Cerca nel Blog

VELOCITA’ circolazione della MONETA: come cambia il mercato?

Scritto il alle 11:28 da Danilo DT

velocità-circolazione-moneta

E’ da un po’ di tempo che non vi parlo più della velocità di circolazione della moneta. Un amico lettore mi ha dato spunto per tornare a fare una riflessione sull’argomento, sopratutto alla luce degli ultimi avvenimenti.
Innanzitutto occorre dire che è ancora presto per poter vedere nel concreto un impatto di Trump a livello di massa monetaria e velocità di circolazione della moneta. Malgrado questo resta sempre molto interessante vedere come il denaro continui a NON girare nell’economia reale. Ma l’esperienza ci insegna che tutto questo interessa poco a livello di influenza sull’andamento dei mercati. Finchè dura.

Premessa: La velocità di circolazione della moneta è la frequenza media con cui un’unità di moneta è spesa in uno specifico periodo di tempo. Tale concetto mette in relazione le dimensioni dell’attività economica con una data offerta di moneta. Nell’equazione dello scambio, la velocità della moneta è una delle variabili che determinano l’inflazione.(Source) Ma è ancora veramente così? Perchè se così fosse, dovremmo avere un’inflazione core a ben altri livelli (vedi post precedenti sull’inflazione). Mentre invece non c’è una stretta correlazione tra questi due fattori. MORALE: si conferma la strada ben nota della moneta generata sui mercati, che nasce dalla finanza e ritorna nella finanza. Ne ho parlato più volte, questi sono i mercati dei flussi finanziari in movimento, che spostano gli equilibri di borse e quotazioni (vedere i mercati emergenti per farsene un’idea).
Guardate il mercato USA nella fattispecie. Massa monetaria M2 che è decollata negli ultimi anni, borsa che ha seguito la M2, ma velocità di circolazione della moneta che invece…lascia molto a desiderare.

us-velocity-money

Ma diventa difficile commentare questo grafico, in quanto ormai è una situazione incancrenita che dura da anni…durerà in eterno? Beh, è una domanda che mi sento di paragonare alle note questioni sul debito pubblico giapponese. Nulla è per sempre. Ma stiamo solo in guardia, senza però dimenticare che questo mercato anomalo potrebbe sulla carta ancora continuare per un po’. Finchè il sistema ha la forza per continuare questo grande bluff. E state pur certi che, in modo coeso, c’è l’interesse da parte di tutto il sistema finanziario di andare avanti potenzialmente finchè si potrà.
******
ALLEGATO: aggiungo anche il grafico della velocità di circolazione della moneta in Eurozona. Era palese che il risultato fosse questo, dico bene?

velocita-circolazione-moneta-eurozona

Riproduzione riservata

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (4 votes cast)
VELOCITA' circolazione della MONETA: come cambia il mercato?, 10.0 out of 10 based on 4 ratings
2 commenti Commenta
nimbro
Scritto il 3 marzo 2017 at 12:47

Grazie come sempre.
Viviamo ancora il grande bluff.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

paolo41
Scritto il 3 marzo 2017 at 14:11

se consideriamo che le aziende USA sono piene di liquidità (vedi buy back di azioni) anche in conseguenza di una politica fiscale che permette di tenere gli utili all’estero senza pagare tasse ( vedi scandalosa situazione di Apple/Irlanda sollevata dalla Commissione europea) non si capisce perché ci debba essere un giro di moneta significativo. Caso mai è il credito che potrebbe far paura perché tutto è a “prestito”, dall’immobiliare, alle auto, ai finanziamenti agli studenti, alle carte di credito, etc il tutto condito dai bassi tassi.
C’è solo da sperare che duri perché se tanto tanto si incrina qualche piedistallo si rischia un crollo ….. assordante !!!!!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +3 (from 3 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!
outlook-2017-iam

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Commenti recenti
  • [email protected] su WALL STREET ai massimi. E l’economia si contrae. #TUTTOBENE
  • [email protected] su WALL STREET ai massimi. E l’economia si contrae. #TUTTOBENE
  • [email protected] su SUPER EURO: ma il mercato potrebbe cambiare tendenza
  • paolo41 su SUPER EURO: ma il mercato potrebbe cambiare tendenza
  • [email protected] su WALL STREET: una garanzia per la prosecuzione dell’uptrend!
  • Lukas su WALL STREET: una garanzia per la prosecuzione dell’uptrend!
  • [email protected] su RECORD del DOW JONES: assist della Yellen, ma il grafico fa paura
  • [email protected] su WALL STREET: una garanzia per la prosecuzione dell’uptrend!
  • aorlansky60 su RECORD del DOW JONES: assist della Yellen, ma il grafico fa paura
  • [email protected] su ETHEREUM: crollo della criptovaluta. Come volevasi dimostrare.

Google+