WALL STREET: bye bye beautiful…

Scritto il alle 08:45 da Danilo DT

Ieri sera la borsa Usa è stata protagonista di un capitombolo mica da ridere.
I giornali sono infarciti di motivazioni più o meno realistiche del perché e del per come.
Credo che in questi mesi sono stato abbastanza esplicito sul quadro macro (attese utili per 2019 irrealistiche, fine stimolo monetari, esaurimento effetti politica fiscale, fine ciclo economico, tensioni politico-commerciali, curva dei tassi in movimento) e non solo su quello. E poi il mercato ha fatto il resto. Non mi ripeto per non annoiarvi ma non dimenticate mai l’impatto della finanza passiva (ETF e similari) e di quanto può influire a livello di volatilità in questo momento.

Se poi avrete l’umiltà di guardarvi anche indietro scoprirete che quanto sta accadendo non è nulla di strano…

(…) Recognizing that stock prices falling is a regular occurrence that needs no explanation in order to profit from it, is a huge advantage. Think about all the time and energy spent by so many looking for who to blame, instead of spending that time trying to figure out how to profit from it. To make things worse, I see people going out of their way to hear opinions of journalists and economists about why markets are not going up. I kid you not, sometimes people watch tv specials on sunday evenings, instead of spending time with their families, just to hear journalists make up reasons for why stocks are falling, when we all know it’s just perfectly normal behavior. (…) [Source

Vedete, alla fine il mondo è una ruota che gira, con i suoi cicli e le sue tendenze. E di questo abbiamo parlato abbondantemente nei video TRENDS delle ultime settimane, trattando anche un argomento molto complesso: il timing. Chiudo questo rapido post con un grafico. Già proposto ma in questa sede, postato aggiornato.
Sono sicuro che vedendolo saprete interpretare il mercato nel modo migliore.

Grafico SP 500: something’s happened

Grafico SP500 SPX made with TradingView software

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (5 votes cast)
WALL STREET: bye bye beautiful…, 10.0 out of 10 based on 5 ratings
2 commenti Commenta
r.o.i.
Scritto il 25 ottobre 2018 at 11:06

…l’espressione di Trump in fotografia sembra dire…”adesso vi faccio vedere io….quanti guai sono capace di combinare…” ed all’SP500 non rimane che…ratificare!
Mah!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

senzacertezze
Scritto il 26 ottobre 2018 at 01:09

Resta il fatto che come al solito tirate le trend-line come vi pare per convincerti e convincere. QuI unisci i minimi sbagliati. Non è che puoi unire quelli che ti fanno comodo, dovresti unire quelli immediatamente successivi a quello di partenza … da sinistra verso destra e non saltarli a seconda di quello che vuoi vedere. Riprova e vedrai che cambia tutto. Buonanotte

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: -1 (from 1 vote)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+