Cerca nel Blog

Archivi tag: tasso inflazione

Scritto il alle 15:42 da Danilo DT

Nel giorno post FOMC, il mercato sembra quasi prendere fiato dopo la “sbornia” rialzista di ieri. E mentre si inizia a parlare seriamente di deficit e di bilancio USA (con una serie di iniziative che poi dovranno essere rielaborate dal … Continua a leggere

Scritto il alle 09:35 da Danilo DT

Questo post segue le analisi di ieri sull’evoluzione del tasso inflazione in Eurozona. I dati quindi appena usciti confermano: a) un’inflazione onnicomprensiva (all Items) che in Eurozona arriva al target del 2% b) ma allo stesso tempo l’inflazione core si … Continua a leggere

Scritto il alle 10:54 da Danilo DT

  Eccolo qui, il grafico sul tasso inflazione che va a certificare l’impennata del costo della vita in Eurozona. Anche per l’anemica (a livello di crescita economica) Italia potete notare una forte impennata. Possiamo quindi festeggiare? E’ reflazione VERA? (per … Continua a leggere

Scritto il alle 09:30 da Danilo DT

Sembra quasi un mondo perfetto. Ma a me proprio perfetto non sembra. Malgrado questo, è inutile e controproduttivo negare l’evidenza. Dai dati che ho a disposizione sembra chiaro che negli Usa l’attività economica ha fatto segnare infatti una netta accelerazione … Continua a leggere

Scritto il alle 11:10 da Danilo DT

Un fulmine a ciel sereno. Non che le attese per il tasso inflazione fossero negative, ma in pochi si sarebbero aspettati un rimbalzo così importante dell’indice dei prezzi al consumo. Dobbiamo dare merito al QE di Draghi? Direi proprio di … Continua a leggere

Scritto il alle 10:11 da Danilo DT

Siamo all’alba di una nuova guerra valutaria? Intanto le posizioni di BCE e FED divergono sempre di più. Ma molto dipenderà dalla Trumponomics e da quanto verrà concretizzato (come da programma) dal neo presidente Donald Trump. Dire che ieri Draghi … Continua a leggere

Scritto il alle 16:12 da Danilo DT

Figli della Trumponomics. Non scervelliamoci troppo sul cercar di capire l’inflazione prospettica 5y5y, o ancora il tasso inflazione USA per i prossimi mesi, o ancora l’andamento del cross EURUSD. Per non parlare della borsa. Forse teniamo solo bene a mente che il mercato sta scontando già delleattese “importanti” che devono essere confermate ed eventualmente corrette (in meglio o in peggio). Continua a leggere

Scritto il alle 10:59 da Danilo DT

il taglio della produzione del petrolio deciso dall’OPEC alimenta le aspettative di inflazione (vedi inflation swap forward 5y5y) e il parallelismo con il rendimento del titolo USD 10yr è chiaro. Ma ora arriva una divergenza. Continua a leggere

Scritto il alle 12:40 da Danilo DT

Un post molto preoccupante (su tasso inflazione e demografia) per le prospettive economiche non solo del Sol Levante, che sta vivendo un periodo storico che ci ritroveremo ben presto causa Giapponesizzazione del sistema. Ma con quali conseguenze? Continua a leggere

Scritto il alle 11:00 da Danilo DT

La BCE e Mario Draghi vedono un quadro in miglioramento, il tasso inflazione torna a salire ma non soddisfa. E’ reflazione? No, sale grazie al petrolio. Cosa occorrerebbero? Riforme e politica fiscale gestite magari direttamente da Bruxelles. Utopia pura. Continua a leggere

Scritto il alle 11:11 da Danilo DT

Ormai negli USA siamo in regime di piena occupazione, il tasso inflazione si dirige verso il 2%, il costo del lavoro è in aumento. Quindi è giunta l’ora del tanto discusso rialzo dei tassi? Sembra proprio di si, ma attenzione che potrebbe anche essere l’ultimo per molto tempo. Continua a leggere

Scritto il alle 09:45 da Danilo DT

Gli ultimi dati ci fanno vedere un tasso inflazione in miglioramento ma grazie al petrolio (All items) mentre in tasso inflazione core resta al palo. La controprova la troviamo con l’inflation swap forwad 5y5y che ci svela come stanno le cose. Continua a leggere

Scritto il alle 09:41 da Danilo DT

La nuova emissione del titoli di stato legato al tasso inflazione parte oggi. Codice ISIN e caratteristiche, E intanto le previsioni sull’inflazione… Continua a leggere

Scritto il alle 11:52 da Danilo DT

Il governo May stima, in caso di Hard Brexit, un PIL a -9,5% con perdite di introiti fiscali per 73 miliardi di Euro, confermando stime di altre organizzazioni. Ed intanto le banche scappano dalla City. Ma occhio al tasso inflazione che porterebbe quindi STAGFLAZIONE. Continua a leggere

Scritto il alle 10:45 da Danilo DT

Come mai l’Oro scende? Qual’è la correlazione con il tasso inflazione? E la sua funzione di bene rifugio? Analisi delle motivazioni per cui la quotazione dell’oro sta scendendo in questi giorni. Continua a leggere

Sostieni IntermarketAndMore!
outlook-2017-iam

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Commenti recenti
  • paolo41 su PIAZZA AFFARI: chiuso il GAP, e ora quindi si può tornare a salire!
  • [email protected] su UFFICIALE: è SOLO COLPA dell’EURO
  • [email protected] su UFFICIALE: è SOLO COLPA dell’EURO
  • [email protected] su UFFICIALE: è SOLO COLPA dell’EURO
  • [email protected] su UFFICIALE: è SOLO COLPA dell’EURO
  • gainhunter su UFFICIALE: è SOLO COLPA dell’EURO
  • Lukas su UFFICIALE: è SOLO COLPA dell’EURO
  • gainhunter su UFFICIALE: è SOLO COLPA dell’EURO
  • gainhunter su UFFICIALE: è SOLO COLPA dell’EURO
  • gainhunter su UFFICIALE: è SOLO COLPA dell’EURO

Google+