VanFunds: Scoperta clamorosa truffa?

Scritto il alle 12:12 da Danilo DT

mucchio_di_denaro

Avanti siori e siore! Che qui i soldi si fanno facili!

Eccome se si fanno facili!

Ancora con la memoria fresca delle note vicende del caso Madoff e dello schema Ponzi, con l’ausilio di Stefano Mariani del blog CartesioFinanza , più qualche indagine di amici che al momento vogliono restare “segreti” (e che se vorranno io non esiterò a pubblicizzarne i nomi) , veniamo a scoprire un’ennesima situazione sospetta, che potrebbe rivelarsi come una potenziale truffa.

Ripeto, parlo di potenziale truffa perché io sono nessuno per poterla decretare tale e al momento non ci sono indagini al riguardo.

Quindi, vorrei mettere ben in chiaro qualìè l’obiettivo di questo post:

PRIMA DI INVESTIRE, FATE BEN ATTENZIONE A QUELLO CHE FATE!

Andiamo con ordine. Ci è giunta la segnalazione di un sito quantomai sospetto.

La società è la Vandior che gestisce i VanFunds; una società di gestione con sede a Panama, al Century Tower , che è all’apparenza specializzata in operazioni forex. Quindi : mercato dei cambi.

Ah, se avete problemi con l’inglese, non temete, hanno pensato anche noi, italici. Il sito è visionabile anche in italiano.

Tanto per cominciare scaricatevi la BROCHURE

La brochure dei VanFunds

.

Per descrive la società e l’operatività, quindi, prendiamo testualmente quanto scritto sul sito VanFunds:

Vandior è una grande azienda finanziaria …. I Nostri investitori hanno visto crescere i propri investimenti in maniera molto significativa grazie alla nostra vasta conoscenza del mondo della finanza. (…) Alla fine del 2007 Vandior ha deciso di estendere i propri incredibili servizi di gestione ad altre regioni, creando il sito VanFunds. Oggi, Vandior propone quattro fondi a ricavo variabile che permettono agli investitori di scegliere l’investimento fatto apposta per loro.Vandior si è costruita una reputazione molto solida fornendo una gran varietà di investimenti sia a investitori privati che a quelli isitituzionali. Tale reputazione migliorerà sempre di più, visto che sono sempre di più gli investitori a livello globale che si affidano ai servizi offerti da Vandior attraverso il sito Internet VanFunds. La mission della nostra azienda è quella di arrivare alla vetta del settore dei fondi Forex entro pochi anni.

Perfetto. Direi che l’approccio è aggressivo e commercialmente interessante. Dei nuovi player internazionali di grandi capacità che si propongono sul mercato con intenzioni di diventare dei global player di prim’ordine.

Attualmente Vandior sta gestendo un capitale totale superiore agli 80 milioni di dollari USA. Il Nostro obiettivo per il 2009 è quello di raggiungere e superare la quota gestita di 110 milioni di dollari. Vandior continua a crescere grazie all’esperienza di alcuni tra i gestori finanziati più esperti attualmente sulla piazza. I nostri fondi Forex sono gestiti da diversi ex consulenti finanziari e manager di HSBC, Credit Suisse e Bladex.

Molto bene, tutto questo dà credibilità all’iniziativa. E poi…ci sono dei nomi illustri tra i gestori. Ma…c’è da fidarsi?

VanFunds: quattro i fondi proposti

.

I fondi gestiti da questa società sono 3:

a) VD-FM

B) VD-UF

C) VD-FBM

Oltre a questi 3 fondi, c’è n’è un quarto, il cui taglio però è da 500.000 €, riservato solo a clientela di un certo tipo….

Per gli altri tre (quelli per i clienti retail)  i tagli minimi di ingresso sono popolari: tra i 200 ed i 20.000 € (o USD o CHF).

Fin qui direi che è tutto all’incirca nella norma. Ma fate bene attenzione. Quanto potrebbero aver reso questi 3 fondi (dove ovviamente il fondo con taglio minimo maggiore ha reso di più)?

Lascio che sia quest’altra BROCHURE a parlare:

VANFUNDS: PERFORMANCE

Ok ok, vi sto ubriacando. Sintetizzo con questa tabella.

vanfunds-performance-vandior

Non avete gli occhi appannati. Avete visto bene: La performance supera abbondantemente per ogni fondo il 100% annuo con picchi del 180 % all’anno….

Per assurdo (ripeto, per assurdo!) fin qui non ci sarebbe nulla da dire. Che dire signori, sono bravissimi! Sono dei mostri! Siori e siore, questi trasformano le pietre (e le valute )in oro! Ma aspettate…che ora arriva il bello.

Schema Ponzi?

.

Compra i fondi Vendior e poi…li puoi promuovere guadagnando!

Se già prima i dubbi c’erano, ora…leggendo questa pagina (cliccate sopra al link) i dubbi non possono che aumentare.

Questa è la chiara prova che i VanFunds sono prodotti ad alto rischio , che devono essere presi con le molle e che prima di investire bisogna saper bene quello che si fa. Dove ci sono rendimenti del genere, difficilmente ci sono pochi rischi… Ed in passato, abbiamo avuto modo di vedere che quando si sono visti rendimenti così esagerati e costanti, ci sono stai poi non pochi problemi. Con questo mi viene il sospetto (non voglio accusare in modo diretto, per i motivi detti sopra) che potrebbero essere una gran bella bufala, ovvero sono un truffa stile Ponzi.

…Il programma agenti creato da Vandior è un ottimo modo per consentire ai Nostri clienti di guadagnare semplicemente promuovendo i nostri investimenti e i nostri servizi. Se Lei già apprezza i Nostri servizi, il nostro programma agenti può aiutarLa a migliorare il suo successo finanziario e a motivare i Suoi sforzi attraverso ottimi premi e incentivi. Noi Le forniremo tutti gli strumenti che le servono per aiutarLa a illustrare ai suoi amici, famigliari e colleghi i vantaggi di Vandior e come sia possibile avere grandi guadagni utilizzando i Nostri servizi….

Non voglio andare oltre e preferisco lasciare a voi (visto che tra le altre cose è in italiano!) la lettura della pagina sulla promozione dei fondi. Il rischio di voler costruire un circolo vizioso che si autoalimenta, dove gli ultimi rimarranno col cerino in mano, beh, secondo me è forte.

Altri elementi sospetti

.

Ci sono poi altre cose che mi insospettiscono. Ad esempio:

1) La società non è autorizzata dalla FINMA , la società che tutela gli investimenti sulla piazza finanziaria svizzera.

2) Dubbi sulla stessa sede dell’azienda a Panama ( un amico mi ha detto che sembrerebbe un edifico che affitta spazi vuoti virtuali).

3) Fondi forex gestiti da ex consulenti di HSBC, Credit Suisse e Bladex. Ma non si trovano nomi e nemmeno un qualcosa che ci porti a capire come gestiscono.

4) Prospetto informativo semplicemente incompleto (dicicamo così va…)

5) Inoltre, sempre questo amico, mi segnala che la società esiste dal 2003, però…il sito solo dal mese di febbraio di quest’anno.

Più altro ancora che non sto ad elencarvi. Insomma avete capito benissimo:  motivi che possono insospettire ce ne sono parecchi. E a questo proposito è giusto dire per concludere una cosa.

Un’ultima precisazione

.

Ho deciso di scrivere questo post fondamentalmente per una ragione. Ho scoperto che già molti italiani stanno investendo in questa società. E so anceh che, al momento, c’è una certa soddisfazione in quanto i rendimenti dichiarati sono stati realistici. Il che non mi sorprende affatto, perchè il sistema VanFunds:

a) se è sano, è normale che paghi

b) se non è sano e viziato da Schema Ponzi (Catena di Sant’Antonio) paga regolarmente fino a quando il giocattolino non riesce più ad autoalimentarsi. A quel punto…pluff. crolla tutto inesorabilmente, come con i fondi di Madoff.

Occorre dire altro? A voi, cari lettori , le dovute deduzioni. E ripeto: non voglio denunciere niente e nessuno, ma solo mettervi in guardia.

RICHIESTA IMPORTANTE

.

Un’ultima cosa: chiedo a tutti di rendere il più possibile pubblico questo post. Ma non fatelo per me. Fatelo per tutti gli italiani e tutti coloro che possono imbattersi in chimere come questa. Una volta che si è dentro, c’è il rischio che non se ne possa più uscire. Poi, è ovvio, ognuno coi suoi soldi può fare quello che vuole, ma certe cose è meglio saperle prima. Non vi pare?

DOMANI LA SECOND PARTE DELL’INCHIESTA!

STAY TUNED!

Sostieni I&M! Clicca sul bottone ”DONAZIONE” qui sotto o a fianco nella colonna di destra!

Segui il blog con gli RSS feed gratuitamente!

Image Hosted by ImageShack.us

Cercami su facebook come Drim Tiater!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+