Cerca nel Blog

Una piccola RESA dei conti

Scritto il alle 17:12 da Danilo DT

 

ripresa-economica-usa-dati-lavoro

Sono alle prese con alcune problematiche di carattere familiare che, spero, di risolvere presto.
Intanto cerco di tenermi aggiornato su quanto sa accadendo e noto che qualcosa si muove nella direzione che avevamo previsto. Torniamo a parlare dell’economia più importante ed influente del mondo, ovvero quella USA. Inizierei dal dato di venerdi sul CPI che ha sorpreso al ribasso. Tutti tranne che noi che ce lo aspettavamo ampiamente. (-0.3% vs 0.0% atteso). Ma attenzione, non è solo colpa del petrolio. Infatti la sorpresa si è interamente trasferita sul dato core (2% anno su anno da 2.2% e vs attese per 2.3%). E Citigroup calcola che la spesa per consumi, trimestre su trimestre, ha rallentato al 2% sulla scorta degli ultimi dati. Quindi, cari amici, se la matematica non è un’opinione, qualcuno sta frenando.

ScreenHunter_182 Apr. 19 16.56
A questo dato andiamo poi ad aggiungere due altri importanti indicatori, ovvero l’Empire State manufacturing NY di aprile (5.2 da 16.4 vs attese per 15) e il NAHB housing market index di aprile (68 da 71 vs attese per 70 ma comunque su livelli storicamente elevati).

empire ny

E quasi per conseguenza, ecco arrivare l’ennesima revisione al ribasso della FED di Atlanta, storicamente sempre sul pessimistico ma che resta un interessante punto di confronto. Secondo la FED di Atlanta la crescita del trimestre sarà solo dello 0,5%, ben lontana dal range prestabilito.

ScreenHunter_183 Apr. 19 17.00

Quindi…possiamo dire che la macchina economica USA sta frenando? Sicuramente si, e sarà necessaria una conferma della Trumponomics per poter ridare smalto ad un trend che sembra stanco. Il problema? Che di economico qui c’è poco. Se poi aggiungiamo quanto pesano le diatribe internazionali, capite benissimo che siamo in mano alla politica, alla geopolitica e alla diplomazia.
Forse questa pausa forzata non capita in un periodo così sbagliato anche perché, ciò che c’era da dire, lo si è detto, non vi pare?

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!). E se lo sostieni con una donazione, di certo non mi offendo…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.8/10 (5 votes cast)
Una piccola RESA dei conti, 9.8 out of 10 based on 5 ratings
2 commenti Commenta
rubicon
Scritto il 20 aprile 2017 at 08:46

spero di risentirti al più presto e ti siamo vicini in questo momento!!!
Si, hai detto tutto e quindi non ci resta che … ben sperare!!! Un abbraccio

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

nimbro
Scritto il 20 aprile 2017 at 10:00

pur non conoscendoti personalmente provo nei tuoi confronti una profonda stima ed ammirazione.
Mi auguro e spero che i problemi di cui parli siano risolvibili nel migliore dei modi.
Un saluto cordiale Nimbro.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!
outlook-2017-iam

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Commenti recenti
  • [email protected] su STOP LOSS: cronaca di un disastro annunciato
  • [email protected] su STOP LOSS: cronaca di un disastro annunciato
  • [email protected] su STOP LOSS: cronaca di un disastro annunciato
  • [email protected] su STOP LOSS: cronaca di un disastro annunciato
  • [email protected] su STOP LOSS: cronaca di un disastro annunciato
  • [email protected] su Magie all’ITALIANA: dal bail in al bail out (passando dal burden sharing)
  • [email protected] su Magie all’ITALIANA: dal bail in al bail out (passando dal burden sharing)
  • [email protected] su STOP LOSS: cronaca di un disastro annunciato
  • [email protected] su INTESA SAN PAOLO: operazione “ti piace vincere facile”?
  • [email protected] su INTESA SAN PAOLO: operazione “ti piace vincere facile”?

Google+