Scudo anti spread “chiuso” per ferie. Ma la speculazione NO.

Scritto il alle 10:10 da Danilo DT

Ammetto di iniziare a sentire la stanchezza. Sono ormai arcistufo di ripetere sempre le stesse cose, come un disco rotto che alla fine tende ad annoiare chi lo sta ascoltando. E io non voglio annoiarvi.
Quindi non ci sono sostanziali novità. Se non esortazioni a fare quello che non si sta facendo…

Il presidente francese François Hollande ha infatti esortato a «mettere in atto rapidamente e in modo fermo» i provvedimenti approvati dal Consiglio europeo del 28 e 29 giugno.
Lo ha affermato la portavoce dell’Eliseo, Najat Vallaud-Belkacem, durante il resoconto del Consiglio dei ministri.
Tale «assoluta necessità», ha precisato, è «accentuata» dalla decisione di Moody’s di modificare l’outlook su Germania, Olanda e Lussemburgo a negativo. Un’evenienza che Hollande, ha spiegato la portavoce, ha voluto «relativizzare», perché «si tratta di una messa in prospettiva negativa, non di un downgrade». (Source)

Certo, magari è giunta l’ora di capire che se il sistema affonda, si affonda tutti insieme. Il gioco del “comprare tempo” allarga le incongruità in ambito Eurozona (con innegabili vantaggi economici per la stessa Germania) e alla fine porterà ad un contagio totale anche nei confronti di quei paesi che oggi hanno il coltello dalla parte del manico ma che un domani rischieranno di tagliarsi, come tutti gli altri.

Ma si sa, la burocrazia europea non permette di essere operativi. L’ESM resta una chimera e comqune prima del 12 settembre TUTTO è teoria. Quindi inutilizzabile per il breve termine.
Intanto però i tassi della Spagna da tempo sono nell’area dell’insostenibilità. Fate un po’ voi….

Grafico Rendimento Bonos 10yr

Cosa ci resta? Ci resta la BCE, condizionata da un mandato molto vincolate e dalla Bundesbank che non ne vuole sapere di renderla più “FED Friendly”.
Resta immobile, a guardare, senza intervenire. Per lo meno fino ad ora. Nemmeno il SMP (Securities Markets Programme ) è tornato operativo. Il programma di riacquisto titoli si era bloccato proprio nel momento in cui nacque l’LTRO. Ma ormai i tempi sono maturi. Non c’è scudo anti spread, non c’è protezione. La Bce deve intervenire. Sennò la speculazione ci farà a fettine.

SMP: chiuso per ferie?

Securities Markets Programme

Interventions by the Eurosystem in public and private debt securities markets in the euro area to ensure depth and liquidity in those market segments that are dysfunctional. The objective is to restore an appropriate monetary policy transmission mechanism, and thus the effective conduct of monetary policy oriented towards price stability in the medium term. The impact of these interventions is sterilised through specific operations to re-absorb the liquidity injected and thereby ensure that the monetary policy stance is not affected.

STAY TUNED!

DT

Non sai come comportarti coi tuoi investimenti? BUTTA UN OCCHIO QUI | Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (5 votes cast)
Scudo anti spread "chiuso" per ferie. Ma la speculazione NO., 10.0 out of 10 based on 5 ratings
Tags:   |
17 commenti Commenta
fdonni
Scritto il 26 luglio 2012 at 10:27

Potrebbe essere forse il momento di acquistare BTP in previsione del fatto che la BCE riprenda l’SMP? O non farà nulla stavolta?

Cosa ne pensate?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

domino75
Scritto il 26 luglio 2012 at 10:29

Non farei troppo affidamento sulla BCE, i regolamenti sono chiari, per poter aprire le casse ci vuole una maggioranza, per avere questa maggioranza i paesi che hanno meno problemi di noi o che non ne hanno proprio devono acconsentire, ma sarebbe negativo per le loro economie. Nella loro situazione farei lo stesso. L’unico fattore “positivo” è che se andiamo a fondo noi e la Spagna, affondano tutti.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

ferrariferrari
Scritto il 26 luglio 2012 at 10:40

….andiamo avanti così con lo spread che sale… e usciamo dall’euro, una catastrofe? per la germania, per l’economia reale dell’italia tanti vantaggi (ed anche per l’economia finananziaria italiana, anche se non subito).
http://www.claudioborghi.com/index.php?option=com_content&view=article&id=953:atene-fuori-dalleuro-per-litalia-danni-minimi-gia-paghiamo-per-loro&catid=3:articoli-da-il-giornale&Itemid=55

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

piematac@borse.it
Scritto il 26 luglio 2012 at 10:52

RESET : Muoia Sansone con tutti i filistei !

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 26 luglio 2012 at 11:42

C’e’ ne ancora di acqua che deve passare sotto i ponti…. altre manovre, prelievi forzati sui conti, tagli draconiani… nel frattempo che loro centinellano le misure il tempo passa lentamente brciando i ripsarmi e i ebiti pubblici con l’inflazione reale… Il piano sta’ funzionando…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 26 luglio 2012 at 11:55

ALERT: sembra che a breve Draghi farà un discorso…. OCIO!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

manonegra82
Scritto il 26 luglio 2012 at 12:02

Dream, scusami, sò che tu sei contrario ad un’uscita dall’euro, più volte hai ribadito che sarebbe una sciagura per noi; io aggiungo che sarebbe una sciagura più da un punto di vista politico e sociale, prima che economico. Ma se dovessimo sederci noi italiani e gli altri europei ad un tavolo, e dovessimo riscontrare solo chiusure, ad ogni nostra proposta, a quel punto cosa si potrà fare?? ripeto, l’unione europea io la considero un grande progetto politico, ma considerando che di politico in questa unione c’è ben poco… iniziano a sorgermi dei dubbi. Io sono per restare nell’euro ma non a queste condizioni!! Io faccio il dietista, e se mi si presentasse davanti un obeso con 200 kg e 1,70 di altezza, non gli prescrivo una dieta per perdere 130 kg di colpo, sennò il paziente mi muore, o ne uscirà ma con danni seri al sistema nervoso…. Ecco l’assurda pretesa della bundesbank e delle loro folli “diete”

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

bimbogigi
Scritto il 26 luglio 2012 at 12:08

Sto ascoltando Draghi live su Bloomberg…per ora la FIERA DEL BANALE! Vediamo se salta fuori qualcosa di nuovo e più sostanzioso nel seguito.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

    Scritto il 26 luglio 2012 at 12:09

    …eheheheh…
    vediamo se si inventa qualcosa… tipo dire dova va in ferie….

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)

bimbogigi
Scritto il 26 luglio 2012 at 12:10

Per ora ha detto solo:
1. EU sta meglio di US e Japan
2. I progressi negli ultimi 6 mesi sono stati incredibili
3. L’€ è irreversibile

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

    Scritto il 26 luglio 2012 at 12:16

    …cavolo! Novità veramente rivoluzionarie!!!

    (Blablabla…)

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)

bimbogigi
Scritto il 26 luglio 2012 at 12:15

La BCE farà qualsiasi cosa, nel suo mandato, per preservare la stabilità del sistema.

Vabbè, tutta questa manfrina per ripetere concetti già chiari e dichiarati pochi giorni fa. Boh, sono perplesso: a cosa è servito? Forse a dare un break di 15 minuti ai trader?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

piematac@borse.it
Scritto il 26 luglio 2012 at 12:43

Lo spread scende perchè Draghi ha detto . “Belive me, it will be enough”.
Il trionfo delle parole e del fumo.
Dream, com’è quella tua storia sul comprare tempo?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

    Scritto il 26 luglio 2012 at 12:50

    sono mesi che scrivo del comprare tempo… ebbasta… fate qualcosa, banda di inetti!!!

    VN:F [1.9.20_1166]
    Rating: 0 (from 0 votes)

bergasim
Scritto il 26 luglio 2012 at 13:01

Secondo il numero uno di Francoforte, “i progressi negli ultimi sei mesi sono stati straordinari e, in particolare, l’ultimo summit è stato vero successo perché i leader hanno detto che l’unica soluzione alla crisi è avere più Europa

VERGOGNATI DRAGHI, quali progressi hai visto? dobe li hai visti?

ha detto il presidente della Bce. Per la costruzione di un’unione bancaria è “importante”, ha aggiunto Draghi, la creazione di “un’autorità centrale che possa questionare su ogni singola decisione presa

Banche solo banche, questo è il mantra f……o st….o di un banchiere centrale
I soldi vanno solo è sempre nella stessa direzione

Ma i mercati secondo voi salgono perchè parla draghi o perchè al contrario il trading automatico ha fatto la differenza facendo decollare i mercati sul nulla delle sue parole ( sono sempre le stesse ).

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

madness
Scritto il 26 luglio 2012 at 13:29

Ciao Dream

Tutto da vedere primaditutto come sarà realizzato veramente questo scudo.

Non illudiamoci però che con lo scudo si risolvino tutti i problemi.

Uno Stato come il nostro che deve ogni anno coprire il costo dell’Amministrazione Pubblica che è superiore addirittura agli 800 miliardi di euro annuale, difficilmente può andare avanti se non si interviene radicamente riducendo drasticamente questo importo fantascientifico.
Questo Paese non può continuare a mantenere 3.000.000 di dipendenti statali dei quali la metà nullafacente grazie a dirigenti statali ultracorrotti, collusi e mafiosi.
Oltre al grosso problema della Pubblica Amministrazione inefficiente e piena di sperperi, c’è inoltre il grosso problema della Mafia, Camorra e ‘ndrangheta, quest’ultime ben radicate nel Meridione e complicatissime appunto da sradicare.
Monti ha fallito, non vuole scontrarsi con la Pubblica Amministrazione, lui pensa solo al suo futuro, questo è lampante e lui stesso l’ha detto parecche volte: farà il senatore a vita.
Il futuro per questo Paese è nero, non c’è soluzione purtroppo.
Gli stessi cittadini italiani nella maggioranza non vogliono cambiare, continuano a votare gli stessi partiti che hanno portato alla catastrofe questo Paese, pazzesco! AMEN!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

ottofranz
Scritto il 26 luglio 2012 at 15:46

E’ vero che alla fine sono cose dette e ridette.

Però una novità alla fine può sempre saltar fuori facendo diventare meno lontana una soluzione che prima sembrava impraticabile.

Leggo che anche Hans Olaf Henkel comincia a parlare di ‘Euro a due velocità.

Alla fin fine questa potrebbe essere una soluzione praticabile, ammesso e non concesso che tutti i Trattati sottoscritti senza averci capito niente (vedi Trattato di Lisbona) ce lo permettano.
Anche se Draghi sembra escluderlo perentoriamente. Ma l’esoerienza mi dice che quando c’è una esclusione categorica…

http://www.chicago-blog.it/2012/07/24/lo-spread-se-patrimoniale-pronti-alle-piazze/#more-12897

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+