Cerca nel Blog

MERCATI EMERGENTI: short interest ai minimi, pausa in vista

Scritto il alle 14:46 da Danilo DT

emerging-markets-fomc-effetto-contagio

Alcuni indicatori, visti in chiave contrarian, possono spesso dare importanti suggerimenti operativi. E in questo difficile momento, riuscire a trovare qualche spunto è quantomai importante. La certezza matematica, ovvio, non esiste mai, ma certi segnali meritano di essere considerati.
Le colombe della FED hanno sicuramente contribuito in modo determinante a dare una forte mano a quell’asset class che negli ultimi anni ha subito forte volatilità. Parliamo di paesi emergenti e nella fattispecie di mercato azionario.
Il rimbalzo degli ultimi mesi non ha portato i listini degli emerging markets sui massimi (come invece ha fatto lo SP500). il recupero dai minimi è però stato importante.

MSCI Emerging Markets

MXEF-MSCI-emerging-markets-index

Quasi magicamente, il recupero del benchmark di riferimento, il MSCI Emerging Markets Index, si è andato a fermare proprio sul 61.8% di Fibonacci, alla ricerca di una pausa di riflessione sempre mantenendo però un’impostazione rialzista. A vedere il grafico, sembra addirittura che ci sia la possibilità di una rottura rialzista. Nulla si può escludere anche se avranno un peso determinante, come ben sappiamo, le decisioni della FED in ambito di politica monetaria, più le aspettative di crescita economica globale.
Quello che però mi sembra molto interessante è questo altro aspetto, da leggere appunto in chiave contrarian.

E’ l’indice degli short interest proprio su questi mercati. Come potete vedere il grado di “confidenza” sui mercati è tornato ad essere molto elevato e difatti il livello di “short interest” ha toccato i minimi, tornando ai livelli di APRILE 2016 proprio come quando il mercato fece un rally dai minimi per poi correggere.

Short interest su EM

short-interesti-paesi-emergenti-equity-emerging-markets

Tutto questo conferma innanzitutto che tra gli operatori è tornata forte fiducia su questa asset class, ma allo stesso tempo ci dice anche che è necessaria una pausa di riflessione e comunque un rallentamento del trend rialzista.
Nulla di grave per il momento, sia ben chiaro. Però ritrovarci con grossi spazi di crescita nel breve periodo per questi mercati lo troverei un po’ difficile.

Riproduzione riservata

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia. Se non ce l’hai o se non ti fidi più di lui,contattami via email ([email protected]). NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (7 votes cast)
MERCATI EMERGENTI: short interest ai minimi, pausa in vista, 10.0 out of 10 based on 7 ratings
2 commenti Commenta
paolo41
Scritto il 6 ottobre 2016 at 08:24

…hai facoltà magiche: prima appare un post su Stigliz e l’Europa e poi … sparisce….

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Scritto il 6 ottobre 2016 at 10:39

No no, c’è tranquillo! E’ WordPress che fa le bizze! :-P

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!
outlook-2017-iam

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

EURO: quale futuro ci attende?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

[email protected]

Commenti recenti

Google+