Russia: tra sanzioni, guerre e multipli di mercato

Scritto il alle 15:09 da Danilo DT

ukraine-protests

La vicenda russa è quanto mai ingarbugliata in questo momento. Tregue, attacchi, invasioni, minacce, embraghi, insomma un gran pasticcio tra quello che è un vero e proprio conflitto militare ed una guerra di nervi politico-diplomatica.
E’ difficile poter stabilire con certezza come si risolverà la questione. Spero che il tutto si risolva nel modo più indolore e diplomatico possibile ma…chissà.
Intanto una nota di Morgan Stanley, secondo la quale la Russia, oggi, sarebbe in assoluto il mercato più “cheap”, ovvero meno caro a livello di multipli.
Con tutti i rischi e le logiche riserve del caso.

Russian-Valuations

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)
(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!). E se lo sostieni con una donazione, di certo non mi offendo…

I need you! Sostienici!

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto.
Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se non ce l’hai o se non ti fidi più di lui,contattami via email (intermarketandmore@gmail.com).
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
Russia: tra sanzioni, guerre e multipli di mercato, 10.0 out of 10 based on 1 rating
Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+