Mercati: scenario ancora da RISK OFF, possibili rimbalzi effimeri

  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • PDF
  • Print
  • Twitter
  • Technorati
  • del.icio.us
  • Wikio IT

Intermarket intraday: Sentiment di breve in evoluzione. C’è voglia di rimbalzo nell’aria…

La settimana scorsa è stata protagonista di profonde correzioni. Però nei grafici intraday è visibile la voglia dei mercati di “rimbalzare”. Ovvio, si tratta di effimeri rimbalzi tecnici che di per se non cambiano il quadro negativo di fondo. Però portano sicuramente incertezza ed illusioni. Infatti in molti si chiederanno. Ma è inversione? Abbiamo toccato i minimi? In realtà nessuno può dirlo. Però la mi a sensazione è che i minimi, quelli veri, li dobbiamo ancora vedere. Intanto andiamo a vedere cosa ci dicono i grafici oggi.
Ma prima consiglio a TUTTI i scaricare GRATIS il magazine di Compass & More CLICCANDO QUI.

Intermarket Intraday

La griglia intermarket (con ben 12 grafici) che ho ideato ha un timeframe intraday con uno sviluppo di 5 giornate lavorative. Quindi un grafico intraday a 5 giorni. Come già detto, il grafico intermarket intraday ha come obiettivo il cercare di fotografare lo scenario di breve periodo dei mercati finanziari, analizzando cosa è successo nelle ultime giornate di borsa, alla ricerca delle divergenze intermarket intraday.
Partendo dall’alto a sinistra (quadrante 1), e poi proseguendo via via (fino al quadrante 12 in basso a destra) troverete:

1. Future mini SP 500
2. Shanghai Comp Index
3. Bank Index
4. Dax Future
5. VIX Volatility index
6. T Note Gov.
7. Dollar Index
8. Bund Future
9. Future WTI
10. Gold Future
11. CRB index
12. Future Copper (Rame)

Questa analisi diventa interessante quando si vanno a considerare le divergenze tra le varie asset class. Tali divergenze illustrano eventuali scenari di inversione. Quindi, badate bene, non è un tentativo di prevedere il futuro analizzando semplicemente il trend dei giorni precedenti (che è segnato in azzurro e che se mantenuto, significherà continuazione di tendenza) ma è un modo per cercare di anticipare eventuali cambiamenti di polarità dei mercati.

La prima area (1-2-3) EQUITY AREA . Lo Shanghai Index continua con una tendenza ormai positive da più giorni. Di buon auspicio per il citato rimbalzo tecnico, rimbalzo che per l’equity restante (USA, Europa e banche) al momento è ancora da dimostrare.

Seconda area (4-5-6) RISK AREA: In ripresa il VIX., assieme a tutte le altre asset della risk area. Nulla da dire, lo scenario è ancora da Risk Off analizzando questi grafici.

Terza area (7-8-9) COMMODITY AREA . Al momento sono tutte negative. Oro compreso. Continua quindi la fase di vendita di asset class, sia quelle più rischiose sia quelle rifugio. Insomma, vendere tutto e portare a casa gli utili.

ANALISI DIVERGENZE

A parte Shanghai che, come sempre listino anticipatore, ci dà un po’ di speranza, per il resto mi sembra di vedere un buoi pesto. Ma non escludo, come detto, riprese dei mercati momentanee. Ma solo solo raggi di sole in un cielo ancora molto molto cupo.

Buona giornata e buon trading a tutti….

Tabella rendimenti Eurozona

Grecia 2 anni 5 anni 10 anni
Portogallo 2 anni 5 anni 10 anni
Irlanda 2 anni 5 anni 10 anni
Spagna 2 anni 5 anni 10 anni
Italia 2 anni 5 anni 10 anni
Belgio 2 anni 5 anni 10 anni
Francia 2 anni 5 anni 10 anni
Germania 2 anni 5 anni 10 anni

Sostieni I&M. il tuo contributo è fondamentale per la continuazione di questo progetto!

STAY TUNED!

DT

Tutti i diritti riservati © | Grafici e dati elaborati da Intermarket&more su database Bloomberg | NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (5 votes cast)
Mercati: scenario ancora da RISK OFF, possibili rimbalzi effimeri, 10.0 out of 10 based on 5 ratings

Info su Danilo DT

La corsa è lunga e...alla fine è solo con te stesso (by Big Kahuna) Per sapere CHI SONO, clicca QUI !

Commenti (n° 2)Commenta

  1. perplessa scrive:

    non è che per caso vogliono mandare a casa Rajoy e mettere qualcun altro gradito alla BCE e G.S.?

  2. candlestick scrive:

    definizione dei massimi per le borse nei prossimi 1-2 mesetti con euro che raggiunge 1,3650 sul usd… poi giù.