Spread BTP Bund a 400 bp: molto più che semplice statistica

Scritto il alle 10:49 da Danilo DT

La Spagna ha superato il test delle aste di ieri. Ma il mercato resta molto dubbioso e vira in negativo. Nel frattempo la vera incognita rimane la Francia.
E poi il Portogallo, che non deve essere dimenticato. Insomma, di motivi per avere un mercato in tensione ce ne sono tanti. E poi…c’è sempre l’Italia. Un paese che ancora deve dare grosse risposte sulla gestione della crisi.
Nel frattempo si è in balia del solito Spread Bund BTp che oggi balla sull’area 400bp. L’impressione è che questo livello sia un qualcosa di più di un semplice “livello statistico”.
Rappresenta un target psicologico oltre il quale potrebbe nuovamente aprirsi un’epoca di volatilità sul debito Italiano. Ma non temete, le responsabilità non saranno solo nostre, ma anche dell’Unione Europea, che è sempre più una disgregazione indirizzata al protezionismo. Altro che condivisione…altro che collegialità. Ognuno per se e …per gli altri se ce n’è!

Sostieni I&M. il tuo contributo è fondamentale per la continuazione di questo progetto!

STAY TUNED!

DT

Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su database Bloomberg Professional | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (5 votes cast)
Spread BTP Bund a 400 bp: molto più che semplice statistica, 10.0 out of 10 based on 5 ratings
Tags:   |
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+