TRENDS: analisi macroeconomica, mercati ed intermarket (CCXXXV)

  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF
  • Print
  • Twitter
  • Technorati
  • del.icio.us
  • Wikio IT


Quali sono i dati più importanti della settimana? Perché hanno condizionato i mercati? Cosa succederà la settimana prossima? Quali sono gli indici e le situazioni che bisogna seguire?
Quali sono le prossime mosse delle banche centrali? Come “leggere tra le righe” dell’operato della FED? Possiamo considerare finita la volatilità sui paesi emergenti?

Queste sono solo alcune delle domande di cui avrete risposta nel nuovo video di TRENDS, l’Analisi di macroeconomia, mercati finanziari e intermarket del blog IntermarketAndMore.

Ho chiaramente integrato e modificato alcune cose nello stile di esposizione, compresa una più vasta analisi di cosa sta accadendo nel mondo economico e sui mercati finanziari.

Anche questa settimana il video TRENDS è libero a tutti, basta mandare un’email al sottoscritto al solito [email protected] con oggetto:

 PSW TRENDS CCXXXV.

Come sempre ogni VS commento e critica (nella speranza che sia costruttiva) è sempre ben accetta in quanto tutto è migliorabile e quindi, perché non provarci a fare sempre meglio?

Vi lascio all’analisi, nella speranza di leggervi numerosi. Il video è visibile direttamente qui sul blog oppure all’indirizzo VIMEO.

(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!)

STAY TUNED!

Danilo DT

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto.
Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se non ce l’hai o se non ti fidi più di lui, contattami via email.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

I need you! Sostienici!

§ Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news dal web §


VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
TRENDS: analisi macroeconomica, mercati ed intermarket (CCXXXV), 10.0 out of 10 based on 2 ratings

Commenti (n° 5)Commenta

  1. Grazie a tutti per i complimenti.
    Ma i complimenti è sempre bello riceverli e anche farli ma accetto con altrettanto piacere le VS critiche.
    Grazie a tutti!

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  2. c’è poco da criticare!!!! l’analisi è assolutamente coerente e concreta.
    L’unica preoccupazione, per noi italiani, è che con il nuovo governo siamo alla frutta nel senso che stiamo giocando proprio l’ultima carta.
    Personalmente non sono così convinto che l’esuberanza di Renzi riesca a sbloccare una situazione ormai incancrenita; è altrettanto chiaro che già in partenza ha dovuto sottostare alla pressione di Napolitano nella scelta dei ministri “chiave” e quindi dell’establishement europeo/germanico. A ben vedere, al di là dei volenterosi giovani ministri, sembra tutto una prosecuzione dei mandati Monti-Letta.
    Ha ragione Danilo quando paventa nuove tasse e/o nuove patrimoniali……
    Di spending review ne avete sentito parlare ???????

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  3. C’è chi pensa che economia e finanza siano “neutrali”, questo è un buon articolo sulla “neutralità” della FED.

    http://www.zerohedge.com/contributed/2014-02-24/federal-reserve-not-“independent”-or-“apolitical”

    Come si “esce” da una criso, o, meglio, come la si approfondisce, è sempre una scelta politica strategica legata a gruppi di interesse e nel loro interesse.

    Buttando un po’ l’occhio in giro, dovremmo essere vicini al flop, spero di sbagliarmi.
    Non bisogna dimenticare che l’unica legge fondante il capitalismo è il mercato e non ci sono oligopoli e tentativi di intervento per garantire i “pochi” in una situazione di prossimità ad un punto di singolarità che annullano il mercato e i suoi cicli. Si guadagna tempo ma aumenta l’instabilità del sistema con le sue implicazioni geopolitiche.

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)