Siderografo di Bradley: previsioni per il 2011

  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF
  • Print
  • Twitter
  • Technorati
  • del.icio.us
  • Wikio IT

Chi segue il blog da più anni, avrà senza dubbio sentito parlare del siderografo di Bradley, o del Bradley Model, un’analisi previsionale decisamente alternativa e particolare che potete conoscere ed eventualmente scoprire leggendo un mio vecchio post che potete visionare CLICCANDO QUI .

Mi sono reso conto di non aver postato nulla di previsionale per il 2011 utilizzando il metodo del siderografo di Bradley. E sono certo che a molti di voi questa analisi non manca per nulla. Ma poco importa. Eccovi il grafico previsionale del Siderografo di Bradley per il 2011.

bradley-model-2011

Siderografo di Bradley per il 2011

Due rapidi indicazioni per la lettura del siderografo di Bradley. Fondamentalmente il grafico del siderografo assume dei massimi e dei minimi relativi in un intervallo temporale, solitamente si osserva l’intervallo di un anno.
In tali punti, e quindi in tali date, egli ritiene che ci siano delle potenziali INVERSIONI (scritto in questo modo), ovvero delle polarità/cicli astrali e di conseguenza dei cambi di trend nel suo intorno temporale. Non è detto che un massimo del siderografo di Bradley rappresenti un massimo dei mercato e specularmente un minimo rappresenti un minimo dei mercati: è solo un momento di inversione potenziale con approssimazioni di 4-7-10 giorni.
Le INVERSIONI si verificano però quando c’è divergenza fra prezzi e siderografo (leggi anche mercato, indici, ecc..) ovvero i prezzi si muovono in senso opposto a quello del siderografo Bradley. Con lo stesso concetto dell’analisi tecnica nei casi dei volumi o degli oscillatori statistici (MACD, RSI…) egli ritiene che le divergenze indichino reverse del trend. Su questo punto attenzione: inversione e correzione sono due concetti diversi e talvolta opposti. Bradley non usa mai le espressioni inversione di lungo, di medio o di breve periodo, ma si limita ad “INVERSIONE”, tutto in maiuscolo, per distinguere quest’ultima dalla ben più semplice correzione, tutta in minuscolo: la “INVERSIONE” è quel movimento dei prezzi che porta questi ultimi a rompere o i precedenti supporti (al ribasso) o le precedenti resistenze (al rialzo), la “correzione”, al contrario, lascia i precedenti supporti o resistenze del tutto intatti, dove con “precedenti” si debbono proprio intendere quelli dell’arco temporale precedente”. Da questa interpretazione, inversione su un massimo significherebbe dire che in un trend di rialzo si va a rompere il massimo, non che su ritracci e si scenda con i prezzi, e questo solo quando c’è divergenza con il siderografo. Ed anche per il minimo, ovviamente verso nuovi minimi. Quindi tutto il contrario di una prima lettura di reversal dei prezzi, è un reversal di trend condizionato alla divergenza.

Capito tutto? Non è certo facile. E allora rendiamo tutto più semplice, sintetizzando il fatto che per il 17 febbraio 2011, il lancia un segnale di allerta e ci suggerisce rischio di burrasca e di inversione. Lo scopriremo ovviamente vivendo. E poi ancora il 29 giugno 2011, altro periodo di possibili inversioni, come anche a fine anno, il 28 dicembre.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo su Wikio!

E CLICCA QUI per poter votare gli ultimi 3 post di I&M! DAI VISIBILITA’ ALL’INFORMAZIONE INDIPENDENTE!

STAY TUNED!

DT

Tutti I diritti riservati ©
Grafici e dati elaborati da Intermarket&more sulla database Bloomberg

NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

Sostieni I&M!
Clicca sul bottone ”DONAZIONE” qui sotto o a fianco nella colonna di destra!

Image Hosted by ImageShack.us

Seguici anche su Twitter! CLICCA QUI!

Vuoi provare il Vero Trading professionale? PROVALO GRATIS!


VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 8.0/10 (4 votes cast)
Siderografo di Bradley: previsioni per il 2011, 8.0 out of 10 based on 4 ratings

Info su Danilo DT

La corsa è lunga e...alla fine è solo con te stesso (by Big Kahuna) Per sapere CHI SONO, clicca QUI !

Commenti (n° 11)Commenta

  1. sulle previsioni c’è anche il sito
    http://www.crawfordperspectives.com
    :?: :mrgreen:

  2. Buondì D.T.

    avrei una domanda….

    sto cercando un sito dove vedere quotazioni giornaliere bond in euro (eurobbligazioni)
    Commonwealth Bank of Australia.
    sino ad ora la mia ricerca è stata unsuccessful. :cry:

  3. @ Pecunia:

    codice ISIN?

  4. XS0443708242

    è una doppiaA

    grazie infinite per pronta risposta

  5. SEI UN DRAGO, GRAZIE :!: :!: :!:

  6. mattacchiuz scrive:

    ma i computer dell’hft, lo sanno che c’è il siderografo??

  7. secondo me si, e lo temono talemnte tanto che si sono tarati leggendo prima l’oroscopo… :mrgreen:

  8. Scusa Dream, ma per me sei stato poco chiaro!!
    In questo senso; tu prima dici ” la “INVERSIONE” è quel movimento dei prezzi che porta questi ultimi a rompere o i precedenti supporti (al ribasso) o le precedenti resistenze (al rialzo), “.
    Poi a fine articolo dici: ” per il 17 febbraio 2011, il siderografo di Bradley lancia un segnale di allerta e ci suggerisce rischio di burrasca e di inversione “. . .. . . .ma non hai detto sopra che per inversione il siderografo intende una continuazione del trend in atto, ma il trend in atto al momento e’ al rialzo. Perche’ allora dici che Bradley lancia un segnale di allerta e suggerisce burrasca . . . . se per inversione intendi continuazione del trend in atto che e’ al Rialzo??
    Ciao . . .e’ un piacere leggerti sempre!!!

  9. Mi spiego meglio.
    Nelle date indicate, il siderografo indica la possibilità di inversioni di tendenza. Ma attenzione, il siderografo non ci illustra la polarità (quindi se l’inversione sarà all’insu o all’ingiù per capirci…) ma il momento in cui questa inversione avverrà… Spero di essermi spiegato…

    :-)

  10. Pingback: Anonimo