Cerca nel Blog

TRENDS 2.0.26: ma che sta succedendo sui mercati?

Scritto il alle 00:30 da Danilo DT

TRENDS -  Analisi tecnica intermarket

Anche se Wall Street continua a macinare record, iniziamo a vedere delle divergenze interessanti ma che devono essere confermate. Ma non è certo questa la cosa più interessante. Innanzitutto qualcosa non quadra nel mondo bond e nel mondo forex. Occorre far luce su quanto sta accadendo..

Problema inflazione? Al momento direi di no e le stesse banche centrali (prima la FED e poi nei prossimi giorni la BCE) ci spiegheranno la loro operatività prevista.. E ne parleremo proprio in questo numero di TRENDS. E in coda al video una GRANDE novità.

Ed ecco che, puntuale come un orologio svizzero, torna TRENDS con tanti grafici e tante analisi intermarket che vi aiuteranno a capire le dinamiche dei mercati finanziari, sempre più correlati ed interessanti. Questa edizione, come già le altre, va a seguire tra le altre cose l’OUTLOOK 2017 di cui potete avere indicazioni CLICCANDO QUI.

Avrete quindi l’occasione di ricevere delle analisi esclusive e allo stesso tempo, sosterrete questo sito di finanza indipendente e democratica. Un Blog che quotidianamente il sottoscritto riempie con analisi che spero riescano quantomeno a suscitare il vostro interesse e vi aiutino a capire come stanno le cose in questo pazzo e complesso mondo della FINANZA.

Riprendetevi i post di questa settimana, credo ne valga proprio la pena e poi, se possibile, sostenete questo progetto di cultura finanziaria e di consapevolezza operativa. Inoltre, se offrirete la fatidica “pizza con birra”, riceverete, se vorrete, anche l’Outlook 2017 di IntermarketAndMore, oppure avrete l’accesso a questo (più eventualmente altri video) di TRENDS.

La registrazione è stata fatta in modo abbastanza impulsivo e diretto, cercando di sintetizzare e velocizzare i ragionamenti. Spero di essere comunque comprensibile. Come sempre critiche e commenti sono ben graditi. Lascio massima libertà ai lettori di contribuire (se vorranno) all’iniziativa, cliccando qui sotto, in modo tale da capirne anche il livello di gradimento. Sappiate che il Vs sostegno è MOLTO importante per la continuazione di questo progetto che vive solo grazie al Vostro sostegno.

Riproduzione riservata

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se non ce l’hai o se non ti fidi più di lui,contattami via email ([email protected]).

NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!). 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Commenti recenti
  • [email protected] su WALL STREET ai massimi. E l’economia si contrae. #TUTTOBENE
  • [email protected] su WALL STREET ai massimi. E l’economia si contrae. #TUTTOBENE
  • [email protected] su SUPER EURO: ma il mercato potrebbe cambiare tendenza
  • paolo41 su SUPER EURO: ma il mercato potrebbe cambiare tendenza
  • [email protected] su WALL STREET: una garanzia per la prosecuzione dell’uptrend!
  • Lukas su WALL STREET: una garanzia per la prosecuzione dell’uptrend!
  • [email protected] su RECORD del DOW JONES: assist della Yellen, ma il grafico fa paura
  • [email protected] su WALL STREET: una garanzia per la prosecuzione dell’uptrend!
  • aorlansky60 su RECORD del DOW JONES: assist della Yellen, ma il grafico fa paura
  • [email protected] su ETHEREUM: crollo della criptovaluta. Come volevasi dimostrare.

Google+