LA CORRIDA dei social network: come ti faccio schizzare lo spread e scendere Piazza Affari

Scritto il alle 09:45 da Danilo DT

Dilettanti. Dilettanti allo sbaraglio.
E la cosa grave che spesso, oltre che essere dilettanti, sono anche presuntuosi, incompetenti e poi, tra l’altro, hanno anche incarichi accademici oltre che ruoli istituzionali all’interno del Governo. Ma dove diavolo andremo a finire?
Come sicuramente saprete, io ho un account su twitter, nella fattispecie @intermarketblog, dove spesso sono in contatto con personaggi anche di un certo livello dell’economia e della politica italiana.
Tra questi non posso annoverare il Dottor Claudio Borghi, il super consigliere economico di Matteo Salvini, che da tempo non mi considera meritevole e quindi mi ha letteralmente bannato.

Per carità, ci può stare, sopratutto da parte di coloro che non accettano critiche (per carità sempre costruttive da parte mia, anche se ovviamente io sono l’ultimo degli ignoranti e quindi il mio parere vale meno di zero, ma si spera che il confronto possa sempre servire a migliorarci tutti. Per molti ahimè non è così).
Comunque sia, andiamo al nocciolo della questione.
Il Dottor Borghi è molto attivo su twitter. E nelle ultime ore ha risposto ad un messaggio di un utente dal nome quantomeno discutibile: Venduto Schifoso.

Per carità, una discussione decisamente di parte dove il Prof. Borghi si spinge “Oltre” e praticamente va a dichiarare praticamente una cosa. Come potete leggere sopra,

“Prima questi #noi devono diventare maggioranza nelle urne..”.

Un tweet forse superficiale o avventato, vista la carica che Borghi ricopre e l’attenzione che già in passato i media, in particolare quelli finanziari, hanno riservato ad ogni sua esternazione. Ma nulla di più.
Apriti cielo.

La rete poi è fantastica a enfatizzare, inventare ed interpretare le cose anche in modo distorsivo.
Il tweet viene interpretato da molti come una dichiarazione chiara: Di #Italexit non se ne parla fino a quando la Lega non comanda e non ha la maggioranza in Governo. Interpretazione condivisa anche dal Prof. Puglisi, altro accademico che da tempo è in contrasto su twitter proprio con il Prof. Borghi, il quale twitta come vedete nell’immagine sopra:

+++ BORGHI, CHIEF ECONOMIC ADVISOR TO SALVINI: IF THE LEAGUE GETS A MAJORITY IN THE NEXT ELECTIONS ITALY WILL EXIT THE EUROZONE +++

Vero, Borghi non ha mai detto esplicitamente queste parole, sono frutto di una reinterpretazione che però, secondo me, non è affatto lontana dalla realtà che il Prof. Borghi voleva intendere. Inoltre sembra chiaro in questo tweet un piano politico dei leghisti che vorrebbero riuscire a liberarsi dei grillini per arrivare a comandare da soli.

RIPETO, sto cercando di interpretare e quindi, tutto sta a come si interpretano poche parole scritte in un tweet, forse un po’ inopportuno.
Fin qui, tutto nella norma. Di situazioni del genere ne leggo a migliaia. Ma adesso viene il bello.

Il tweet viene letto da migliaia di persone e arriva sulla “scrivania virtuale “ di ZeroHedge, noto blog USA che spesso riporta articoli molto interessanti e altre volte, invece, diventa un po’ la Novella2000 della finanza. E qui nasce il problema, in quanto ZeroHedge riporta la notizia letta sull’account del Prof Puglisi, interpretandola a loro discrezione (in modo molto aggressivo) ma scrivendo anche un falso, ovvero che la notizia arrivava da una nota Reuters.
FAKE.

Il sito USA, guidato da un tale Daniel Ivandjiiski  che in passato è stato accusato di “insider trading” ed è uscito dal giro della “finanza che conta”, si rende quindi portatore di una notizia che la Reuters non ha mai battuto e che quindi diventa oggetto di speculazione. Morale: FTSEMIB che torna a scendere e spread BTP Bund che sale e si apre un “tutti contro tutti”, si minacciano denunce a destra e manca, si colpevolizza tutto il sistema e soprattutto il Prof. Puglisi e il sito ZeroHedge.
Una volta scoppiato il bubbone, lo stesso Borghi esce con un comunicato, stavolta UFFICIALE, dove dice:

“Non ho mai detto che se la Lega diventerà maggioranza chiederemo l’Italexit”. E’ quanto precisa il presidente della commissione Bilancio Claudio Borghi all’Agi. “Manipolare le mie dichiarazioni e specularci sopra sta diventando uno sport: mi trovo costretto ad andare alla Consob per fare in modo che chi ha dato origine a questo venga sanzionato”, aggiunge il leghista. “Questo soggetto dice ‘tu sei traditore se non fai l’Italexit come noi vogliano’: io ho risposto che questo ‘noi’ che cita lui deve diventare maggioranza, non ho scritto ‘dobbiamo diventare maggioranza’”, sostiene Borghi. “Smentisco assolutamente di aver detto che se la Lega diventera’ maggioranza faremo l’Italexit: anche perché si parla di una ipotesi tra 5 anni e il programma delle prossime elezioni non lo deciso sicuramente io”.
“Io purtroppo mi vedo costretto adesso ad andare alla Consob in modo tale che chi è stato origine di questa roba qua venga sanzionato. Non si possono inventare o dire cose non dette. Se sta diventando uno sport prendere e inventare dichiarazioni per spostare i mercati e magari guadagnarci sopra allora e’ materiale per la Consob”, aggiunge. “Alle prossime elezioni, che saranno tra 5 anni, faremo un altro programma. Ridicolo speculare su quale sara’ il prossimo programma della Lega”, conclude Borghi. [AGI]

Tutto questo serve per farvi capire COME gira il mondo e qual è il controverso ruolo dei social network.
Il vero colpevole di tutta la questione è secondo me solo uno, ovvero il sito ZeroHedge che ha riportato una fonte che NON era vera.

Incolpare Borghi per cosa? Si, per una cosa sicuramente. Scarsa intelligenza, perché visto il ruolo che ricopre, presidente della Commissione Bilancio della Camera, dovrebbe usare il mezzo dei social con intelligenza, proprio perché tutto può essere frainteso, reinterpretato e anche manipolato.
Incolpare il prof. Puglisi? Secondo me, lui ha scritto quella che era una sua interpretazione che resta difendibile, visto quanto twittato da Borghi. OVVIO, non era scritto in modo ESPLICITO e quindi era interpretabile. Il grande pericolo dei social….
Incolpare ZeroHedge? SI. Loro volevano fare quello che spesso gli riesce meglio. Rumore. E per farlo dovevano dare credibilità ad una loro fonte. E attribuire cose mai scritte a Reuters è stato un grosso errore.
Ma questo serva di lezione a tutti. Anche a noi, perché i social sono sicuramente un strumento di condivisione favoloso. Ma è anche MOLTO pericoloso. E soprattutto, non sempre troverete l’insindacabile verità. Anzi.

STAY TUNED!

Danilo DT

(Clicca qui per ulteriori dettagli)

Questo post non è da considerare come un’offerta o una sollecitazione all’acquisto. Informati presso il tuo consulente di fiducia.
NB: Attenzione! Leggi il disclaimer (a scanso di equivoci!)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.8/10 (11 votes cast)
LA CORRIDA dei social network: come ti faccio schizzare lo spread e scendere Piazza Affari, 9.8 out of 10 based on 11 ratings
6 commenti Commenta
pdf79
Scritto il 16 novembre 2018 at 13:00

Caro Danilo dovra indagare la Consob il professore e politico Puglisi ha creato un “virgolettato” in inglese di una sua interpretazione di una discussione su Twitter di Borghi con un utente e la condivisa con giornalisti e politici persino con Moscovici per cui si dovrà stabilire se c’è stato dolo. Zerohedge ha sicuramente toppato, ma la colpa anche se non legalmente rilevante e di chi per fare il fighetto twitta in inglese, dato che ai giornalisti stranieri come a quelli italiani piace la pappa pronta. Saluti a tutti

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

Scritto il 16 novembre 2018 at 13:16

Certo, ma ZeroHedge ha citato Reuters e questo è scorretto. Tutto il resto fa parte di un mondo, quello dei social network, che spesso fa tanto rumore per…nulla….

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

r.o.i.
Scritto il 16 novembre 2018 at 17:02

Escludendo ZeroHedge dalla scena, su cui non è il caso di dilungarsi, mi pare però che Borghi abbia buttato la pietra nello stagno e che, vistosi scoperto nelle vere intenzioni sue e della Lega, abbia poi tentato di nascondere la mano..-
“…alle prossime elezioni, che saranno tra cinque anni, faremo un altro programma”… alla faccia della coerenza con le sue idee e quelle del partito di cui è consulente.-
Visto l’evidente ondeggiare a seconda della convenienza del momento sono d’accordo sulla scarsa “intelligenza politica” che in altri tempi ha portato solo confusione nel proprio elettorato.- Mi piacerebbe conoscere l’opinione di Salvini in merito.-

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

paolo41
Scritto il 16 novembre 2018 at 19:53

la contraddizione è quella di tenersi in casa personaggi che dichiarano apertamente di voler uscire dall’euro mentre i loro capi “annunciano” il contrario…… è come ospitare due irredentisti ed essere consapevole che sono pronti a colpire….. quindi o sei d’accordo con le loro idee o li butti fuori di casa !!!!!! che è quello che ha detto oggi sul canale CNBC un giornalista/economista/professore di cui non ricordo il nome…..
Ma attenzione è noto che il disegno di uscire dall’euro esiste ma è, a mio avviso, molto più articolato di quello che si possa semplicemente pensare: ritornare ad una moneta nazionale teoricamente può dare vantaggi nel lungo termine ma bisogna che la nazione tutta sia disposta a grossi sacrifici e a piangere lacrime e sangue per due/tre anni…. a meno che tale manovra non preveda anche altre scissioni tipo “catalogna”…… per togliersi i pesi attaccati alla caviglia dello stivale…..
Il “patto di governo” oggi tiene unite popoli e regioni contraddistinte da distanze polari in tutti i sensi della vita sociale ed economica, domani fuori dall’euro nessuno sarebbe in grado di ostacolare ulteriori scissioni……o nuove regioni autonome….. e magari con una nuova moneta……

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

perplessa
Scritto il 17 novembre 2018 at 15:57

a me pare di non aver letto niente di preciso su queste raccomandazioni nella stampa e nemmeno di aver sentito nei vari talk show, ma forse mi è sfuggito. non è sembrato per esempio sia stato citato che fosse oggetto del contendere la riforma del catasto o quella dei processi civili, o l’IMU sulla prima casa, ma lì c’è scritto così. ( o ho pescato un documento sbagliato?)e mi pare si parli di patrimoniale (entrate straordinarie cos’è?). figuriamoci sui social. solo diversivi

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Sostieni IntermarketAndMore!

ATTENZIONE Sostieni la finanza indipendente di qualità con una donazione. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per poter continuare il progetto e ripagare le spese di gestione!

TRANSLATE THIS BLOG !

I sondaggi di I&M

VEDO PREVEDO STRAVEDO tra 10 anni!

View Results

Loading ... Loading ...
View dei mercati

Google+