MANAGER PAGATI A PESO D’ORO

Scritto il alle 14:30 da Danilo DT

paperone.jpg

Guai a chi dice che gli stipendi sono sempre più bassi! Beh, in linea di massima è sicuramente vero che il potere d’acquisto degli stipendi dell’italiano medio (Mr. Rossi, il collega del ormai povero Mr. Smith…) sono scesi a causa del mancato allineamento tra l’inflazione reale e la rivalutazione delle buste paghe. Dalle ultime indagini sembra proprio che i lavoratori dipendenti italiani siano tra i peggio pagati in Europa. Ma non tanto come stipendio lordo, che nella maggior parte dei casi è abbastanza allineato agli stipendi Euro, ma alla drammatica imposizione fiscale che va a decurtare tremendamente la cifra che il Signor Rossi si trova bonificata sul suo c/c.
Ma questa è un’altra storia. Ora vedremo dopo le elezioni, se il famigerato taglio delle imposte sugli stipendi avverrà oppure no, visto che tutti, sia a destra che a sinistra, hanno annunciato prese di posizione in merito a questa questione.
Ma per questa volta, volevo focalizzare il tutto su un’altra questione.


Matteo Arpe Re Mida tra i manager

E’ uscito in questi giorni, su Il Sole 24 Ore, la classifica dei manager più pagati in Italia. E a me è venuta la pelle d’oca. Si tratta di cifre improponibili, assurde.
Super bonus, buone uscite, stock options, di tutto e di più , a volte indipendetemente dai risultati societari. Ma non si parla si qualche centinaia di migliaia di Euro, il che andrebbe già bene, bensì di milioni di Euro… E io pago….
Volete qualche esempio? Telecom Italia: se uno guarda l’azienda in borsa, vien voglia di vomitare. Però i due ex di Telecom, Buora e Ruggiero, hanno ricevuto come caveau per il disturbo la modica cifra di 12 milioni uno e 17 milioni l’altro. O ancora Matteo Arpe, rampante manager di Capitalia, che sarà pur bravo, però si è beccato qualcosa come 37.4 milioni di Euro …
Ma il peggiore secondo me è lui, uno dei più contestati manager (?) italiani, che probabilmente ha responsabilità nei crack di alcune aziende italiane. Non dico altro per non avere grane, ma chi vuole documentarsi può usare un buon motore di ricerca e vedrà tante cosine interessanti… Se non l’aevvate capito parlavo di Cesare Geronzi, il quale ha ricevuto la cifra di circa 32 milioni di Euro. Beh si, sono cifre lorde, però credo che facciamo comunque abbastanza clamore. Nella speranza che cambi, come dicevo prima, l’imposizione fiscale sugli stipendi. In tal caso anche questi manager potranno godere di minori imposte, se mai ne avessero bisogno…

sitpendi-manager.jpgPotrei andare avanti, ma per rispetto dei lettori, mi interrompo qui. E chi vuole, può leggersi lo schema qui a fianco, tratto appunto da “Il Sole 24 Ore”.
Stay Tuned…

– Annuncio per gli amici lettori –
Sostieni il blog di Intermarketandmore! Fai una donazione (vedi a lato come procedere oppure visita la pagina “Chi sono”) o leggi questo post.
Grazie e buona lettura!
DT

VN:R_U [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

BCE: che ne sarà dei bond acquistati con il QE?

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Per informazioni, contatti, proteste, idee e quant'altro.... contattatemi !

Image Hosted by ImageShack.us

intermarketandmore@gmail.com

Google+