Wall Street e COT Report: Chart e analisi

Scritto il alle 14:55 da Lukas

GUEST POST: analisi dei dati del CFTC e del COT Report secondo Lukas. Mercati che si allineano all’economia reale?

Cari amici, nell’ultima settimana, apparentemente interlocutoria, i mercati finanziari hanno forse posto le basi per un andamento futuro piu’ coerente con le dinamiche dell’economia reale.

Lo scenario intermarket registra, infatti, da due settimane, una stabilizzazione in termini reali delle quotazioni delle commodities, dopo un prolungato periodo di ribassi. Stabilizzazione che fa pensare ad un rallentamento del ciclo economico, ma che scongiura al momento l’ipotesi di una nuova ed imminente recessione, quantomeno nelle maggiori economie del mondo. A conferma di tale ipotesi, si evidenzia inoltre lo storno delle siderali quotazioni del mercato obbligazionario, con rendimenti in crescita sia sul bond Usa che sul bund tedesco, e conseguente riduzione degli spread con i tassi dei paesi mediterranei dell’eurozona. A tali accadimenti non ha tuttavia fatto seguito, a differenza di quanto successo in passato, una decisa ripresa dei mercati azionari, che proseguono da alcune settimane con un andamento laterale. Registriamo quindi un certo indebolimento della correlazione inversa vigente tra bond ed equity, tipica dell’attuale fase deflazionistica.

In particolare, il nostro benchmark di riferimento, l’$&P 500, ha registrato nell’ultima settimana solo un lieve rimbalzo dello 0,32 %. Forse le nuove ed ulteriori misure di politica monetaria espansive annunciate dalle diverse Banche Centrali, non affrontando i
nodi reali della crisi, producono effetti progressivamente decrescenti.

Dopo tale premessa, passo, ad esaminare i nuovi dati del COT REPORT settimanale, pubblicati venerdì dalla CFTC (Commodity Futures Trading Commission), concernenti i valori aggregati dei Futures e delle Options su tutti gli indici azionari USA, che risultano essere i seguenti :

Commercial Traders : – 88.694

Large Traders : + 52.510

Small Traders : + 36.184

Anche questa settimana, non cambia la complessiva configurazione del Cot Report sull’azionario Usa. Le variazioni settimanali delle Net position sono però risultate pari 10.293 contratti, ascrivibili interamente all’azione dei Large traders che hanno accresciuto di un pari ammontare la loro precedente posizione Net Long. Di contro i Commercial traders hanno nuovamente incrementato la loro posizione Net Short di 5.203 contratti, mentre gli Small traders hanno ridotto di 5.090 contratti la loro del tutto abituale posizione Net long. Questa configurazione del Cot Report, ormai in vigore da ben 12 settimane, è statisticamente del tutto allineata e coerente con l’attuale andamento laterale e/o moderatamente rialzista degli indici azionari Usa.

Tutte le suddette considerazioni mi inducono a riconfermare, anche per la prossima settimana, le mie precedenti scelte, ossia la mia opzione personale per lo stock picking sul listino italiano, attuato sulla base della strategia “ LONG TERM MOMENTUM “, che nelle ultime 12 settimane registra un guadagno del 9,1 %. Lo stock picking è effettuato prediligendo i titoli dei settori che registrano le migliori performance negli ultimi 6-12 mesi, ossia quelli relativi alle materie prime, ai servizi finanziari ed al settore moda.

Vi ringrazio, come sempre, per la vostra stima e fiducia, ed auguro a TUTTI gli amici del blog una serena e proficua settimana.

LUKAS

Non sai come comportarti coi tuoi investimenti? BUTTA UN OCCHIO QUI | Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
Wall Street e COT Report: Chart e analisi, 10.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+