Record a Wall Street: ma stavolta di deflussi finanziari

  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF
  • Print
  • Twitter
  • Technorati
  • del.icio.us
  • Wikio IT

Venduto a raffica l’ETF SPY che replica lo SP 500. Dove sono finiti i soldi e si tratta di una nuova tendenza? Intanto però sul tapering…

Ancora un record a Wall Street, ma stavolta è un record diverso dalle altre settimane. Per la prima volta si è veramente sentita e vista la paura degli investitori USA. Voi mi direte che il listino si è mosso poco, non c’è stato panic selling e tantomeno “sangue sui marciapiedi” (blood on the street , modo di dire newyorkese quando c’è la fuga da Wall Street).

Resta però il fatto che la settimana scorsa, sono usciti da Wall Street flussi finanziari record. Infatti la cifra disinvestita è pari a 12,3 miliardi dollari, la cifra maggiore degli ultimi 5 anni. E il top di questo sell off è legato dalla vendita del cosiddetto benchmark assoluto tra gli ETF; ovvero lo SPY, SPRD S&P 500 che replica fedelmente il sottostante SP 500.
Ecco il grafico di BofA che testimonia quanto ho detto.

Outflow spikes

Ora tutti si domandano DOVE sono finiti questi soldi e soprattutto se siamo al’inizio di una nuova tendenza.
Alla prima domanda possiamo rispondere dicendo che, secondo il WSJ, questi fondi sono finiti in parcheggi veri e propri, ovvero in fondi di liquidità. Alla seconda domanda non possiamo rispondere noi come non può rispondere nessun altro. Molto dipenderà da cosa si deciderà con il tapering e quando la campagna espansiva della FED verrà frenata.

Quando il tapering?

Ovviamente si accettano scommesse su quando partirà il tapering. Intanto però, ecco le varie case (alcune delle più note) che si esprimono sulla questione. Come vedete i pareri sono i più discordanti.

STAY TUNED!

DT

Sostenete l’iniziativa. Abbiamo bisogno del Vostro aiuto per continuare questo progetto!


Buttate un occhio al nuovo network di

Meteo Economy: tutto quello che gli altri non dicono

| Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su databases professionali e news tratte dalla rete | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)


VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
Record a Wall Street: ma stavolta di deflussi finanziari, 10.0 out of 10 based on 2 ratings

Info su Danilo DT

La corsa è lunga e...alla fine è solo con te stesso (by Big Kahuna) Per sapere CHI SONO, clicca QUI !

Commenti (n° 3)Commenta

  1. tapering ??? ma facciamola finita con questi termini idioti sempre in inglese ! quà di finito ci sta 8una sola cosa:gli stati uniti d’america e i suoi leccafascelle! ricordatevi le guerre a destra e manca x mantenere questo sistema ormai sfracellato e idiotamente mantenuto da houdini che alloggia alla federal reserve !ma le vendite di asset che si vedono in america tra t-bond e adesso dell’indice tramite etf che tu sottolinei ? altro non sono i sorci che fuggonoi prima che la casa avada a pezzi ! io dico che tra settembre ed ottobre vedremo battere anche il – 37 % in una sola giornata come nel 1987 ! vedasi i bloccaggi al nasdaq della settimana passata ! il mercato è destinato ai MILLE PUNTI DI SP-500 IN QUANTO TEMPO LO LASCIO A VOI DECIDERE !MA DICO CHE QUA’ PARECCHIA GENTE SI BUTTERA’ DALLE FINESTRE !DOLLARO CARTA X IL CESSO. BERNANKE PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

  2. come volevasi dimostrare : http://www.wallstreetitalia.com/article/1617108/mercati/flash-crash-a-tel-aviv-e-un-titolo-perde-100.aspx ERRORE ???? ME COJONI GLI RISPONDO! PAGLIACCI STATE PROVANDO I DANNI E COSA SUCCEDE ?!

  3. michele.lov scrive:

    Domanda: ok le vendite dell’etf, ma qualcuno avrà comprato le azioni sottostanti scaricate dall’etf. Quindi non capisco il concetto di deflussi finanziari. Qualcuno me lo può spiegare?