Mondo Criptovalute: come i polli si fanno spennare

Scritto il alle 11:15 da Marco Dal Prà

C’è qualcuno in questi giorni che voleva rastrellare Bitcoin ed altre cose colorate di verde che si vedono tra le criptovalute. Ma come fare, visti i prezzi alle stelle? Come fare, vista la salita “vertiginosa” che continua dallo scorso 15 Dicembre? Come fare, visto che dopo i 64.800$ fatti segnare da Bitcoin lo scorso 14 Aprile, il testimone era passato ad Ethereum, che il 12 Maggio ha toccato la stratosferica cifra di 4.362 dollari ? Semplice, bastano degli annunci adatti presentati tramite social e/o mass-media e… si distrugge rapidamente entusiasmo, FOMO e quant’altro sta sostenendo i prezzi a livelli eccessivi.

Ma qui entrano in scena nuove figure, i “polli” che non ne sanno nulla e da ingenui alzano le mani e si offrono volontari per farsi spennare. Eccoli quindi che vendendo in tutta fretta (o meglio in tutta perdita), ai grandi che hanno fatto, direttamente o indirettamente, gli annunci giusti al momento giusto.

Loro entrano al prezzo prestabilito, mentre i polli, entrati con la speranza di diventare ricchi senza nemmeno leggere un grafico, in quattro e quattr’otto si trovano in braghe di tela, senza contare quelli che, usando con disinvoltura leve & C., si ritrovano direttamente in mutande.

Generalmente non mi occupo di prezzi, anzi non è proprio la mia materia, ma vorrei almeno usare queste righe per ricordare che il prezzo di Bitcoin sta seguendo in linea generale il modello denominato Stock-To-Flow , modello che ho raccontato qui su I&M qualche tempo fa (link).

https://stats.buybitcoinworldwide.com/stock-to-flow/

Naturalmente è un modello a lungo termine, direi con uno “spettro” decennale ed ovviamente non si sposa con chi vuole fare trading giornaliero (o forse sarebbe più corretto dire “alla giornata”).

Un modello del genere si sposa perfettamente con chi fa piani sul lungo e soprattutto chi ha i mezzi per pubblicare certe notizie, utili per fare lo shopping ai prezzi… prefissati.

Per chi voglia studiare il modello ecco il link al suo ideatore

 

Lo ripeto ancora una volta: Bitcoin non è un investimento né un sistema per diventare ricchi: è un nuovo sistema monetario. Ah, Si, forse mi sono dimenticato che c’è anche chi lo usa come moneta… per fare beneficenza.

Beh, se proprio dovete fare una donazione, almeno fatela a chi ha bisogno. Così invece….

 

Tags:   |
1 commento Commenta
andreapeppo94
Scritto il 25 Maggio 2021 at 17:41

Ciao Buongiorno, interessante articolo perchè spero di conoscere presto degli sviluppi su questo tipo di vicende. Se non sbaglio è programmato un report della Fed atteso per l’estate. Buona giornata e buon lavoro a tutti!!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

#7-21: COVID-19, la cosiddetta "immunità di gregge" la avremo...

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+