Il super Dollaro può mietere tante vittime (incolpevoli)

wti-eur

Cosa è il “Dollar Carry Trade”? Perche il Super Dollaro Usa rappresenta una minaccia per le economie dei paesi emergenti? Come mai il mix “tassi di interesse + Dollaro Forte + Petrolio debole” rischia di diventare letale per alcuni paesi? Dollaro USA, asset class assolutamente regina in questo inizio 2015. Ma allo stesso tempo, petrolio peggior ...

Pubblicato in EURUSD, Paesi Emergenti | Taggato , , | 6 commenti

Wall Street: mercato più caro di sempre

Bilancio FED: tendenza si è appiattita

Mi rendo conto che per alcuni il sottoscritto possa figurare come un “permabearish” perché tende sempre a far notare gli eccessi di mercato in negativo. Beh, cari ragazzi, in questi ultimi anni di eccessi ne abbiamo proprio visti tanti. Il problema è che molti di questi erano e sono legati a particolari scenari di mercato assolutamente ...

Pubblicato in Analisi mercati, SP500 | Taggato , | 1 commento

Il ciclo economico globale in un grafico

ciclo-economico-globale

L’economia USA resta il motore della crescita globale, certo, ma mai come oggi, con una globalizzazione in corso esasperata come non mai, grazie anche a internet e alla tecnologia in genere, diventa evidente una sorta di "decoupling” tra i vari mercati e le varie economie. Il ciclo economico in alcuni paesi è in uno stadio più ...

Pubblicato in Analisi mercati, Asset Allocation | Taggato , | Lascia un commento

Banche centrali: la “pazienza” ha un limite

Parte oggi il FOMC dove ci si aspettano modifiche allo "statement" con la rimozione del termine "paziente". Ma questa pazienza è legata ad un numero. E non solo per la FED. Infatti anche BoJ e BCE sono sullo stesso canale. IL QE europeo è appena partito, è stato oggetto anche di contestazioni dal parte del sottoscritto ...

Pubblicato in Politica Monetaria, Tassi Interesse ed Euribor | Taggato , , | 6 commenti

WALL STREET: la borsa USA si ferma ma non inverte

wall-street-fear-index

GUEST POST - La frenata di Wall Street è evidente. Però i dati del COT Report ci illustrano uno scenario laterale e non da vera inversione. Analisi dei dati del CFTC secondo la personale visione di Lukas. Cari amici, nella settimana appena trascorsa, i mercati finanziari internazionali hanno riconfermato appieno tutte le più importanti dinamiche finanziarie ...

Pubblicato in SP500 | Taggato , , , | Lascia un commento

QE: è anche questione di punti di vista

varoufakis-padoan

Da una parte la visione critica ma realistica di Varoufakis sul quantitative easing europeo. Dall'altra quella sognatrice e positiva di Padoan. Chi dei due avrà ragione? Intanto la bolla speculativa sugli asset è indiscutibile e diventa difficile capire dove ci potrà portare. Il workshop Ambrosetti resta sempre un appuntamento molto interessante in quanto mette a confronto ...

Pubblicato in Macroeconomia, Politica Monetaria | Taggato , , | 5 commenti

PIAZZA AFFARI: rotta quota 22600. Ora scenario bullish.

Guest post: Trading Room #167. Migliora il quadro tecnico del mercato che, con la rottura della resistenza chiave, assume un'intonazone positiva. Oggi, oltre al grafico FTSEMIB, analisi azioni e focus su A2a e Atlantia . Enjoy! Il nostro Ftsemib40 chiude la settimana con un progresso del +1,24% ma quel che più conta è che è riuscito ...

Pubblicato in Analisi Tecnica, FTSEMIB | Taggato , , , | Lascia un commento

Workshop Ambrosetti a Cernobbio: GRECIA, ITALIA e QE sugli scudi

ambrosetti_workshop_cernobbio

A Cernobbio il ministro dell’Economia di Atene propone un quantitative easing europeo in perfetto stile USA (chiamandlo piano Merkel) dimenticando però che l’UE non sono gli USA (e la disomogeneità è la normalità): Intanto per l’Italia si vede un po’ di luce in fondo al tunnel. (in coda il Weeky Rewind) Il week end si sta ...

Pubblicato in Educazione finanziaria, Link Finanziari | Taggato , , | 1 commento

OK il prezzo è giusto! Alla ricerca della corretta valutazione del cross EUR USD

PREZZO-GIUSTO-CAMBIO-EURO-DOLLARO

Tra le tante cose che sono successe in questi giorni, una sicuramente è indiscutibile. Sto parlando del crollo verticale dell’Euro. Moneta Unica debole contro tutto e contro tutti. Le motivazioni sono diverse e non sto qui ad elencarvele per l’ennesima volta. Vorrei però riprendere quel modello che avevo creato e che ci aiutava a creare una sorta ...

Pubblicato in EURUSD, Forex | Taggato | 7 commenti

Continua il RALLY dei bond. Ma iniziano a sorgere i problemi.

rally-bond-italia

La Bce, in concerto con le banche centrali nazionali, continua imperterrita con la sua “campagna acquisti” di titoli di stato e raggiunge i 10 miliardi di bond in tre giorni. Sembrano tanti? Beh a dire il vero non lo sono affatto, anzi. Diciamo che siamo in ritardo con il programma degli acquisti. Il target come è ...

Pubblicato in Obbligazioni e Titoli di Stato, Politica Monetaria | Taggato , , | 9 commenti

Rendimenti EUROZONA: mai visto delle curve dei tassi così!

curva-dei-tassi-ITA-ITALIA-yield-curve-italy

Analisi della curva dei tassi italiana e dell'Eurozona in tempi di quantitative easing europeo. Ma la cosa preoccupante è che non siamo nemmeno ad una settimana dall'inizio della manovra di Mario Draghi. Non credo di essermi sbagliato così tanto quando parlavo “cannibalizzazione” del mercato da parte della BCE e di Mario Draghi. La compressione delle curve è ...

Pubblicato in Obbligazioni e Titoli di Stato | Taggato , , , | 5 commenti

E in Europa arriva la DRAGHIZZAZIONE

la-preghiera-di-draghi

La Giapponesizzazione rappresenza un concetto abbastanza noto ai lettori di questo blog. Più volte ve ne ho parlato. L’ultima puntata è stata scritta a febbraio e potete rileggerla cliccando qui. La questione è molto semplice. Quanto sta succedendo in Europa non è certo un caso unico. Certo, le caratteristiche del quantitative easing europeo sono singolari ma ...

Pubblicato in Analisi mercati, Macroeconomia, Politica Monetaria | Taggato , , | 9 commenti

Mercati contro FED: Message in a bottle

messaggio-fed-mercati

Serata da dimenticare per la borsa USA che subisce una correzione come non si vedeva da un bel po’. Indici che si avvicinano al -2% senza poi particolari motivazioni. Anzi forse no, una motivazione c’è. Molto probabilmente siamo alle solite. Il mercato “sente” il rischio di un possibile rialzo dei tassi di interesse prima del tempo e allora ...

Pubblicato in Analisi mercati, SP500 | Taggato , | 5 commenti

Già finito l’entusiasmo per il possibile ritorno del tasso inflazione al 2%?

05 Mar. 11 00.29

Proprio ieri vi ho riportato il report tratto direttamente dal database di Bankitalia dove viene spiegato il quantitative easing europeo. Questo documento, visionabile cliccando QUI, spiega le motivazioni, i volumi dell’operazione e le caratteristiche. Vorrei però fermarmi su un passaggio interessante di questo documento. Nel corso del 2014 nell’area dell’euro l’inflazione, anche al netto delle componenti più ...

Pubblicato in Macroeconomia, Obbligazioni e Titoli di Stato | Taggato , | 1 commento

ITALIA: siamo ritornati nel tunnel della crisi?

produzione-industriale-italia

Produzione industriale e prestiti bancari in difficoltà.  I margini sono minimi, il tasso delle sofferenze bancarie continua a salire. E la finanza non offre più quegli spazi visti negli anni passati. Come se ne esce? Tutti concentrati a vedere il bicchiere mezzo pieno. Ed è giusto che sia così. Gli sforzi su più fronti sono evidenti. ...

Pubblicato in Banche e Risparmio, Economia Italiana | Taggato , | 5 commenti