OUTLOOK Dollaro USA: esperimenti con target price

Scritto il alle 14:36 da Danilo DT

Il Dollaro USA è sempre molto sensibile agli eventi politici, soprattutto se di matrice USA. In effetti proprio ieri il biglietto verde è tornato un po’ più debole, a causa delle complicazioni sul fronte della approvazione del budget e dei tagli alle tasse. Il famoso pacchetto fiscale di Trump (ovvero la sua riforma fiscale) si scontra, come previsto, con alcuni senatori che sembrano fare opposizione “a tutti i costi”: e siccome al Senato USA bastano 3 repubblicani contrari alle mosse di Trump per mandare in tilt le proposte e mettere in minoranza il partito, capite benissimo che il mercato teme che gli intoppi non mancheranno di certo nei prossimi giorni.
Lo stimolo fiscale che sembrava in arrivo, quindi, incontra i suoi bei ostacoli. Inoltre continuano a girare voci su chi prenderà il posto della Yellen. Alcuni giornali USA vedono come candidato numero uno non più Warsh ma Powell e, malgrado sia una colomba rispetto ad altre opzioni (VEDI QUI), per molti rappresenta invece un pericolo in quanto non essendo un economista, potrebbe essere un Presidente meno influente e carismatico.

Insomma, le chiacchiere da bar non mancano mai, mentre un po’ meno chiacchiere sono le trimestrali che stanno uscendo e che usciranno. Le previsioni sono “incredibilmente” (visti i livelli raggiunti) buone.
E se poi si raggiunge un compromesso anche sulla riforma fiscale? Beh, potrebbe essere una manna dal cielo per il Dollaro USA, che ora si trova in una situazione fondamentalmente laterale.

Testa spalle ribassista in formazione sul cross EURUSD?

Quindi quanto vi illustro ora è PURA fantasia in quanto questa figura non si è ancora formata ma potrebbe, a tendere, visto anche quanto detto prima, diventare realtà.
Eccovi un “Progetto di testa spalle ribassista” con un Dollaro USA che contro Euro potrebbe tornare a quota 1,13. Pura e sana follia? Vedremo che cosa ci dirà il tempo…

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
OUTLOOK Dollaro USA: esperimenti con target price, 10.0 out of 10 based on 1 rating
3 commenti Commenta
adsodimelk
Scritto il 12 ottobre 2017 at 09:55

1.25 entro fine anno, l’at non centra una mazza.
economia americana in accelerazione e serve euro debole per l’europa.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: -4 (from 4 votes)

manuel.finanza
Scritto il 13 ottobre 2017 at 17:26

Danilo grazie per tutta la tua fatica per condividere al blog il tuo punto di vista
che merita la riflessione di tutti i non adetti

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

misticluke
Scritto il 14 ottobre 2017 at 23:15

Ti contraddici: se serve l’euro debole x l’europa e gli Usa sono in accelerazione … l’USD a 1,25?
ad­so­di­melk@fi­nan­zaon­li­ne,

ad­so­di­melk@fi­nan­zaon­li­ne,

ad­so­di­melk@fi­nan­zaon­li­ne,

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+