MERCATI: gli operatori hanno perso il market sentiment(o)

Scritto il alle 10:10 da Danilo DT

Il trend di lungo periodo della borsa USA continua al momento ad essere positivo. Ma attenzione, il NAAIM Exposure Index ci fa vedere un quadro di mercato molto pessimistico. Agire in modo contrarian?

Che la magia sui mercati non sia più quella di una volta lo abbiamo capito tutti.
E che tutto si possa dare per scontato anche. Gli operatori sono in stato agitoso, sempre a caccia dell’ultima tendenza e dell’ultimo rumors che possa influenzare i mercati, algoritmi permettendo. Intanto una nota che illustra un ulteriore fatto. Il sentiment degli operatori ormai è sotto alle scarpe: E’ un po’ come se quell’amore con le borse e con il rischio sia terminato e che si ricominci progressivamente a fare i conti con la realtà.
Ma andiamo ai fatti. Chi di voi conosce il NAAIM Exposure Index? In pochi credo. Allora ve lo presento prendendo direttamente la definizione del sito del NAAIM. 

“The NAAIM Exposure Index represents the average exposure to US Equity markets reported by our members.”

Quindi la fotografia dell’esposizione media sul mercato azionario americano che non ha, sia ben chiaro, una vera chiara predittiva. Infatti anche quando, come in questo caso, l’esposizione è bassissima, non significa né che continuerà a crollare e tantomento che ci sarà a breve un’inversione. Ma a noi serve per fare una “istantanea” del mercato (come sempre) da un’altra angolazione, alla ricerca dei dettagli che sfuggono ai più.

naaim-exposure-spx-index

Le risposte vengono fornite dagli operatori settimanalmente e possono essere di 5 tipi:

200% Leveraged Short
100% Fully Short
0% (100% Cash or Hedged to Market Neutral)
100% Fully Invested
200% Leveraged Long

Quindi in questo caso, gli operatori sono decisamente negativi. Un livello estremo che in passato, come vedete, ha anche avuto dei risvolti molto positivi, portando dei rimbalzi importanti. E questa volta?

Io metterei in relazione il grafico sopra esposto con quello di lungo termine dello SP 500. Secondo me fino a quando questo grafico non verrà definitivamente “rovinato”, la possibilità che un NAAIM Exposure Index eccessivamente negativo suggerisca un atteggiamento “contrarian”.

ScreenHunter_03 Oct. 03 16.21

Comunque sia, cautela. Il mercato sta prendendo delle pieghe molto differenti rispetto agli ultimi anni. E giornalemnte su questo blog vi abbiamo e vi spieghiamo il perché.

Riproduzione riservata

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

(Se trovi interessante i contenuti di questo articolo, condividilo ai tuoi amici, clicca sulle icone sottostanti, sosterrai lo sviluppo di I&M!). E se lo sostieni con una donazione, di certo non mi offendo…

InvestimentoMigliore LOGO

La nuova guida per i tuoi investimenti. Take a look!

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se non ce l’hai o se non ti fidi più di lui,contattami via email (intermarketandmore@gmail.com). NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
MERCATI: gli operatori hanno perso il market sentiment(o), 10.0 out of 10 based on 2 ratings
1 commento Commenta
lucianom
Scritto il 5 ottobre 2015 at 11:34

Finchè il mercato sta prendendo delle pieghe differenti rispetto al passato stiamo tranquilli! E’ quando tutto sembra normale e risolti i problemi che bisogna preoccuparsi!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+