it is in explaining the differences in return from one fund to another, or what percentage of the level of a typical fund’s return is the result of asset allocation. To address these aspects of the role of asset allocation policy, we investigated these three questions. (Ibbotson and Kaplan from Yale & Morningstar) 

in_aggiornamento_pagina

Una particolare attenzione ai costi

InvestimentoMigliore sa benissimo che i rendimenti dipendono molto anche dai costi dei vari prodotti, sia di sottoscrizione, switch, rimborso ma anche di “management fee”. Quindi si cerca sempre di avere un particolare occhio di riguardo proprio alla componente “costi” al fine di rendere il meno oneroso possibile la costruzione del portafoglio di investimento. Ecco perché si cerca sempre di preferire strumenti negoziati e quotati in Italia. Ormai i costi di transazione sono concorrenziali ovunque (in particolar modo nelle banche on line, ma anche le altre si stanno adeguando) e quindi molto spesso un ETF fornisce un servizio ben più efficiente di un paritetico fondo o SICAV, senza poi dimenticare che…in Finanza la performance non è mai certa. I costi invece, lo sono sempre.

Approccio Intermarket, con particolare attenzione alle nuove dinamiche dei mercati

Chi segue da tempo il blog IntermarketAndMore, sa benissimo che le dinamiche intermarket stanno cambiando e che i mercati stanno per vivere una “nuova era”. Nei prossimi mesi la situazione tenderà ad evolversi ulteriormente. Analizzando con attenzione i nuovi trend economici, le nuove correlazioni, le nuove logiche di mercato e le dinamiche che ne derivano, il team di InvestimentoMigliore costruisce i portafogli basandosi su una strategia che sia sostenibile nel tempo, a seconda dell’orizzonte temporale predefinito. Infatti InvestimentoMigliore costruisce portafogli con un ottica che può essere di medio/lungo o anche di breve termine, a seconda della strategia adottata e dei prodotti finanziari utilizzati.

Ovviamente mi fermo qui anche perché in futuro interverremo con ulteriori comunicazioni su servizi, prodotti e quant’altro. Intanto prendete nota di questo sito: cliccate sul logo! Siamo ancora “work in progress” e vi chiediamo scusa se non è ancora “all’altezza”, ma faremo il possibile per renderlo, in futuro, MOLTO funzionale ed interessante. Capirete perchè…

InvestimentoMigliore LOGOProssimamente vi presenteremo ogni singolo prodotto, e vi spiegheremo come si svilupperà la nostra offerta ed il nostro valore aggiunto.

Per patrimoni importanti eccovi la consulenza indipendente personalizzata

Ah già…la ciliegina sulla torta. E Danilo DT in tutto questo come interviene? Il suo ruolo diventa attivo in caso di “consulenza personalizzata”. Infatti il nostro servizio resta di “consulenza generica”. Se invece volete un rapporto diretto col gestore, noi potremmo essere anche a disposizione (siamo un po’ lontani…) ma Danilo è sicuramente più raggiungibile. Ovviamente in tal caso vi consiglio di contattare direttamente l’autore del blog tramite l’email [email protected] così vi spiegherà meglio come può esservi utile.

Attenzione però: non ci esimeremo dal darvi delle risposte a domande su mercati, curiosità e quant’altro, in quanto anche per noi ci sarà un “canale diretto” che sarà informatico e si chiamerà PLUS. Ma di questo vi spiegheremo meglio nelle prossime puntate. Intanto volevamo presentarci. Il nostro sito è ancora “work in progress” proprio perché ci siamo concentrati soprattutto “alla sostanza”, ma ben presto sarà pienamente operativo.

Spero che questo nostro progetto possa interessarvi e siamo già fin da subito disponibili e reperibili all’email [email protected]

See you soon!

Stardust

under-construction-logo-aninated-gif

Basso rischio:
ALPHA: 20% azionario, 80% obbligazionario

Medio rischio:
BETA: 50% azionario, 50% obbligazionario
OMEGA: Gestione flessibile total return

Alto rischio:
GAMMA: 80% azionario, 20% obbligazionario
DELTA: Selezione di titoli del FTMIB
SIGMA: Selezione di titoli mid-cap
BE.TRADE: Trading puro
D.E.S.R.: portafoglio a gestione tattica ad alto valore aggiunto usando ETF azionari settoriali Area Europa

 

 


Lascia un Commento