Cerca nel Blog

MERCATI: scatta il take profit con il rischio “impeachment”

Scritto il alle 09:53 da Danilo DT

mercati-vendite-borsa

Tanto tuonò che piovve.
In realtà la correzione di ieri è un qualcosa che fatico a definire preoccupante, proprio per l’entità della crescita dei mercati negli ultimi mesi. Dopo un rally che dura da mesi, è più che salutare una pausa di riflessione.
Quello che bisogna capire, ora, è l’entità della stessa correzione anche perchè le motivazioni che possono spingere i mercati al ribasso per un po’, non mancano di certo.
E’ abbastanza eloquente come gli indicatori Global Risk on-Risk off index abbiamo invertito al ribasso con estrema forza.

Global RISK ON RISK OFF Index

risk on risk off index

La verità di questa inversione la possiamo anche leggere (e conferma quanto detto) anche in altri due grafici. E scusatemi se insisto sempre coi grafici ma sono la manifestazione della realtà del mercato che certifica che, quando scrivo, certo di essere sempre concreto, realistico e difendibile anche se, ovviamente, le mie sono solo opinioni sempre discutibilissime, essendo l’ultimo degli ignoranti in ambito di asset management).
Il primo grafico è sulla volatilità. Solo l’Oil (Petrolio) vive una situazione indipendente. Troppo forte è l’influenza delle prospettive OPEC e della politica dei tagli e dei prezzi (in pratica si vogliono fare carte false per riportare il petrolio in area 60$/barile, altrimenti i paesi estrattori ci rimettono).

Volatility index

volatility-index-2017

Il secondo è banalmente un grafico intermarket dove, in versione “old style” si vede come in fase di difficoltà si torna alle origini. Denaro su quello che è “safe haven”. Ma con una novità. Il Dollaro USA non è più protagonista nel fly to quality visto anche il rischio “impeachment” che aleggia sul mercato USA. Oggi la valuta regina è l’Euro che dopo le elezioni francesi dà maggiori certezze.
Fino alla prossima puntata.

Intermarket Chart

intermarket-2017

Riproduzione riservata

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)
(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (3 votes cast)
MERCATI: scatta il take profit con il rischio "impeachment", 10.0 out of 10 based on 3 ratings
3 commenti Commenta
omnia_funds
Scritto il 18 maggio 2017 at 12:26

Per quanto riguarda il USD credo che Macron non abbia molto a che fare…
Negli ultimi 2 anni ad ogni risk-off si è sempre accompagnato un USD debole!!
Proprio in riferimento all’ USD è possibile rilevare che negli ultimi 10 anni nel mese di Maggio in 9 volte su 10 si è sempre rafforzato…tranne in un solo caso dove ha perso in modo importante; diametralmente opposto il mese di Giugno. Ora, nonostante il risk-off in atto, mi sembra un po’ in ipercomprato….forse anche questa volta la statistica ci aiuterà ? Vedremo..
Ci dovrebbe essere una certa aderenza con il mese di…Maggio…del 2015….ma il tempo è tiranno….

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

omnia_funds
Scritto il 18 maggio 2017 at 12:30

omnia_funds@finanza,
Ovviamente in riferimento all’ USD è…in Ipervenduto….Scusate.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

x_maurizio
Scritto il 19 maggio 2017 at 20:14

Domanda: c’è correlazione tra il dollar-index e lo Sp500 ? se c’è io non la vedo. A volte inverte prima l’indice, a volte inverte prima la valuta… Qualcuno può darmi una mano a capire quello che certamente mi sfugge?

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!
outlook-2017-iam

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

Come vorresti I&M?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Commenti recenti
  • [email protected] su WALL STREET ai massimi. E l’economia si contrae. #TUTTOBENE
  • [email protected] su WALL STREET ai massimi. E l’economia si contrae. #TUTTOBENE
  • [email protected] su SUPER EURO: ma il mercato potrebbe cambiare tendenza
  • paolo41 su SUPER EURO: ma il mercato potrebbe cambiare tendenza
  • [email protected] su WALL STREET: una garanzia per la prosecuzione dell’uptrend!
  • Lukas su WALL STREET: una garanzia per la prosecuzione dell’uptrend!
  • [email protected] su RECORD del DOW JONES: assist della Yellen, ma il grafico fa paura
  • [email protected] su WALL STREET: una garanzia per la prosecuzione dell’uptrend!
  • aorlansky60 su RECORD del DOW JONES: assist della Yellen, ma il grafico fa paura
  • [email protected] su ETHEREUM: crollo della criptovaluta. Come volevasi dimostrare.

Google+