FOCUS BANCHE CENTRALI: tra falchi e colombe

hawks-vs-doves

Il FOMC riunitosi questa settimana non ha certo rivoluzionato la view su tassi ed economia. Come detto precedentemente, tutto è stato mantenuto. Eccovi alcune slide interessanti sulla politica monetaria della FED, BCE e sulle banche centrali. FOMC dotplot Previsioni tassi USA: quando il primo rialzo (secondo le banche?) Tassi FED: il tasso implicito però illustra un primo rialzo a gennaio ...

Pubblicato in Politica Monetaria, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , , | 4 commenti

GRECIA e EUROGRUPPO: caccia all’accordo impossibile

crisi-grecia

Il braccio di ferro nevrotico ormai ha lasciato posto alle minacce. Il tempo è poco, le controparti vogliono raggiungere l’accordo. Ma è difficile (per ora) far incontrare le esigenze della Comunità internazionale con quelle di Atene. Una cosa è chiarissima ed è stata ampliamente spiegata nelle giornate precedenti da I&M (chiedo scusa se su certe cose ...

Pubblicato in Crisi Mercati, Macroeconomia | Taggato , | 14 commenti

VIX vs VDAX: cambia la percezione del rischio finanziario tra Europa ed USA

german-volatility-vdax-vix

Parlare di vero decoupling tra i mercati europei e la borsa USA è sicuramente prematuro, anche se negli ultimi anni le performance azionarie delle due aree geografiche sono state ben differenti. In questi ultimi mesi, intanto, la percezione del rischio finanziario è ben diversa tra Europa ed USA. Infatti da inizio 2013, mai era stata così netta ...

Pubblicato in Vix | Taggato , , , | Lascia un commento

MACROECONOMIA e ORO: la CINA entra ufficialmente nel mercato del fixing

oro-fixing-cina

GUEST POST: qualcosa di importante accade nel mercato dell'oro. L'LBMA annuncia l'ingresso della Bank of China nel processo per generare il fixing del prezzo dell'oro. Atto più che dovuto: la Cina è il più grande produttore e consumatore di oro al mondo. Una notizia bomba scuote il mercato dell’oro. "L’LBMA oggi è lieta di annunciare che la ...

Pubblicato in Oro | Taggato , | 4 commenti

MERCATI e INTERMARKET : è arrivato il momento delle scelte difficili

scelte-mercati

Il momento di mercato è tutt’altro che semplice. La volatilità è tornata protagonista anche se non in modo così diffuso su tutte le asset class. A comandare il sentiment degli operatori, anche oltre Oceano, c’è solo più la Crisi Grecia. Tutto il resto sembra passare in secondo piano. Come comportarsi con questi scenari di mercato? Quali ...

Pubblicato in Analisi mercati, Intermarket | Lascia un commento

FRANCO SVIZZERO: il mercato ha creato il suo floor

Svizzera-franco-svizzero-chf

Fino a qualche tempo fa, il PEG guidava il CROSS EUR-CHF bloccando i corsi al di sopra di area 1.20. Ma poi è intervenuta la SNB ed ha cambiato tutto. Ma oggi il franco Svizzero può ancora essere un alternativa e un bene rifugio? Proprio stamattina si è riunito il board della SNB, la banca centrale ...

Pubblicato in Forex | Taggato , | 3 commenti

La BCE non manda la GRECIA all’inferno. Per il momento.

grecia-inferno

Ieri pomeriggio parlavamo del momento importante in cui registravamo come protagoniste assolute le due banche centrali più potenti del pianeta: la BCE e la FED, entrambe alle prese coi rispettivi meeting. Partiamo dalle cose facili, ovvero dalla FED. FED: tutto come previsto In ambito FED il responso del meeting FOMC è stato in linea con le attese: la ...

Pubblicato in Crisi Mercati, Politica Monetaria | Taggato , | 5 commenti

ALERT: BANCHE CENTRALI NEL MIRINO

meeting-fed-bce

La Crisi Grecia resta tema predominante nei Meeting BCE e FOMC. Ma attenzione, Mario Draghi dovrà decidere se fornire ancora liquidità alle banche greche tramite l'ELA e la FED dovrà confermare quanto detto nell'ultimo incontro. Il clima si fa sempre più caldo. Oggi sembra un mercoledì come molti altri. In realtà non è così. Due banche ...

Pubblicato in Crisi Mercati, Politica Monetaria | Taggato , , , , | 15 commenti

GRECIA: cosa scontano curva dei tassi e CDS

default-grecia-imminente

In questo quadro di incertezza, le lingue dei politicanti greci e della comunità internazionale continuano a muoversi freneticamente, con frasi e battute, dichiarazioni e smentite. Facendo la somma delle parti, alla fine tante parole ma soluzioni zero. E il tempo sta terminando, l’ombra del default si fa sempre più chiara e l’incubo Grexit ricomincia ad allegiare ...

Pubblicato in Macroeconomia, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , | Lascia un commento

GRECIA ed EUROZONA: effetto contagio minimo? Certo, come no!

spread-esp-ita-por-vs-ger

Rischio contagio? Minimo, anzi, praticamente inesistente. Questa bella bufala è stata comunicata dai signori della Unione Europea i quali, ovviamente, hanno cercato di rasserenare le masse sulle conseguenze che avrebbero potuto avere tensioni tra Grecia e Troika. Il risultato è sotto gli occhi di tutti. Spread vs Germania di : ITALIA. PORTOGALLO, GRECIA I governativi di questi stati, ...

Pubblicato in Macroeconomia | Taggato , | 2 commenti

ITALIA: un paese di poveri vecchi e giovani senza futuro (parte seconda)

italia-non-e-un-paese-per-giovani

Non più tardi di qualche settimana fa scrissi un post intitolato “Italia: paese di poveri vecchi e giovani senza futuro”,  in cui denunciavo il progressivo invecchiamento della popolazione, l’aumento della disoccupazione giovanile, ed il progressivo aumento del disagio e del conflitto sociale nel Bel Paese. Come poter garantire in queste condizioni un futuro al nostro paese? Se ...

Pubblicato in Economia Italiana | Taggato , | 12 commenti

ZEW deludente. Ora la crescita economica in Europa è a rischio

zew-germania

Tanto tuonò che piovve. Ma stavolta è proprio un bel temporale. Ad infierire sul sentiment degli operatori, oltre alla ben nota tragicommedia greca, ci pensa la Germania. Oggi era il giorno dello ZEW, ovvero l’indice «Zentrum für Europäische Wirtschaftsforschung». Una sondaggio che rappresenta il principale leading indicator (anticipatore) sullo stato di salute dell’economia tedesca. Per carità, lo ...

Pubblicato in Macroeconomia | Taggato , | Lascia un commento

GRECIA: mercato diviso tra Grexit e rischio default (che in concreto non esiste)

tragedy_grexit

“Grexit? E’ un campo sconosciuto. Ma ci sono gli strumenti per gestirlo.” Così parlò Mario Draghi, l’uome che a parole ha mosso le montagne (della fiducia) salvando l’Euro in un momento catartico. Ricordate? Parlo del “whatever it takes”. In quella situazione, Super Mario convinse tutti che la Bce aveva le armi per poter prendere in mano la ...

Pubblicato in Crisi Mercati, Macroeconomia | Taggato , , | 29 commenti

WALL STREET: anche per New York è arrivato il giorno del giudizio?

wall-street-fear-index

GUEST POST -  Dire che la decisione che verrà presa per la Grecia sia determinante per il sentiment del mercato quantomeno nel breve periodo è quasi un'ovvietà. Ma immaginare un effetto contagio limitato è errato. Continuerà quindi il trend lateral ribassista? Analisi dei dati del CFTC secondo la personale visione di Lukas. Cari amici, anche in quest’ultima ...

Pubblicato in Analisi mercati, SP500 | Taggato , , , | 4 commenti

DOLLARO USA: la speculazione a sorpresa va a FAVORE dell’Euro.

EuroDollaro.jpg

Lo Spread BTP Bund torna a salire, le borse scendono e il cross EUR USD... sale quasi sorprendentemente. La speculazione dà fiducia all'Euro oppure si chiudono posizioni in attesa di maggiore chiarezza? Il tira e molla greco, il timore del Grexit, e la mancanza di certezze stanno creando non poca volatilità. Un quadro più che normale ...

Pubblicato in EURUSD, Forex | Taggato , , , | 5 commenti