SIRIO portafoglio: considerazioni e strategia

  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF
  • Print
  • Twitter
  • Technorati
  • del.icio.us
  • Wikio IT

SIRIO: perché un total return proprio ora?

Tra i vari portafogli e soluzioni generiche di investimento ideate dal team di Compass&More mancava un qualcosa. Un qualcosa che ci veniva chiesto molto spesso dai lettori e dagli abbonati. Malgrado l’ottimo andamento dei tre vecchi portafogli (Alpha, Beta e Gamma) ci veniva chiesto un portafoglio più operativo, più dinamico e soprattutto più flessibile. Insomma, ci veniva chiesta una soluzione che rappresentasse il Total Return.
All’inizio eravamo un po’ titubanti nell’accettare la sfida. In questo mercato è veramente difficile riuscire a fare bene. Elevatissima è la volatilità e pochissime sono le certezze. Però, ragionandoci sopra, abbiamo poi deciso di accettare la sfida.  Innanzitutto ci siamo resi conto che l’esigenza numero uno era quella di abbattere la volatilità: creare un contenitore di asset che cercasse di adeguarsi all’andamento dei mercati, ma con una volatilità inferiore rispetto alla media. Inoltre siamo convinti che in un mercato in reflazione/contrazione, e quindi in lateralità per lungo tempo, riuscirà a fare bene soprattutto chi saprà sfruttare gli eccessi dei mercati. Cosa non facile, ma noi abbiamo deciso di provarci. E così, dopo un periodo di backtesting, ecco che arriva Sirio.

Strategia
Per la composizione del portafoglio non mettiamo limiti: teoricamente potremo portare il peso dell’azionario anche al 100% ma già ve lo diciamo: non accadrà mai. Il nostro obiettivo è piuttosto cercare un rendimento assoluto positivo, principalmente investendo in strumenti liquidi ed estremamente diversificati dei mercati del gestito e degli ETF, sia dell’area core che emergenti, in tutte le principali valute e per tutte le scadenze e qualità di credito.
Le strategie implementate dal comparto mirano a generare un rendimento superiore all’indice di riferimento Fideuram Bilanciato Bilanciato e ovviamente sono di lungo periodo. Abbiamo scelto questo benchmark proprio perché vogliamo cercare di dare il massimo. Gli altri total return spesso si confrontano con l’euribor o l’EONIA. Ma che senso ha fare la gara con un qualcosa che renderà nemmeno l’1%? Non esiste proprio. Quindi Sirio alla fin fine sarebbe meglio classificarlo come portafoglio flessibile a gestione dinamica. Flessibile perchè non si pone dei vincoli sulla ripartizione percentuale delle asset class e a gestione dinamica perchè è solo così che si deve agire in questi mercati per ottenere performance accettabili.
Segnaleremo sul sito e per email i vari movimenti che verranno effettuati, che non saranno certo di trading, ma terranno conto dell’evoluzione della situazione macroeconomica dei trend primari dei mercati finanziari. Quindi ci auguriamo di non farne molti.
Proprio ieri abbiamo aggiunto la scheda performance e confronto col benchmark: dal 30 marzo +3% circa per Sirio.
Entro settimana prossima presenteremo anche un clone di portafoglio interamente in etf e alcuni fondi/sicav sostitutivi di quelli proposti; purtroppo sappiamo che l’offerta di fondi da parte delle banche è lacunosa e dobbiamo avere una soluzione (anche se non sempre ottimale) anche per questi casi che sono frequenti.

Compass&More

§§§

Ti è piaciuto questo post? Clicca su “Mi Piace” qui in basso a sinistra!

Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su database Bloomberg | NB: Attenzione! Leggi il 
disclaimer (a scanso di equivoci!)
Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI! | 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
SIRIO portafoglio: considerazioni e strategia, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Info su gremlin

www.opzioniscoperte.it http://www.lemcommodities.com/index.php https://vimeo.com/69794582 [email protected]

Commenti (n° 15)Commenta

  1. Perchè non prendete Carmignac Patrimoine A come benchmark?

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  2. lucianom scrive:

    niks@finanzaonline,

    Meglio di no, esattamente negli ultimi due anni ha fatto meno del 2%. Dobbiamo scordarci le prestazioni del passato, sono tre anni che fa peggio del benchmark.Stessa cosa per Carmignac Investissement che ho venduto.Nel passato sono stati fortunati investendo nei paesi emergenti e in dollari, ora non riescono più ad avere le stesse prestazioni. Praticamente sono diventati dei fondi mediocri, fra poco venderò anche Patrimoine.

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  3. lucianom scrive:

    Gemlin farà certamente meglio.Almeno gle lo auguro. :wink:

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  4. lucianom,

    Questo è vero, ma diamo ancora fiducia a Monsieur Edouard Carmignac.

    In ogni caso l’indice Fideuram ha performato peggio del Carmignac anche in questi ultimi tre anni a cui fai riferimento.

    Ha inoltre fatto peggio della categoria di appartenza, ossia bilanciati moderati area euro.
    Non parliamo poi del relativo benchmark, l’indice: Cat 50%Barclays EurAgg TR&50%FTSE Wld TR.

    Perché non utilizzare quest’ultimo allora?

    Ho proposto il Patrimoine A proprio per il fatto che per anni è stata la migliore gestione nella categoria di appartenenza di Fideuram bilanciato che Gremlin & C. hanno deciso di prendere come riferimento.

    Senza mezzi termini: se ci si vuole paragonare a qualcuno almeno lo si faccia con chi ha dimostrato di saper giocare.

    Sono convinto che Sirio genererà Alpha, come sarebbe giusto che ogni gestione attiva facesse, tuttavia trovo facile fare notare al pubblico outperformance contro underperformer.

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  5. bergasim scrive:

    lucianom,

    certo che se le critiche vengono da un mega esperto come te carmignac non le potrà ignorare, rea da un pò di tempo che non leggevo castronerie del genere, per criticare il Patrimoine ci vuole propio un gran coraggio o al contrario una scarsissima conoscenza della finanza.
    Potresti dirci tu dal 1988 ad oggi che performance hai generato.

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  6. bergasim scrive:

    http://www.morningstar.it/it/snapshot/snapshot.aspx?id=F00000MK7J&tab=1

    +8% da inizio anno, con un esposizione effettiva sul mercato azionario degli emrgenti del 19%, dall’iniziale 39%, questi sanno lavorare, ma non tutti possono capirlo, e non c’è da stupirsi visto il livello medio di cultura finanziaria dell’italiano medio e non, prossoma alla soglia dello 0.

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  7. lucianom scrive:

    bergasim,

    Io parlavo di mele e tu mi rispondi parlando di pere, cioè di un fondo che non avevo accennato.Con il senno di poi tutti sono bravi, anche a rispondere a delle considerazioni che ho vissuto sulla mia pelle.Come tu dici sono proprio un italiano con una cultura finanziaria prossoma dello 0, ed è per questo motivo che tre anni fa mi sono affidato a Carmignac con risultati molto deludenti, peggiori di tutti gli altri fondi. Ma tu certamente hai la sfera di cristallo e sei certo che Carmignac nel futuro farà meglio, o sei più bravo ancora che sai scegliere i fondi di Carmignac che fanno meglio del mercato.Beato te, ho proprio una cultura prossoma alla soglia dello 0.Comunque nel passato ci eravamo già scontrati, e intelligentemente ci siamo ignorati perciò non capisco questa tua uscita fuori luogo.E pensare che condivido molto delle tue affermazioni, specialmente quando dici che i mass media vogliono distrarci da problemi degli Usa, focalizzando l’ attenzione sull’Europa.Se l’ Europa fosse messa così male l’ euro non sarebbe a 1,28 ma a 0, 98 come nel 2002 anche se il differenziale dei tassi è 0,25 contro l’ 1%.Ti prego, te lo dico spassionatamente, ignorami e non rispondermi, questo blog non merita questi scontri.

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  8. lucianom scrive:

    bergasim,

    Questo solo per aiutarti nei tuoi investimenti, il tuo fondo Carmignac nell’ultimo anno ha fatto il 4,46%( anche se da inizio anno ha fatto l’ 8) mentre quello nel mio portafoglio della pictet emerging ha fatto circa l’ 11%.Se non ci credi ti invio la documentazione che attesta che possiedoquesto fondo.

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    • Luciano… Quel Pictet di cui parli è stato parte integrante dei portafogli Compass ed ha contribuito in modo importante alla sovraperformance dei portafogli. ;-) Però si parla di due prodotti non paragonabili, che funzionano in modo MOLTO diverso.

      VN:F [1.9.20_1166]
      Rating: 0 (from 0 votes)
  9. lucianom scrive:

    Dream Theater,

    OK, ricevuto

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  10. bergasim scrive:

    lucianom,

    con quale percentuale di azioanrio ha fatto l11%?

    Carmignac emerging patrimoine non ha neanche un anno, ma di cosa parli di aria fritta?data di costituzione 30/03/2011

    Questi poi sono i fondi pictet che anche io colloco, un abisso rispetto alla qualità di carmignac

    Poi l’emerging patrimoine è un bilanciato moderato paesi emergenti aionario da 0 a 50%, da inizio anno +8%

    http://tools.morningstar.it/it/fundscreener/results.aspx?LanguageId=it-IT&Universe=FOITAP%24ALL&Company=0C00001QJF&CurrencyId=EUR&InvestorType=1%7c0%7c0&FundOfFunds=1%7c0%7c0

    Qui invece ci sono tutte le performance dei fondi pictet, saresti così gentile da indicarmi il fondo PICTET CHE INVESTE SUI PAESEI EMERGENTI, NATURLAMENTE BILANCIATO CHE HA FATTO L’11% E CHE SAREBBE MEGLIO DI CARMIGNAC.

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  11. bergasim scrive:

    Dream Theater,

    Scusa dream ma anche tu ogni tanto ne spari delle grosse

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  12. bergasim scrive:

    L’informazione ho la si da corretta o altriemnti parliamo di aria fritta, troppi credono di sapere a torto

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  13. lucianom scrive:

    bergasim,

    Ti avevo chiesto gentilmente di non rispondermi, te lo chiedo per la seconda volta di ignorare i miei post, sei troppo bravo e la mia cultura finanziaria inesistente.Posso consigliarti di proporre a DT di bannare tutti gli utenti che non hanno una preparazione adeguata .E qui chiudo.

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  14. bergasim scrive:

    lucianom,

    E no caro fornisci i dati che ti ho chiesto, se mi dimostri il contrario non avrò nessun problema ad ammetterlo, non puoi dire cose non corrsiposondenti alla realtà e poi nasconderti dietro ad un dito.

    ps ti vorrei ricordare che io posso distribuire entrambe le sicav quindi per me una vale l’altra.

    grazie

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)