Archivi tag: unione europea

FLASH: inflazione Eurozona a 0.5%, ancora in discesa. Rischio deflazione presente.

Tasso inflazione Unione Europea che continua a scendere. E da questa settimana diventa operativa la manovra Draghi 2.0 Continua il rallentamento della deflazione in Eurozona. Lo comunica oggi l’Eurostat in un comunicato ufficiale. Euro area annual inflation was 0.5% in … Continua a leggere




Pubblicato in Macroeconomia, Politica Monetaria | Taggato , , | 5 commenti

Asse ROMA-BERLINO: Rifare l’Europa. Ora o mai più.

La vittoria di Matteo Renzi (l’ho già detto, secondo me non è stata la vittoria del PD) deve essere una base di partenza importante, molto importante per l’Italia. E questo a prescindere dal fatto che piaccia o no l’Ex sindaco … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, Politica italiana | Taggato , | 17 commenti

Un segnale chiaro per il futuro dell’Unione Europea. E per la BCE.

#EP2014: come influiranno sulla politica monetaria della BCE e sul futuro dell’Unione Europea? Ora non si può più ignorare il malcontento. Le cose devono cambiare. I risultati elettorali sono stati sicuramente soprendenti. In Italia la forte vittoria di Matteo Renzi … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, Politica Monetaria | Taggato , , | 1 commento

Dalla Germania voci di tassi negativi sui depositi. Sarebbe però inutile e controproducente.

A cosa serve una manovra sui tassi di interesse ormai ai minimi? Ed è efficace avere i depositi a “costo”? Oggi è atteso l’ennesimo discorso di Weidmann e tutti, chi più chi meno, parla di cosa potrebbe fare la banca … Continua a leggere




Pubblicato in Politica Monetaria | Taggato , , | 20 commenti

EUROSTAT: tutte le incoerenze vengono a galla

I dati Eurostat pubblicati ieri meritano sicuramente un rapido commento, vista la straordinaria incoerenza (secondo il mio punto di vista) tra quanto vediamo nella realtà oggi, in particolar modo sui mercati finanziari, e quanto invece rappresenta la realtà dei fatti. … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, Crisi Mercati, Macroeconomia | Taggato , , , , | 5 commenti

Inflazione e deflazione: Eurozona spaccata in due

La strada che ci porta verso la deflazione è tracciata. La Bce sta ignorando, o meglio, finge di non sapere cosa comporta tutto questo e comunque non interviene. Il che è molto grave in quanto mette a nudo il fatto … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, Crisi Mercati, Macroeconomia | Taggato , , , | 9 commenti

Italiani: ancora favorevoli all’ Euro, ma crolla la fiducia verso Unione Europea

A dirlo sono i dati di un sondaggio elaborato da Demos per “La Repubblica” e disponibile sul sito governativo. Però risulta chiaro: se si vuole continuare questa esperienza, le condizioni devono cambiare. Ci sono due cose che devono essere recuperate … Continua a leggere




Pubblicato in Crisi Mercati, Economia Italiana, Politica italiana | Taggato , | 16 commenti

La sperequazione economica nella “nostra” Unione Europea

Italia bacchettata per esagerati squilibri, e ci può stare. Ma in pochi sanno che la Germania per l’ottavo anno consecutivo NON rispetta i parametri imposti. Ma secondo voi è successo qualcosa? Quanto è successo ieri a Francoforte è già stato … Continua a leggere




Pubblicato in Economia Italiana, Macroeconomia, Politica italiana, Politica Monetaria | Taggato , , | 11 commenti

Venti di guerra in Ucraina: effetti sui mercati finanziari e rischio default di Kiev

CRISI UCRAINA: La situazione del paese, e sopratutto della Crimea, si fa sempre più complessa. Una guerra civile che poi ha interessato la Russia, diventato paese invasore. Oltre ad un evidente problematica all’interno dell’Ucraina stessa, possiamo ipotizzare una nuova guerra … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, Crisi Mercati, Paesi Emergenti | Taggato , , | 15 commenti

Unione Europea: utilizzare il risparmio pensionistico per rilanciare l’economia

L’Italia avrà anche un alto debito pubblico, ma come contraltare ha anche un elevato tasso di risparmio. Le due cose tendono un po’ a compensarsi e questo, purtroppo, non è ignorato dai marpioni dell’Unione Europea i quali stanno pian pianino … Continua a leggere




Pubblicato in Crisi Mercati, Macroeconomia, Obbligazioni e Titoli di Stato | Taggato , , , | 7 commenti

Unione Europea: S&P abbassa il rating a AA+

Dopo una serie di downgrading dei vari Stati membri, l’agenzia di rating Standard & Poor ‘s ha tagliato il rating a lungo termine sul debito dell’Unione Europea portandolo a AA + da AAA. In una dichiarazione, S & P ha detto … Continua a leggere




Pubblicato in Crisi Mercati, Obbligazioni e Titoli di Stato | Taggato , , | 2 commenti

O si fa la (vera) Europa Unita o si muore

MANIFESTO per una nuova UE: Unione bancaria, mutualizzazione del debito, Eurobond, politiche industriali, una BCE diversa, investimenti anzichè austerity fine a se stessa. Ecco la ricetta per fare la VERA Unione Europea. Sempre se la si vuole fare. Fa sicuramente … Continua a leggere




Pubblicato in Macroeconomia, Politica Monetaria, V.I.P. (Very Important Post) | Taggato , , , , | 19 commenti

DISOCCUPAZIONE GIOVANILE: un dramma che potrà solo peggiorare

Si richiede ai singoli paesi maggiore proattività: ma se l’Unione Europea non sostiene attivamente la causa dando maggiore elasticità sui conti ai paesi membri, non si arriverà da nessuna parte. La disoccupazione è sicuramente un bel problema. Mentre invece la … Continua a leggere




Pubblicato in Lavoro e Disoccupazione | Taggato , | 2 commenti

Questa Unione Europea non ha più ragione di esistere (così strutturata)

Eurozona: inflazione in discesa, rischio stagnazione in Italia e disoccupazione in rialzo. Ormai l’UE non può continuare ad andare avanti così. Occorre mettere mano ai trattati e, se lo si vuole, ripartire per un nuovo progetto che porti verso una … Continua a leggere




Pubblicato in Lavoro e Disoccupazione, Macroeconomia, Politica Monetaria | Taggato , , | 9 commenti

CROAZIA: benvenuta nell’Unione Europea (si fa per dire)

L’Unione Europea ufficializza l’ingresso del paese numero 28. La Croazia. A festeggiare ovviamente è sopratutto la stessa Croazia, ovvero l’entrante, un ulteriore anello debole che va ad aggiungersi ad un sistema economico già debilitato, disunito e che fa acqua da tutte le … Continua a leggere




Pubblicato in Macroeconomia | Taggato | 6 commenti