Punto di inversione. I mercati secondo Bradley sono ad un momento topico

  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF
  • Print
  • Twitter
  • Technorati
  • del.icio.us
  • Wikio IT

 

Quando si parla di trading, non importa il metodo utilizzato. L’importante è che faccia fare soldi. E correggetemi se sbaglio.
Quando parlo del Siderografo di Bradley il 95% dei lettori vedono un qualcosa che è paragonabile all’astrologia, una sorta di “Oroscopo” dei mercati.
Io sono il primo ad essere sempre molto prudente su questi metodi “alternativi” di analisi dei mercati.
Però credo meritino comunque un po’ di spazio. Il motivo? Semplice, perché facendo il back testing…e vedendo certi risultati, bisogna anche avere l’umiltà e dire che forse…c’è un qualcosa di curioso.
Per avere maggiori delucidazioni sul Siderografo di bradley, vi invito a vedere la pagina dedicata cliccando QUI

Il siderografo di Bradley, ha dei punti di inversione ben definiti, che si trovano in questo grafico esplicativo.

Bradley chart: 2012

Quindi è evidente che oggi, 16/03/2012, è un giorno “di marca”. Tenendo conto che al siderografo bisogna lasciare l’elasticità di qualche giorno, significa che nell’arco di qualche giorno POTREBBE succedere qualcosa.
Dite che sono solo balle? Dite che il siderografo di Bradley è una grande “sola”? Forse avete ragione.
Intanto però vi lascio questo grafico. E’ lo SP 500. Ho cerchiato e quindi importato su questo grafico quali sono stati i punti di inversione “importanti” segnalati dal siderografo negli ultimi due anni.

S&P 500 e siderografo di Bradley: i punti di inversione principali

Per il resto vi lascio la pagina prima segnalata  e per le considerazioni…lascio fare a voi vista la particolarità di questo indicatore.

Sostieni I&M. il tuo contributo è fondamentale per la continuazione di questo progetto!

STAY TUNED!

DT

Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su database Bloomberg | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 8.6/10 (5 votes cast)
Punto di inversione. I mercati secondo Bradley sono ad un momento topico, 8.6 out of 10 based on 5 ratings

Commenti (n° 10)Commenta

  1. Il mondo della finanza ha tanti difetti, ma come al solito in realtà è il guidatore ad essere ubriaco e non la macchina a finere contro il muro.
    Con questo voglio dire che questo mondo a me piace tantissimo perchè è un mondo dove i pregiudizi muoiono nella loro falsità, dove l’ascoltare l’altro è una necessità che nasce dentro l’investitore e lo speculatore, dove l’apertura alle nuove idee e la curisità sono propulsioni giornaliere. E quanto sono belli poi i freddi numeri: nessuna ipocrisia, nessuna possibilità di vendere il falso, nessuna possibilità di camuffare le proprie incompetenze.

  2. Intanto lo Skew Index rialza la testa e registra un vigoroso +14,89%….

  3. solo un fattore esterno al mercato stavolta potrebbe colpire per il ribasso ! esogeno :guerra alla siria o attacco kamikaze in occidente!con relativo scoppio del petrolio ! OPPURE UN ANNUNCIO DI UN ENERGIA CHE FOTTE IL FOSSILE,CON RELATIVO CROLLO DEI TITOLI ENERGETICI !!!!!! OPPURE 3 OPZIONE :CIVILTA’ SCONOSCIUTA PIOMBA SULLA TERRA ! inshallah

  4. osella@finanza,

    stì grafici non servono a un cock!

  5. 7voice@finanza,

    Più probabile la terza opzione, ma non è sconosciuta bensì ignorata per comodità.

  6. osella@finanza,

    Il movimento a mò si sismografo impazzito sono senza dubbio interessanti e vanno a confermare quanto sospettato anche da…Bradley.
    ovvio, quando arriverà la correzione, non lo leggeremo dai giornali il giorno precedente…

  7. maurobs scrive:

    Dream scusa l’OT ma mi sembra si stia avverando quanto dicevi circa 3 mesi fa riguardo allo spread btp/bund: se ricordo bene evidenziavi il fatto che lo spread non è tutto e si poteva restringere anche con rendimenti btp sopra 5%…bastava che salisse rendimento bund ed è quanto sta accadendo in qs. giorni lo spread si stringe ma il rendimento dei ns btp è inchiodato a 4,8 comunque per noi poco sostenibile

  8. maurobs@finanzaonline,

    Non dire così che mi sentop molto Otelma…

    Però si, dici bene… :D

  9. Ma tu guarda massimi il FTSEMIB li ha fatti proprio il 16/03 e poi…..oggi a -3.88%…. wow