ELEZIONI FRANCIA: evitata l’Euro Frammentazione

Scritto il alle 07:53 da Danilo DT

PRESENTATION_CANDIDATS-2017

Ho sempre avuto un po’ di dubbi su coloro che si definiscono tuttologi, perché nessuno può essere esperto di tutto. Già io, nel mio piccolo, mi rendo conto di quanto sono ignorante all’interno del mondo della finanza che, in realtà, dovrei conoscere sufficiente bene ma che è sempre più complesso, ingarbugliato ed in perenne movimento.
Quindi non voglio mettermi a dilungarmi sulla politica, e preferisco lasciare un mio rapido appunto su quanto è successo nelle primarie in Francia. Mentre vi scrivo, prosegue lo spoglio delle schede e la situazione sembra abbastanza definita. In testa la Le Pen, secondo Macron (è orse questa la sorpresa, i sondaggi li davano in testa ma a parti invertite) e via via tutti gli altri.

Le stime fatte per le Primarie Francia 2017

ScreenHunter_188 Apr. 23 23.38

D’après les estimations Kantar Sofres Onepoint, Emmanuel Macron et Marine Le Pen sont qualifiés pour le second tour avec respectivement 24,1% et 21,6% des suffrages. François Fillon, troisième avec 20%, appelle à voter Macron le 7 mai. Jean-Luc Mélenchon, avec 19,5%, appelle «à la retenue» en attendant le score définitif (Le Figaro)

Quindi l’euroscettica assoluta contro l’europeista convinto. Lei più anti-tutto, lui pro-globalizzazione. Il risultato porta quindi ad un ballottaggio dove Macron esce decisamente favorito. I mercati vivono di proiezioni sul futuro e quindi anche noi dobbiamo cercare di capire cosa il mercato sconterà. E non può che scontare una importante fase di svolta, dove il voto populista esce sconfitto, e dove viene mandato un segnale forte indirizzato ad una maggiore coesione europea soprattutto sulla moneta unica. Il che è una manna dal cielo per la stabilità ( e la positività) delle piazze finanziarie.

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (4 votes cast)
ELEZIONI FRANCIA: evitata l’Euro Frammentazione, 10.0 out of 10 based on 4 ratings
Tags:   |
6 commenti Commenta
gnutim
Scritto il 24 aprile 2017 at 08:23

Beh
A casa mia le Pen più melençon fa più del 40%
Quindi proprio di una disfatta del populismo proprio non direi. al massimo si può dire che i partiti di estrema dx e sx non hanno dilatato. Ma questa è la Francia non il Ruanda Burundi. ……….. quindi drizzate le antenne perché. ….

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 2 votes)

john_ludd
Scritto il 24 aprile 2017 at 09:22

gnu­tim@fi­nan­za,

gli elettori di Le Pen e Melenchon sono per ora divisi anche su che giorno della settimana è oggi, non sarebbero una maggioranza comunque. Per gli altri è lo stesso, Macron è stato messo lì per vincere le elezioni e guadagnare tempo, niente altro. Le varie fazioni che lo voteranno al ballottaggio sono in disaccordo pure loro su che giorno della settimana è oggi. La Francia è ingovernabile come Belgio, Spagna, Olanda, Italia. UK e USA sono pure ingovernabili, incapaci di azione politica che non sia la difesa a oltranza dei vantaggi delle grandi lobby, l’impotenza reale è solo mascherata dal sistema elettorale che è in effetti anti democratico, dato che la democrazia è un handicap per il potere ce l’ha. Se governi con una minoranza dei voti, vuole dire che alla maggioranza non piaci e puoi solo calciare il barattolo delegando alle CB la creativa illusione contabile che racconta la favola che la baracca è stabile. Poi un giorno un evento endogeno cancellerà le illusioni e tanti saluti. Essendo io un privilegiato con dei soldi da spendere, spero che questo giunga solo verso la fine del periodo che mi resta, mi accontento anche meno che giunta una certa età è meglio essere morti se prima hai avuto il culo di fare bingo.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +2 (from 2 votes)

Lukas
Scritto il 24 aprile 2017 at 11:21

gnu­tim@fi­nan­za,

Le Pen + Melenchon ?….Ma non scherziamo…..una sommatoria davvero improponibile !!!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

Scritto il 24 aprile 2017 at 13:21

Non si parla di disfatta del populismo ma semplice battuta d’arresto. Solo che se partiva dalla Francia un segnale diverso dalle primarie, oggi vedevate che fine facevano le borse.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

paolo41
Scritto il 24 aprile 2017 at 14:29

siamo sempre in tempo….. vediamo cosa succede nei prossimi giorni….. certo il rischio è aumentato !!!!!!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gualma
Scritto il 24 aprile 2017 at 19:49

Per me il risultato finale è quantomai incerto. Il primo ha preso il 23% è meno della metà della strada che occorre per arrivare a 50. Tutta sta fiducia dei mercati…… Con un notevole gap up….. per me non è finita. Saluti

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

VEDO PREVEDO STRAVEDO tra 10 anni!

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+