Cerca nel Blog

Archivi tag: tassi USA

Scritto il alle 09:15 da Danilo DT

Il Meeting FED non ha certo cambiato o rivoluzionato in modo siderale la nostra visione del mercato o le prospettive sui tassi USA. Anche perché è successo quello che ci si aspettava. Quindi seduta di transizione per la Yellen e … Continua a leggere

Scritto il alle 14:39 da Danilo DT

Che i tassi USA siano alla fine di un ciclo, questo direi che è arcinoto. Ed è altrettanto ovvio che, fino a qualche mese fa, i consumatori USA avevamo di fronte un mercato dove i tassi di finanziamento erano assolutamente … Continua a leggere

Scritto il alle 09:30 da Danilo DT

Sembra quasi un mondo perfetto. Ma a me proprio perfetto non sembra. Malgrado questo, è inutile e controproduttivo negare l’evidenza. Dai dati che ho a disposizione sembra chiaro che negli Usa l’attività economica ha fatto segnare infatti una netta accelerazione … Continua a leggere

Scritto il alle 10:47 da Danilo DT

Il mercato a deciso: la FED alzerà i tassi nel meeting FOMC di dicembre di 25 centesimi. Ma Janet Yellen attacca Trump, e aspetta l’evoluzione della situazione per meglio giudicare i possibili impatti della Trumponomics. Continua a leggere

Scritto il alle 10:59 da Danilo DT

La curva dei tassi USA, ovviamente, segue sia le dinamiche macroeconomiche ma anche le parole (spesso confusionarie e contraddittorie) di Janet Yellen, capo della FED. Il quadro che abbiano davanti oggi, è quello che si definisce di “flattening”. Ovvero la … Continua a leggere

Scritto il alle 11:11 da Danilo DT

Visto che questo blog ha come funzione quella anche di “educare” il risparmiatore, ho deciso di pubblicare una slide che probabilmente dà più insegnamenti di mille parole. Torniamo ancora a parlare dei Tassi USA. Ma non lo faremo facendo delle … Continua a leggere

Scritto il alle 09:55 da Danilo DT

Molti possono essere gli spunti da seguire nell’incontro tra i banchieri centrali. E le previsioni sui tassi USA potrebbero anche passarein secondo piano. Continua a leggere

Scritto il alle 10:07 da Danilo DT

Wall Street chiude in negativo e le borse europee seguono la scia. Ma la colpa è del minute FED e dei tassi USA? Oppure dopo un rally importante e quasi esagerato, è normale cercare scuse per giustificare la correzione? Continua a leggere

Scritto il alle 08:40 da Danilo DT

Il meeting FED si conclude con un nulla di fatto sui tassi, ma apre le porte a possibili aumenti del tasso FED già fin da settembre. Ma sarà la naturale conseguenza di tanti fattori coincidenti. E alla fine il FOMC … Continua a leggere

Scritto il alle 08:56 da Danilo DT

E quasi per magia, il mercato trova un suo “aggiustamento” che sistema tutto e rimette le cose in equilibrio. Per assurdo, i “pessimi” (così definiti ma…avercene dalle nostre parti) dati sul mondo del lavoro USA hanno contribuito a scatenare nervosismo sui … Continua a leggere

Scritto il alle 11:45 da Danilo DT

Il voler essere a tutti costi troppo trasparenti, magari approfittando anche un po’ di questo status, rischia di avere un effetto esattamente contrario, quantomeno all’apparenza. La Federal Reserve ha adottato, come molte altre banche centrali, la tattica del “No Surprise”, … Continua a leggere

Scritto il alle 11:00 da Danilo DT

Quando scrissi QUESTO POST, ricordo che fui anche un po’ frainteso. Secondo alcuni, sembrava quasi che mi fossi ricreduto lodando la ripartenza “convincente” (??!?) della macchina economica USA. In realtà quel post, come scritto dall’autore sia in coda allo stesso … Continua a leggere

Scritto il alle 09:41 da Danilo DT

Nessun rialzo dei tassi di interesse ad aprile. La probabilità di un aumento acquistao corpo solo per il mese di settembre. Ma i programmi della FED potrebbero anche trovarsi con degli intoppi. Continua a leggere

Scritto il alle 14:27 da Danilo DT

Nel giorno della Befana e dei pesanti realizzi a Piazza Affari, abbiamo anche assistito al “minute FED”, ovvero alla lettura dei verbali dell’ultimo incontro di dicembre che ha sancito il primo rialzo dei tassi USA da giugno 2006. Già si … Continua a leggere

Sostieni IntermarketAndMore!
outlook-2017-iam

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Commenti recenti
  • [email protected] su WALL STREET ai massimi. E l’economia si contrae. #TUTTOBENE
  • [email protected] su WALL STREET ai massimi. E l’economia si contrae. #TUTTOBENE
  • [email protected] su SUPER EURO: ma il mercato potrebbe cambiare tendenza
  • paolo41 su SUPER EURO: ma il mercato potrebbe cambiare tendenza
  • [email protected] su WALL STREET: una garanzia per la prosecuzione dell’uptrend!
  • Lukas su WALL STREET: una garanzia per la prosecuzione dell’uptrend!
  • [email protected] su RECORD del DOW JONES: assist della Yellen, ma il grafico fa paura
  • [email protected] su WALL STREET: una garanzia per la prosecuzione dell’uptrend!
  • aorlansky60 su RECORD del DOW JONES: assist della Yellen, ma il grafico fa paura
  • [email protected] su ETHEREUM: crollo della criptovaluta. Come volevasi dimostrare.

Google+