Super CHF, Euro in cantina

Scritto il alle 09:25 da Danilo DT

Link Finanziari, forza del CHF e debolezza dell’Euro

In una giornata fondamentalmente contrastata a Wall Street e con rimbalzi tecnici in Europa, il vero protagonista è ancora stato lui, l’Euro, debole contro tutte le valute a causa di diversi fattori. Ovviamente la crisi dei periferici non è certo risolta, come non è definito ancora quanto costerà il “sostegno incondizionato” promesso dall’UE. Tutto questo va a favore del Dollaro USA che si rafforza… ma non solo.

E’ stata la giornata del Franco Svizzero. CHF protagonista contro tutto e contro tutti. Nuovi massimi ovviamente contro Euro ma non solo.

Grafico EUR CHF

Grafico USD CHF

Contro USD il CHF non va a ritoccare i massimi, ma ormai è vicinissimo ai livelli visti ad ottobre.

Sicuramente è questione di fly to quality. Il mercato non si fida delle altre valute e preferisce “approdare” al porto sicuro (???) del Franco Svizzero, che oggi risulta tremendamente caro. Lasciamo da parte gli effetti sulle esportazioni svizzere. Certo è che il CHF è visto come il metallo giallo: un rifugio dalla melma che sta generando il mercato, un faro nella nebbia della crisi e delle manipolazioni di mercato, un punto di riferimento che, almeno, ha una solidità a livello di governo e di Stato.

Dal punto di vista speculativo eccovi in questa tabella quali sono le posizioni montate sui vari cross e quale dovrebbe essere il corretto comportamento “contrarian” secondo PivotFarm.

Poi, ovvio, non dimentichiamo che la speculazione sul mercato del Forex conta per circa il 75% delle transazioni. Il che è tutto detto…

Buon trading a tutti! Ora carrellata di link finanziari…

a)      Una letterina a Babbo Natale: mittente Ben Bernanke (FT)

b)      Spagna in difficoltà. Urgono riforme vere (Sole)

c)      Rischio crisi di sistema affossa l’euro (Telegraph)

d)     EURCHF: minimi storici (ZH)

e)      Alcuni ragionamenti sulla banca centrale svizzera (SNB) (ZH)

f)       Outlook 2011: dieci domande chiave (CalcRisk)

g)      Outlook 2011: i potenziali cigni neri (PragCap)

h)      Upgrading per la Cina (CWD)

i)        John Hussman: non è il bailout a creare la depressione (Hussman)

j)        Divergenze sull’equity (SH)

k)      The dark side of the gold boom (YouTube)

l)        Munis: la prossima tegola sul mercato? (CWD)


Colgo l’occasione di ricordare a tutti il libro dell’amico Andrea Mazzalai, buttate un occhio cliccando QUI, ne vale la pena.

E voi, invece, cosa avete letto di interessante? Scrivetelo nei commenti!

Problemi con gli articoli in inglese? Inserite il link in questo traduttore!

Ovviamente siete tutti invitati non solo a commentare le notizie ma anche a inserire voi stessi link finanziari che possano essere utili alla comunità.


Clicca qui e Vota questo articolo su Wikio!

STAY TUNED!

DT

Tutti I diritti riservati ©
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

Sostieni I&M!
Clicca sul bottone ”DONAZIONE” qui sotto o a fianco nella colonna di destra!

Image Hosted by ImageShack.us

Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI!

Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (3 votes cast)
Super CHF, Euro in cantina, 10.0 out of 10 based on 3 ratings
9 commenti Commenta
Scritto il 21 dicembre 2010 at 10:28

E se fosse tutto fatto per rilanciare l’economia asfittica dell’europa? segnalo come sempre qualche links che ho raccolto in giro:
http://economicsfreenews.blogspot.com/
Buona giornata…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 21 dicembre 2010 at 11:21

mariothegreat@finanza,
:D

Moodys ha abbassato i rating di banche irlandesi e spagnole, mentre la fiducia dei consumatori nell’area euro è risultata in calo, e quindi CHF superstar

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

filipposense1
Scritto il 21 dicembre 2010 at 11:50

gremlin,

Sono daccordo, la corsa del CHF è (e sarà) una conseguenza dei tagli ai rating di paesi UE e alla debolezza della sua economia.
Bella la lettera a Babbo Natale di BB che sicuramente sarà stata scritta ai tempi del QE1 :D . Credo comunque che la politica economica della FED sia discutibile ma pur sempre una politica. Io la considero + un grande bluf e come tutti i grandi bluf, va portato fino in fondo.. penso sia meno condivisibile una politica del non fare che affronta le problematiche giorno per giorno senza un filo conduttore: il classico “rattoppare” come se non si prospettasse un futuro a lungo termine. che considerino il 2012 la fine del mondo?  :roll:
scusa se sono uscito dal contesto cambi.. :-)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

gremlin
Scritto il 21 dicembre 2010 at 12:01

filipposense1@finanza,

Hai visto la saga dei film ALIEN? gli imbozzolati siamo noi del parco buoi, anche questo è un modo per rendersi utili…
pensare al proprio futuro di parco buoi è doveroso, ma col senno di poi scopriremo che è stato un passatempo illusorio, il nostro futuro lo decidiamo noi ma in minima parte, e ci vuole un attimo per toglierci anche questa autonomia insieme alla pensione garantita

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

alfio200
Scritto il 21 dicembre 2010 at 14:43

Però, il dollaro perde più dell’euro sul franco svizzero. Perchè?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

nervifrank
Scritto il 21 dicembre 2010 at 14:56

Lo so che è OT ma questa non sapevo dove inserirla:

Situazione argento:
+7.79% in 30 giorni
+73.72% in un anno

Scusate la mia monomania.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

mattacchiuz
Scritto il 21 dicembre 2010 at 15:22

porcaccia… siamo sotto agli 1.26…

porcaccia, qualcuno shorta oro pesantemente… io mi chiedo che senso abbia correre a rifugiarsi nel franco svizzero e uscire dall’oro… no dai. scherzo. lo so il senso…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

filipposense1
Scritto il 21 dicembre 2010 at 16:12

gremlin,

Pensione garantita?! mai sentita nominare! a questo punto non so neppure se avrò lire o pomodori per comprare qualunque bene. Eppure da piccolo ero convinto che, anche per uno del parco buoi, avere un appartamento in centro da poter affittare fosse una gran bella pensione… ripensandoci oggi dico che la casa da affittare potrebbe non valere niente e capisco cosa è veramente cambiato dai tempi in cui ero piccolo: LE PROSPETTIVE e il conseguente comportamento.. un tempo bastava un pò di coraggio per affrontare il futuro e prendere decisioni anche sbagliate (mutui, ecc..): c era comunque margine per sbagliare: l economia cresceva. Oggi non basta + il coraggio. Se sbagli potresti ritrovarti per strada

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

mattacchiuz
Scritto il 21 dicembre 2010 at 16:34

magari domani ci racconteranno che la cina ha venduto oro per acquistare franchi e ftsemib…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+