Cerca nel Blog

Archivi tag: Banche centrali

Scritto il alle 10:08 da Danilo DT

Le banche centrali, sulla carta, hanno un progetto: quello di iniziare a drenare la liquidità, invertire la tendenza, magari cominciare ad alzare i tassi e diminuire l’entità dei bilanci. Tutto rientra in una logica post QE. Le banche centrali terminano … Continua a leggere

Scritto il alle 09:02 da Danilo DT

Ci sono alcuni segnali nel mondo dell’analisi tecnica che meritano un po’ più attenzione rispetto ad altri in quanto considerati rari e più affidabili. Uno di questi è senza dubbio l’Hindenburg Omen.  Cosa diavolo è l’Hindenburg Omen? Vi rimando anche … Continua a leggere

Scritto il alle 11:24 da Danilo DT

Dopo tanti anni di iniezioni di liquidità, la FED sta per partire con quella che potrebbe essere una exit strategy. E le altre banche centrali come si comporteranno? E sopratutto, siamo certi che in un quadro che è sempre a rischio “debt deflation” le banche centrali potranno permettersi questo tipo di operatività? Continua a leggere

Scritto il alle 15:27 da Danilo DT

Le banche centrali dopo il quantitative easing, dovranno affrontare tapering ed exit strategy? E che fine faranno i tassi di interesse ed il tasso inflazione? Guardate che è successo in Germania negli anni ’20. Continua a leggere

Scritto il alle 14:31 da Danilo DT

In attesa che parta l’exit strategy delle banche centrali, la Trumponomics anche se scricchiola non rovina il sentiment del mercato. Obamacare saltata? Non è un problema. Si sposta il denaro altrove! Continua a leggere

Scritto il alle 09:48 da Danilo DT

Exit strategy, tapering, tassi di interesse in rialzo. Di parole sull’operato e sulle possibili iniziative delle banche centrali dei prossimi mesi se ne sono già spese molte. E mai come in questo momento questi discorsi sono giustificabili in quanto ci … Continua a leggere

Scritto il alle 11:11 da Danilo DT

Con le banche centrali nuovamente nell’occhio del ciclone, i mercati obbligazionari tornano ad essere protagonisti. USA con tassi in aumento e possibili due prossimi rialzi nel 2017, e BCE che sembra voglia giocare a carte COPERTE con una strategia, di … Continua a leggere

Scritto il alle 14:31 da Danilo DT

Il meeting FED torna a farci parlare di banche centrali. Il FOMC arriva in un momento dove si può parlare di reflazione. Scontato aumento tassi di interesse di 25bp. Ora spazio alla politica fiscale Continua a leggere

Scritto il alle 08:32 da Danilo DT

Con Donald Trump al potere avanza il protezionismo e perde valore la globalizzazione. Ma i punti di rottura son molteplici a partire dalle banche centrali e dalla politica fiscale. E all’orizzonte si intravedono nuovi conflitti: parlo di una nuova possibile currency war. Una guerra valutaria. Continua a leggere

Scritto il alle 15:00 da Danilo DT

Il meeting FED non porterà novità nell’immediato ma i mercati già vedono a livello globale la fine della politica dei tassi negativi (NIRP). Ma le elezioni presidenziali potrebbero anche portare novità. E a livello globale, occhio al passaggio di testimone tra le banche centrali! Continua a leggere

Scritto il alle 16:11 da Danilo DT

Spesso torno a parlare di politica monetaria e di banche centrali. Non è perchè mi stiano particolarmente simpatiche, oppure perchè io ce l’ho in modo maniacale con loro. In verità, come avrete anche capito dal post “Chart of the Century“, … Continua a leggere

Scritto il alle 14:40 da Danilo DT

Le banche centrali tornano protagoniste con l’incontro di giovedi a Francoforte. Escluso un taglio dei tassi, escluso anche un tapering ma si potrebbe cominciare a parlare dei cambiamenti all’attuale quantitative easing… Continua a leggere

Scritto il alle 08:04 da Danilo DT

Il FOMC è spaccato tra chi vorrebbe alzare i tassi subito e chi invece vuoe ancora temporeggiare. Ma dicembre sembra ormai la data giusta per il prossimo rialzo che potrebbe essere accompagnato da qualche iniziativa “compemsativa” di altre bance centrali. Continua a leggere

Scritto il alle 16:30 da Danilo DT

Ormai NIRP è la normalità ed i bond a rendimento negativo dominano sui mercati. Ma gli effetti sulla stabilità finanziaria del sistema vengono ponderati? Ora le banche centrali si trovano ad un bivio: NIRP o non NIRP? Continua a leggere

Scritto il alle 11:45 da Danilo DT

L’OPEC taglia la produzione di petrolio, ma indirettamente dà una mano alle banche centrali in lotta contro la deflazione. L’aumento della benzina porterebbe un aumento del tasso inflazione. Continua a leggere

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Euro o non Euro....questo è il problema?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+