PETROLIO: gran rimbalzo su vertice OPEC

Scritto il alle 08:15 da Danilo DT

petrolio-quotazione-ribasso-opec

Ormai siamo tornati al clima del più classico dei “bear market”, dove dopo qualche giorno di apparente pace e tranquillità ( e positività ) si contrappongono diverse giornate di violenti correzioni, quasi incontrollate.
Nelle ultime sedute le grandi protagoniste, in Italia, sono state sicuramente le banche. Ma facciamo attenzione perché su scala globale non sono solo le banche a fare paura. A parte la misteriosa e complessa questione cinese ed il rallentamento USA, resta assolutamente dominante la problematica “petrolio”.

E sembra quasi che il mercato abbia provveduto a mettere “pressione” ai paesi produttori per cercare di trovare delle soluzioni concrete, e non solo le solite promesse.
Ed ecco che il rumors che tutti si aspettavano diventa realtà. Il fatidico meeting OPEC avente per oggetto il taglio della produzione del petrolio, riceve l’ok dalla maggior parte dei paesi produttori, ma cosa ancor più importante, anche i paesi NON facenti parte del’OPEC (vedi ad esempio Russia ed Iran) si dicono disponibili a rivedere la produzione di greggio.
Il risultato? BOOM…
Petrolio che prende il razzo e decolla… WTI a +9.61% in pochi minuti.

Grafico petrolio WTI

wti-oil-chart04

Gli effetti sui mercati sono stati immediati. Wall Street in un amen passa da -1% a +1%. Ma ormai siamo abituati a questi testa coda. Quindi per le borse, oggi, non possiamo che aspettarci un bel rimbalzo. Manteniamo però la calma, frenando gli ormoni e gli entusiasmi. Non solo “domani è un altro giorno” ma basterà poco per distruggere tutto il buono che si sarà creato, anche se spazio di ripresa ce n’è, eccome… E’ il mercato baby, prendere o lasciare… (As usual)

SP1 Index (CME Standard & Poor's 2016-02-04 08-35-05Sp500 e WTI ieri sera a Wall Street.

Riproduzione riservata

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!). E se lo sostieni con una donazione, di certo non mi offendo…
Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se non ce l’hai o se non ti fidi più di lui,contattami via email (intermarketandmore@gmail.com). NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (3 votes cast)
PETROLIO: gran rimbalzo su vertice OPEC, 10.0 out of 10 based on 3 ratings
2 commenti Commenta
ddb
Scritto il 4 febbraio 2016 at 11:21

Oggi Draghi ha parlato nella tana del lupo. Chiaro. Determinato.
Ma non fa più paura; eur/usd inchiodato a 1,115 dopo il “verticale” di ieri.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

paolo41
Scritto il 4 febbraio 2016 at 12:43

petrolio sulle montagne russe: si è già rimangiato l’aumento di stamane mattina, speriamo nel pomeriggio……

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Euro o non Euro....questo è il problema?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+