Archivi tag: quantitative easing

SVIZZERA ed ORO: il referendum che potrebbe destabilizzare i mercati

Un ritorno al passato: in epoca di fiat money ecco che qualcuno medita il ritorno ad un parziale “gold standard” per evitare il quantitative easing stile FED. Tra i vari referendum di cui si sente parlare (oltre a quelli indipendentisti) … Continua a leggere




Pubblicato in Forex, Politica Monetaria | Taggato , , , , , | 7 commenti

Intermarket Groove: RISK ON sui mercati. Comanda la liquidità delle banche centrali. Sempre.

La BOJ torna protagonista e sui mercati si rivede l’effetto QE già provato quando la FED comunicava mosse di politica monetaria. L’aumento di liquidità deciso da Kuroda fa esplodere la speculazione (alla faccia che il quantitative easing non crea la … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, Intermarket | Taggato , , , | 1 commento

NEVER (QE)NDING STORY: Vola il Nikkei, scende lo Yen. Abenomics in action

abenomi In questi giorni mi rendo conto di diventare quasi noioso a furia di parlarvi di politica monetaria, di banche centrali e di quantitative easing. Però non posso che continuare a sottolinearvi l’importanza di questo momento e l’impatto determinante di … Continua a leggere




Pubblicato in Forex, Politica Monetaria | Taggato , , | 3 commenti

Tutto come previsto. FED chiude con riserva il QE, fino alla prossima puntata

La FED chiude il quantitative easing, mantiene i tassi a zero ancora per un bel po’ di tempo, e si dimostra positiva sull’economia USA. Ma non chiude la porta a possibili nuove manovre espansive, che restano discutibili essendo una culla per una bolla speculativa. Continua a leggere

Pubblicato in Politica Monetaria | Taggato , , | Commenti disabilitati

FED: fine del “QUANTITATIVE EASING”. Cosa cambia per curva dei tassi e mercati finanziari?

Oggi potremmo assistere all’inversione di rotta della FED. Ma non possiamo nascondere la convinzione che ben poco cambierà. Infatti potrebbe essere proprio la BCE a sostituirsi alla FED in ambito di acquisti dei titoli di stato USA. Le conseguenze sui mercati sarebbero forti, mantenendo l’attuale status quo e permettendo ai mercati finanziari di reggere al cambiamento. Fino alla prossima puntata. Ecco perché. Continua a leggere

Pubblicato in Analisi mercati, Obbligazioni e Titoli di Stato, Politica Monetaria | Taggato , , , , , | 13 commenti

POTERE e NON VOLERE

Il bollettino Bankitalia mette a nudo la cruda realtà che già conoscevamo. Si concedono sempre meno prestiti, crolla l’emissione di obbligazioni bancarie e la forbice tra tasso dare ed avere resta elevatissima. Le intenzioni della BCE possono anche essere ottime e valide ma non sono sufficienti perchè le banche non vogliono prestare denaro. E questi grafici lo testimoniano. Intanto la Banca d’Italia soccorre il mercato degli ABS (e delle banche) e porta 5 importante modifiche. Continua a leggere

Pubblicato in Banche e Risparmio, Economia Italiana, Obbligazioni e Titoli di Stato, Politica Monetaria, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , , , | 4 commenti

La strada obbligata alla DEFLAZIONE

Non è sufficiente l’intervento della BCE con il suo primo QE basato sugli ABS. Occorre molto di più, anche perchè NON è corretto dire che il mercato è scarso di liquidità. Intanto buttando un occhio alla velocità di circolazione della moneta in Eurozona si scopre che la strada che ci porta alla deflazione sembra ormai segnata. Continua a leggere

Pubblicato in Economia Italiana, Macroeconomia | Taggato , , | 10 commenti

EUROZONA: Draghi NON risolverà i problemi con la sola politica monetaria

Siamo arrivati al famoso giovedì del Meeting BCE, dove finalmente il nostro Mario Draghi ci racconterà dove vuole andare a parare. Scontato un “mood” molto accomodante, già tra l’altro ampiamente anticipato al simposio di Jackson Hole. Quantitative Easing Europeo alle … Continua a leggere




Pubblicato in Economia Italiana, Macroeconomia, Politica Monetaria, V.I.P. (Very Important Post) | Taggato , , , , | 17 commenti

Economia di plastica

Che frenesia, che emozione, quasi mi tremano le gambe. Mancano circa 30 ore al discorso di Mario Draghi post Meeting BCE… Pensa se ci regala un nuovo quantitative easing ma stavolta europeo! Torna a salire tutto. I BTP anche se … Continua a leggere




Pubblicato in Economia Italiana | Taggato , , , | 12 commenti

Il confronto tra BANCHE CENTRALI va ben oltre al simposio di Jackson Hole

A Jackson Hole i banchieri centrali confermano le loro strategie. Per Paul Krugman BCE e FED non sono poi così diversi. In realtà lo sono eccome. Quantitative easing a parte, la BCE è la banca centrale di un Unione Europea mai così disunita. E poi…il QE Europeo su cosa verrebbe fatto? Continua a leggere

Pubblicato in Obbligazioni e Titoli di Stato, Politica Monetaria | Taggato , , , | 8 commenti

The NEW normal (ovvero quando lo straordinario diventa ordinario)

Quali sono i rischi della exit strategy? Cosa vorrebbe fare la FED? E di cosa ha paura la Yellen? Quali sono i rischi di una politica monetaria accomodante per un lungo periodo di tempo? Continua a leggere

Pubblicato in Analisi mercati, Politica Monetaria | Taggato , , , , | 6 commenti

The show must go on (…e il bello deve ancora venire)

Che le banche centrali siano le protagoniste assolute dei mercati, questo è un dato di fatto. E se la Federal Reserve con il quantitative easing prima, il tapering poi e poi chissà l’exit strategy non lo sarà anche in futuro, è impensabile. Continua a leggere

Pubblicato in Politica Monetaria | Taggato , , , , | Commenti disabilitati

Il BTP ad un passo dal T-note: rendimenti ormai simili

Il Quantitative Easing Europeo e la curva dei tassi porteranno ben presto il nostro Titolo di Stato a rendere meno del paritetico USA. La grande corsa del BTP ha lasciato tutti di stucco. E’ palese l’incoerenza qualitativa del movimento (in … Continua a leggere




Pubblicato in Obbligazioni e Titoli di Stato, Politica Monetaria | Taggato , , , | 4 commenti

ANALISI UTILI e PIL: iniziano le revisioni al ribasso. E forse non basterà un -15% previsto da SG.

La realtà sta pian pianino arrivando agli occhi degli investitori. Gli utili che il mercato stava generando erano irripetibili (ricordate il post sull’automobile a folle velocità?) e poter pensare che tali utili potessero continuare a crescere con una percentuale media … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, Macroeconomia | Taggato , , | 11 commenti

TRENDS: analisi macroeconomia, mercati ed intermarket (CCXL)

E’ stata la settimana della Banca Centrale Europea e della sua credibile ‘minaccia’ in stile OMT di un possibile Quantitative Easing, affermando che il Consiglio è unanimemente d’accordo su un programma di stimolo in caso di sorprese negative su crescita … Continua a leggere




Pubblicato in Analisi mercati, InvestimentoMigliore | Taggato , , , , | Commenti disabilitati