Il giardinetto del vicino è sempre MENO verde

erba-crescere

Il prato del vicino è sempre più verde. Ma quando si parla di investimenti, il proprio “giardinetto” di titoli è sempre il più performante ed ogni risparmiatore si disegna come avveduto, aggressivo quando serve, difensivo quando aumentano i rischi. Difficilmente ci lasciamo imbrigliare dalle crisi e dai crolli di borsa, ma siamo pronti a colpire ...

Pubblicato in Asset Allocation, Educazione finanziaria | Taggato | 4 commenti

HOLIDAY MODE: ON

holiday mode on

Ultimo giorno di lavoro e poi stacco per una settimana. Ci sentiamo tramite il canale di twitter o, meglio ancora, al mio ritorno… See you soon e …per chi a settembre verrà alla Festa della Rete a Rimini, sarà un piacere poterci incontrare di persona. PS….. guardate qui sotto e seguite le istruzioni. NON vi costa nulla…. Grazie ...

Pubblicato in Link Finanziari, Senza categoria | Taggato | 2 commenti

DEFAULT SOVRANI: infografica dal 1800 ad oggi

Questa slide vuole essere un po’ una provocazione nei confronti di coloro che dicevano o pensavano, in merito al debito pubblico, che uno stato sovrano non può fallire. Lasciando da parte il recentissimo episodio argentino, dove il “selective default” mette ancora in dubbio il futuro del paese e dei risparmiatori, con un’evoluzione della situazione quantomai controversa ...

Pubblicato in Crisi Mercati, Obbligazioni e Titoli di Stato | Taggato | 2 commenti

Bolla del credito? Anche negli USA, of course!

debiti-studenti-usa

Qualche giorno fa ragionavamo sulla bolla speculativa in atto sulla finanza cinese, con lo shadow banking che imperversa in lungo ed in largo. Senza dover andare troppo lontani, un discorso molto simile alla Cina lo si può fare anche per gli USA: infatti analizzando i dati mostruosi per quantità e qualità della FED di St Louis ...

Pubblicato in Crisi Mercati, Macroeconomia | Taggato , | 5 commenti

Il grande fardello del debito pubblico italiano

grande-fardello-debito-italiano

Supplemento al bollettino statistico di Bankitalia: finanza pubblica, fabbisogno e debito. Italia ovviamente raggiunge nuovi massimi storici col suo debito pubblico. E su ogni cittadino la cifra che grava non fa che aumentare. Ehi tu, cittadino italiano. Come forse già sai, la tua nazione, l’Italia, oggi ha registrato un nuovo favoloso risultato. Un nuovo record. Si, ...

Pubblicato in Economia Italiana | Taggato , | 8 commenti

INTERMARKET: ancora acquisti sui BUND alla ricerca della protezione

Intermarket Trading analisys

Buttando un occhio allo scenario intermarket, possiamo dire che qualche novità la possiamo notare. In questo grafico, del cosiddetto Euro Intermarket (intermarket per l’Eurozona) potete notare: a) Indice azionario Eurostoxx 50 b) Cross EUR USD c) Bund 10yr d) Indice Commodity Ho segnalato, evidenziandolo, l’unico trend che al momento non teme ancora correzioni, ovvero quello del bund. E ...

Pubblicato in Forex, Intermarket, Obbligazioni e Titoli di Stato | 12 commenti

ZEW anticipatore della crescita Eurozona? Occhio al grafico.

ZEW GERMANY

I dati di ieri sullo ZEW tedesco non sono certo stati allegri ed hanno sorpreso un po’ tutti con numeri inferiori alle attese. Significa che anche la Germania è un paese che non può crescere all’infinito (lo sapevamo già…), che i blocchi commericali Russi si faranno sentire e anche la frenata cinese (non poi così ...

Pubblicato in Analisi mercati, Macroeconomia | Taggato , | 4 commenti

CORNUTI e MAZZIATI: Italia ed i fondi europei non spesi

tassati-e-mazziati

I dati Eurispes sono tra il ridicolo ed il vergognoso. Siamo tra i maggiori contributori di fondi in Eurozona ma siamo tra i peggiori usufruitori. Ma non perché a Bruxelles sono cattivi. Perché noi non siamo organizzati e non siamo all’altezza. Facciamo mille conti con la spending review e poi quando ci sono i fondi EUROPEI ...

Pubblicato in Economia Italiana, Politica italiana | Taggato , | 7 commenti

RISCHIO ITALIA: ancora NON pervenuto

risk Italy

Moody’s bacchetta l’Italia e la vede inr ecessione, l’OCSE è più speranzoso per il medio periodo. Però nel frattempo la Germania frena di brutto. Lo ZEW di oggi è molto negativo. Riuscirà l’Italia ad esserne immune? Lo dubito seriamente.

Pubblicato in Economia Italiana, Obbligazioni e Titoli di Stato | Taggato , , , | 3 commenti

BOND vs EQUITY: la Great Rotation? In realtà non ha mai avuto luogo

Businessman sailing on dollar boat

I flussi sul mercato obbligazionario sono continuati imperterriti. Equity sempre in secondo piano malgrado il rally. La motivazione sta nella natura del denaro investito. Analisi money flow. La debolezza del mercato azionario, la settimana scorsa, per molti (compreso il sottoscritto) era quantomai lecita ed attesa. Dopo un rally quasi interminabile, un po’ di negatività è addirittura ...

Pubblicato in Asset Allocation, Obbligazioni e Titoli di Stato | Taggato , | Lascia un commento

CINA: torna a crescere con shadow banking e “Qualitative easing”

china qualitative easing shadow banking

La Cina è stata protagonista di un notevole recupero del proprio stato di salute economico negli ultimi mesi. Cosa che invece non si è vista con il Giappone che si sta trovando in difficoltà, con tutti i dubbi che l’Abenomics si sta trascinando dietro. Se andiamo a vedere l’andamento del CESI, il Citigroup Economic Surprise Index, ...

Pubblicato in Paesi Emergenti, Politica Monetaria | Taggato , , , , , | 2 commenti

WALL STREET: correzione controllata in attesa di un chiaro equilibrio

GUEST POST - malgrado gli eventi e la volatilità europea, il COT Report non dà forti segnali di inversioni. Ok alla correzione ma si intravede addirittura una stabilizzazione all'orizzonte. Analisi dei dati del CFTC secondo la personale visione di Lukas. Cari amici, nella prima settimana d’agosto, i mercati finanziari internazionali, piu’ che dai numerosi e preoccupanti ...

Pubblicato in SP500 | Taggato , , | Lascia un commento

PIAZZA AFFARI: nulla di buono a breve, quadro ribassista in corso

Guest post: Trading Room #140, analisi tecnica dell'indice FTSEMIB e analisi azioni italiane e...per l'occasione nessun consiglio operativo causa mercato in correzione. Enjoy! La settimana borsistica appena conclusa registra un ulteriore regresso rispetto alla precedente . Il quadro di fondo è ormai chiaramente ribassista, sia per il breve periodo che per il medio per cui la ...

Pubblicato in Analisi Tecnica, FTSEMIB | Taggato , , | 17 commenti

Perché Obama ha deciso di attaccare ISIS e sulla Siria non è intervenuto?

02 Aug. 10 23.10

Questo post è decisamente OFF TOPICS ma poco importa e spero possa chiarirvi le idee su cosa sta accadendo. Sono rimasto profondamente colpito dalla scalata al potere di questo gruppo di estremisti islamici (ISIS) che definire composto da terroristi è limitativo. Bisogna fermali, il prima possibile. ISIS ha ucciso recentemente almeno 500 cittadini yazidi. Tra essi anche ...

Pubblicato in Senza categoria | Taggato | 8 commenti

Inversione del market sentiment, torna la percezione del rischio finanziario

market sentiment

Il meglio della settimana con gli articoli che spiegano cosa è successo e come mai si è passati da un clima RISK ON ad uno RISK OFF. Quegli equilibri che hanno retto fino a qualche settimana fa, sembrano venuti meno. I mercati quasi sottovalutavano una serie di rischi che definivo “dormienti”, la volatilità era assolutamente sotto controllo ...

Pubblicato in Link Finanziari | Taggato , , , | Lascia un commento