Greetings from FOREX

Scritto il alle 07:49 da Danilo DT

Il cross Eur Usd si dimostra molto interessante in questa fase di mercato

Nel video TRENDS del Weekend abbiamo approfondito in ambito intermarket le correlazioni che stanno condizionando diverse asset class. Alla faccia di chi pensa che l’intermarket è morto. In realtà si è evoluto, cambiando i suoi connotati ed alcuni scenari. Ma il mondo continua ad andare avanti, non dimenticatelo mai.
E se c’è un’asset class che non si ferma mai, quella è il forex. Infatti, non scordate MAI che il forex è l’unico mercato dove quando un perde con un cross valutario, un altro guadagna.
In questo momento il Dollaro USA si trova in un momento particolarmente topico. Analizzandolo nel cross che più di tutti è fortemente correlato con il Dollar Index (quindi il cross Eur Usd) notiamo che:

– Quanto è avvenuto nelle ultime settimane era un semplice riallineamento a quello che è stato il differenziale di tasso. Logica che non era stata seguita visto l’effetto “safe haven” del biglietto verde.
– I contratti speculative long sull’Euro sono ai massimi storici
– Ultimamente il carry trade USD vs Euro è rimasto piatto, mentre il cross EUR USD non lo è stato affatto

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se sei interessato agli argomenti qui espressi e vorresti approfondirli, contattami!
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.3/10 (6 votes cast)
Greetings from FOREX, 9.3 out of 10 based on 6 ratings
3 commenti Commenta
pistarr
Scritto il 10 agosto 2020 at 12:21

Danilo DT,

Ciao Danilo,
scrivi punto di arrivo del cross per il breve a 1,19 .. ok sono d’accordo
ma… è quantificabile attraverso un’analisi regressiva l’impatto distorsivo dell’essere “safe Heaven” per il dollaro in caso di correzione mercati?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +2 (from 4 votes)

pdf79
Scritto il 10 agosto 2020 at 16:29

Trovo interessanti queste correlazioni notate da altri, una fra il dollar index e SP500 invertito l’altra fra le morti covid negli stati uniti e il cambio euro dollaro.
Saluti a tutti.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

VEDO PREVEDO STRAVEDO tra 10 anni!

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+